Comitato Regionale

Emilia-Romagna

I rifiuti? Una pila alla volta

L'iniziativa "Una pila alla volta" vuole sensibilizzare i giovani su una corretta gestione dei rifiuti di pile. Al via un contest di foto, video e audio per vincere materiali didattici e sportivi
della redazione Uisp Emilia-Romagna

BOLOGNA - La Uisp aderisce all'iniziativa "Una pila alla volta", promossa dal Centro di di coordinamento nazionale pile e accumulatori (CDCNPA) con il Ministero dell'Ambiente, al fine di sensibilizzare ragazzi e ragazze su una corretta gestione dei rifiuti di pile e degli accumulatori, da non gettare nei rifiuti indifferenziati ma da separare  negli appositi centri di raccolta. 

Per questo motivo, nel 2018, prenderà il via un contest dedicato ai giovani nati tra il 2003 e il 2006 (compresi), che permetterà di vincere premi tra i 1.000 e i 2.500 euro da utilizzare per l'acquisto di materiale didattico e sportivo. I partecipanti dovranno creare delle testimonianze foto, video o audio e caricarla nell'area riservata sulla piattaforma web del contest. 

Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione e sul regolamento consultare il sito www.unapilaallavolta.it.

Uisp-a-mente

FuoriArea.Net

La Uisp in tasca

Progetto Cuore