Comitato Regionale

Emilia-Romagna

"Primo è l'Ambiente 2": #CORRIPULITO per l'ambiente e la ricerca sull'Alzheimer

Il 2 novembre si è svolta la premiazione delle prime 7 società vincitrici della seconda edizione del concorso "Primo è l'Ambiente". Alessandra Zammarchi ci parla dell’iniziativa #CORRIPULITO nell’ambito della Maratona Alzheimer.

 

 

di Sofia Borelli e Chià Rinaldi

BOLOGNA- La premiazione di martedì 2 novembre ha visto premiate le prime 7 di 13 società della seconda edizione del concorso "Primo è l'ambiente".
Il progetto, coordinato da Uisp emilia-Romagna, con il finanziamento della Regione Emilia-Romagna e il sostegno di Punto 3 srl, vede come obiettivo la sensibilizzazione sulla sostenibilità ambientale nelle manifestazioni sportive. Liniziativa vuole incentivare e promuovere pratiche sportive rispettose della natura che le ospita sostenendo le società che si mettono in campo sul loro territorio per fare arrivare questo messaggio agli atleti e partecipanti di varie discipline sportive. 

Abbiamo parlato con Alessandra Zammarchi dell'evento #CORRIPULITO della “Maratona Alzheimer” che quest'anno ha raggiunto la decima edizione. La loro iniziativa, pensata come #unacorsaoltrelacorsa, traccia il suo percorso tra i paesaggi della Romagna collinare e marittima e si impegna nella raccolta fondi per prevenzione, assistenza e ricerca.

Ciao Alessandra, ci racconti la storia della vostra associazione?  

L'ASD Maratona Alzheimer è nata nel 2016 per dare sostegno e forza all'evento sportivo settembrino omonimo, le sue finalità sono quelle di abbinare iniziative sportive a raccolte fondi solidali destinate ad attività specifiche sull'Alzheimer e allo stesso tempo sensibilizzare sulla prevenzione alle malattie neurodegenerative attraverso l'attività motoria.

Quale è Il vostro interesse rispetto alle tematiche ambientali e alla promozione della sostenibilità nel mondo sportivo

Nelle gare podistiche si crea una grande quantità di rifiuti, già dal momento del ritiro del materiale per il pettorale (documenti e fogli di carta) o della maglietta (involucro in plastica). I protocolli Covid che prevedono l'utilizzo di prodotti monodose e incartati hanno aumentato i rifiuti nei ristori (ad esempio con le bottigliette in plastica).
Quello che riteniamo importante è la differenziazione, ogni rifiuto separato in maniera corretta genera una risorsa.

Parlaci della vostra manifestazione e dell'evento che si è svolto. Come è andata?

La manifestazione è un evento annuale ormai consolidato, quest'anno giunto alla X edizione. Rispetto agli anni scorsi la parte competitiva si è svolta in maniera ridotta: si è disputata infatti solo la Mezza Maratona Alzheimer - III Memorial Azeglio Vicini, domenica 12 settembre con 620 partecipanti. Inoltre si è svolta la Marcia Alzheimer, percorso non competitivo di 8 km con partenze scaglionate da venerdì 10 a domenica 12 settembre a cui hanno partecipato 1.500 persone. A questi si sono aggiunti 600 iscritti alla Maratona Virtuale che hanno aderito da ogni parte d'Italia, ricevendo a casa la nostra maglietta.

Quanto ha contribuito il progetto a migliorare e ampliare l'attenzione rispetto alle tematiche ambientali dei partecipanti e dell'associazione?

Il progetto #Corripulito prevedeva la presenza al Village e ai ristori di punti di raccolta dei rifiuti con differenziazione degli stessi e con volontari formati a dare indicazioni in merito ai contenitori da utilizzare in base ad ogni rifiuto. Inoltre per le premiazioni dedicate a categorie speciali sono state utilizzate targhe realizzate con materiale ecosostenibile (legno e cartoncino riciclato). In base alle risposte ricevute dai questionari effettuati ai partecipanti, e ai riscontri avuti in occasione della manifestazione, risulta apprezzato il progetto in particolare in merito all'attenzione data alla differenziazione dei rifiuti.  

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Il calendario degli appuntamenti di formazione per istruttori Uisp

Differenze in Gioco: contro la violenza di genere

#EppurMiMuovo: lo sport a casa con LepidaTV

Lo sportpertutti a casa tua: la Uisp Emilia-Romagna e le sue proposte di attività motoria durante il lockdown

FuoriArea.Net

PartecipAzione: AssociAzioni in-formazione

Forum Terzo Settore Emilia-Romagna

Il sito del Forum del Terzo Settore Emilia-Romagna