Comitato Territoriale

Ravenna-Lugo

Progetto "Riskio" La Salute in gioco

Il progetto «Riskio – La Salute in Gioco» coinvolge la Scuola Secondaria di Primo Grado San Giuseppe di Lugo (Ravenna).

Uisp, mettendo in pratica un progetto stabilito insieme al Ministero della Salute e finanziato dallo stesso dicastero, parla di doping a bambini di 11 e 12 anni dando vita ad una maniera innovativa di affrontare un argomento così delicato e che spazia tra l’abuso farmacologico, le buone pratiche motorie, la corretta e la sana alimentazione, così come i sani stili di vita.

Gli interventi, tutti di due ore circa ed a cadenza indicativamente bimensile, coinvolge operatori Uisp di alfabetizzazione motoria, esperti di alimentazione, medici, pedagogisti, giornalisti sportivi e psicologi chiamati ad intervenire direttamente all’interno della scuola sino al mese di Maggio.

Al contempo, in maniera parallela, viene introdotta la vera innovazione di questo progetto, ovvero la creazione di un gioco da tavolo attraverso il metodo di apprendimento del «learning by doing». Il gioco, frutto del lavoro di co-progettazione dei ragazzi, costituirà uno strumento di apprendimento innovativo e permetterà di consolidare le conoscenze dei ragazzi proprio attraverso il fare: inventando domande, formulando le risposte ed attraverso le simulazioni di gioco, gli studenti applicano e verificano le nuove conoscenze acquisite.

 

 

 

 

Assieme in Emilia Romagna - Servizio di Consulenza

Circolo Tennis Lugo

Centro Studi Danza & Fitness Lugo

12143074_1656672694548592_2603301240224450309_n

Centro Oasi Uisp Ravenna

Marsh - Soluzioni assicurative

 

 

Ravenna24ore

Publimedia

Società Gestione Campeggi

Attività nelle scuole

Convenzioni Uisp