Comitato Regionale

Emilia-Romagna

StraBologna-Vivicittà 2012: da 33 anni per promuovere il movimento

Il 14 e 15 aprile si celebra la storica manifestazione podistica della Uisp felsinea. Un'anteprima è in programma il 9 aprile ai giardini Margherita

di Redazione Uisp Emilia-Romagna


BOLOGNA - Si è svolta oggi la conferenza stampa dell'edizione numero 33 di StraBologna-Vivicittà, la manifestazione Uisp Bologna per eccellenza. Quest'anno la manifestazione si allarga, tramutandosi in una tre giorni di programmazione e promozione dell'attività sportiva dedicata alla solidarietà. Si parte il 9 aprile, lunedì di Pasquetta, ai giardini Margherita, con un'anteprima dedicata al progetto dell'Associazione Italiana Assistenza Spastici Bologna Onlus: il leit motiv della giornata è "Vieni a correre, camminare o pattinare per Aias", donando un euro per ogni chilometro percorso. Nella stessa mattinata inoltre per la prima volta a Bologna si svolgerà "Run&Health Yakult": un laboratorio di movimento per scoprire come correre e stare bene. È possibile partecipare presentandosi in piazzale Jacchia entro le 10,30 oppure effettuando l'iscrizione sul sito Aspettando StraBologna. Tante altre attività, tra cui anche diverse maratone competitive, aspettano atleti, passanti e visitatori per "digerire" le colombe oppure per provare a fare sport da un altro punto di vista. Sarà infatti possibile provare ad esempio  il nordic walking o il baseball per non vedenti e tante altre attività che fanno tutte riferimento al tema dell'inclusione.

Dopo questa intensa e inedita preparazione tutti i cittadini di Bologna e provincia sono convocati per il 14 e 15 aprile in piazza Maggiore, dove si svolgerà l'edizione di StraBologna-Vivicittà come da tradizione. Partenza alle ore 10,30 della domenica mattina per una camminata ludico-motoria non competitiva e un ricchissimo panorama di attività collaterali, in contemporanea con la corsa Vivicittà che si svolgerà in altre 45 città italiane e 20 nel mondo. Oltre al podismo, previste nella mattinata di sabato 14 aprile iniziative legate al basket. Dalle 10 alle 12,30 infatti si svolgerà un mini torneo 3 vs 3 su sedia a rotelle in cui i diversamente abili della polisportiva I Bradipi sfideranno i normodotati. Alle 17,30 invece si svolgerà il Memorial Gigi Passarelli, una corsa competitiva giovanile open in ricordo di uno storico organizzatore di StraBologna-Vivicittà. E dalle 15 alle 20 in piazza Nettuno anche esibizioni non-stop di gruppi folk di pattinaggio.

Domenica ritrovo invece in piazza Maggiore e piazza Nettuno alle 9,30. Alle 10,15 partirà la StraBologna solidale: "i corridori non vedenti si anticiperanno di 15 minuti - ha speigato Franco Carati, presidente della Lega Atletica Uisp Bologna - per essere poi raggiunti e festeggiati dal gruppone di tutti i partecipanti a StraBologna che inizieranno la corsa alle 10,30". "In gara ci saremo anche io e il sindaco Merola - ha sottolineato l'assessore allo sport del Comune di Bologna Luca Rizzo Nervo -. Il mio obiettivo dichiarato per quest'anno è quello di arrivare prima del sindaco". Oltre alla gara, anche tanta musica con band disseminate lungo tutto il percorso. E nel pomeriggio, dalle 14,30 alle 18 sulle gradinate della basilica di San Petronio, appuntamento con il grande concerto dell'Orchestra Under 13" con oltre 90 elementi. Chiusura poi con lo spettacolo incursioni della compagnia di danza contemporanea del Ceps.

FuoriArea.Net

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp