Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Il modello del futuro degli impianti sportivi

Mercoledì 5 dicembre a Bologna, Uisp e Ubae organizzano un corso di formazione sugli impianti sportivi. Cercando nuove strategie per la promozione dello sportpertutti.

 

BOLOGNA - Un corso di approfondimento dedicato alla gestione degli impianti sportivi, finalizzato a stimolare nuove competenze e ad aggiornare sul meglio che il panorama delle nuove tecnologie offre. Questo è il quadro dell'iniziativa organizzata da Uisp Emilia-Romagna e Ubae, in programma il 5 dicembre a Bologna nella sede dell'associazione in via Riva di Reno 75/3. Tra gli argomenti che saranno affrontati spiccano la differenziazione e strategia competitiva, che Ubae ha affrontato con l'acquisizione di un ostello sportivo. Ma si parlerà anche di offerta commerciale, sistema di marketing e vendita; di trends; di esperienza dei clienti e di profili e competenze professionali.

Il rapporto formatosi tra Uisp e Ubae è nato attraverso la collaborazione con ISCA, piattaforma globale aperta alle organizzazioni che lavorano nel campo dello sportpertutti, degli sport ricreativi e dell'attività fisica. L'Ubae è un'associazione che promuove lo sportpertutti e persegue finalità sociali, gestendo l'Eurofitness, azienda che gestisce impianti e servizi. Il loro modello di gestione è di economia sociale, infatti ogni anno il 10% degli utili è destinato alle attività sul territorio. Il modello aziendale si è sviluppato anche con una forte attenzione all'aspetto formativo, dalla formazione sportiva professionale si è passati ad una formazione universitaria.

 

FuoriArea.Net

Differenze in Gioco

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp