Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Mondiali Antirazzisti 2014: dal 2 al 6 luglio a Castelfranco Emilia

Edizione numero 18 per la festa contro tutte le discriminazioni. La presentazione in conferenza stampa il 27 giugno alle 12 in Regione a Bologna. Con la maggiore età arriva la cittadinanza per l'evento che promuove lo ius soli

della redazione Uisp Emilia-Romagna

 

BOLOGNA - Tornano i Mondiali Antirazzisti, la storica manifestazione della Uisp - Unione Italiana Sport Per tutti, organizzata con il supporto della Regione Emilia-Romagna, che da 18 anni lotta contro ogni forma di discriminazione. L'appuntamento è nel parco di Bosco Albergati a Castelfranco Emilia, in provincia di Modena, dal 2 al 6 luglio. Come sempre questa festa dello sport e della musica, completamente gratuita, ospiterà squadre da tutto il mondo che arriveranno nel modenese per i tradizionali tornei di calcio a 7, basket, pallavolo, cricket e rugby, e alcune nuove proposte sportive.

La conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2014 è convocata per il giorno 27 giugno alle ore 12 nella sala stampa della Regione Emilia-Romagna, al dodicesimo piano di viale Aldo Moro, 52 a Bologna.

Interverranno:
Teresa Marzocchi, assessore alla promozione delle politiche sociali e di integrazione per l'immigrazione, volontariato, associazionismo e terzo settore della Regione Emilia-Romagna
Massimo Mezzetti, assessore a cultura e sport della Regione Emilia-Romagna
Stefano Vaccari, senatore della Repubblica
Stefano Reggianini, sindaco di Castelfranco Emilia
Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp
Carlo Balestri, responsabile organizzazione Mondiali Antirazzisti
Natalino Bergonzini, presidente associazione La Città degli Alberi

FuoriArea.Net

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp