Comitato Territoriale

Ravenna-Lugo

UISP BASSA ROMAGNA

 Aggiornato a Settembre 2012

La Conferenza di Organizzazione dell'Arci-Uisp svoltasi a Lugo nel 1973.La Uisp territoriale della Bassa Romagna è nata a Lugo (Ravenna) nel 1973 e vanta oggi (dati tesseramento fine Agosto 2012) circa 140 società affiliate ed oltre 13.300 tesserati impegnati in molteplici attività, dal calcio al nuoto, dal tennis al beach tennis, dal podismo al ciclismo, dal volley sino ai corsi di ginnastica dolce per la terza età. Un numero che sale a 14.280 se si considerano anche le Schede di Attività emesse per coloro che nel corso della stagione risultano già in possesso di una tessera Uisp per altri comitati o società. Dato molto significativo se si tiene conto del bacino di riferimento della Bassa Romagna che conta, secondo gli ultimi dati Istat, 115.904 cittadini residenti e che porta complessivamente la percentuale di tesserati Uisp al 12,32%. Il tutto in un ventaglio di attività sempre più vasto che prende spunto da ogni occasione di aggregazione sociale tarata sia sugli adulti che sui bambini e che consente la realizzazione di progetti nell’ambito del territorio romagnolo e non solo, in stretta collaborazione con le Uisp territoriali della Romagna e di tutta la Regione.


COLLABORAZIONI
Nell’ambito dei dieci Comuni della Bassa Romagna (Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, Russi, S. Agata sul Santerno) e di tutto il territorio circostante la Uisp ha avviato numerose collaborazioni non solo con le stesse Amministrazioni Comunali, che restano un punto di riferimento importante e costante, ma anche con Servizi Sociali, Istituti Scolastici, Enti pubblici e privati, Associazioni del settore produttivo, Unità Sanitarie Locali ed Associazioni di Volontariato. Una fitta rete di contatti giornalieri che garantisce la massima presenza in zona ed una conoscenza approfondita delle principali necessità espresse quotidianamente dai cittadini ed alle quali si cerca di dare una risposta concreta con la Promozione Sportiva e la lotta sui diritti sociali di ognuno.

ATTIVITA’
Le attività che la Uisp Bassa Romagna propone annualmente, a seguito di un’attenta programmazione garantita dal costante lavoro delle persone impegnate al suo interno in vari modi, sono molteplici.

Calcio
Per quanto riguarda il settore Calcio a 11, la Uisp Bassa Romagna organizza da più di trent’anni un campionato che vede coinvolte decine di società in rappresentanza dei territori di Faenza, Imola, Lugo, di tutti i Comuni della Bassa Romagna e di alcune realtà della provincia di Ferrara e Bologna. A prendere parte alle ultime stagioni sportive, promosse in collaborazione con la Uisp Faenza-Imola, sono state sempre più di trenta squadre che si sono contese la vittoria nel periodo da ottobre a maggio, con le finali disputate su campi degli stadi dei comprensori di Lugo e Faenza. Le società affiliate alla Uisp Bassa Romagna prendono parte inoltre ogni anno alla Coppa Romagna, tra le rappresentanti di tutto il territorio.
Nel Calcio a 5 invece più di quaranta squadre partecipano al campionato Uisp lughese con quasi 600 partite che si disputano sui campi indoor di Lugo, Bagnacavallo e Massa Lombarda dal mese di ottobre a quello di maggio. E sempre per quel che riguarda il Calcio a 5 dal 1973 la Uisp Bassa Romagna organizza il Torneo Aziendale che vede scendere in campo colleghi di lavoro e rappresentanti di singole categorie.
A dirigere tutte le formazioni di queste due manifestazioni è chiamato un gruppo composto da circa 50 arbitri, coordinati dalla Lega Calcio Uisp locale, che operano nelle partite giocate nelle zone della Bassa Romagna, di Faenza ed Imola.

Nuoto
Punto di forza del Comitato Uisp Bassa Romagna è poi l’organizzazione dei corsi di Nuoto alla piscina comunale di Lugo, sia nella stagione invernale al chiuso che durante l’estate nell’impianto all’aperto. A seguire con cadenza settimanale o bisettimanale le lezioni di nuoto ed acquaerobica tenute da un gruppo di oltre 40 istruttori qualificati sono oltre 3.000 persone, dai piccoli dai quattro mesi sino ai 14 anni di età, senza dimenticare gli adulti e gli anziani. Particolare importanza hanno anche i corsi per portatori di handicap e per donne in gravidanza. Un’attività complessa ed articolata che prende il via ogni giorno alle 10 del mattino e prosegue ininterrottamente sino alle ore 22 circa.

Tennis
Passando al Tennis, la Uisp Bassa Romagna organizza dal 1999 il campionato provinciale invernale a squadre, sia maschile che femminile. Si tratta in questo caso di manifestazioni che coinvolgono più di trenta società e circoli tennis da Brisighella sino a Cervia, passando per Faenza, Lugo, Bagnacavallo e Ravenna. L’unica manifestazione amatoriale di questo tipo e con questa organizzazione su tutto il territorio romagnolo.
Sempre per il tennis, nel corso della stagione calda viene promosso anche il Master Estivo nel quale si confrontano mediamente oltre 150 tennisti romagnoli che si danno appuntamento nel corso delle varie tappe della manifestazione che prende il via nel mese di maggio e si conclude con il Master finale a settembre.

Atletica
Anche nell’ambito dell’Atletica e del Podismo la Uisp Bassa Romagna vanta alcune centinaia di atleti che partecipano ai diversi appuntamenti promossi dalla nostra associazione, a livello provinciale, regionale e nazionale. Un gruppo granitico di appassionati che, calendario alla mano, anima le tantissime manifestazioni previste non solo durante il periodo estivo ma anche sfidando i rigori dell’inverno.

Beach Tennis
Uno dei fiori all’occhiello della Uisp Bassa Romagna per quel che concerne le attività organizzate è sicuramente rappresentato dal Campionato Indoor Invernale di Racchettoni, più noto come beach-tennis fuori dai confini locali. Il Comitato Uisp che ha la sua sede a Lugo è stato il primo in Italia a lanciare una manifestazione a squadre di questo genere ed ora, da quando fu giocato il primo match nel 2000, funge da riferimento per l’attività in tutta la Romagna. Nelle ultime stagioni sportive, che hanno sempre preso il via ad ottobre per concludersi a maggio, sono state impegnate oltre 80 squadre per un totale di circa 600 giocatori e di più di 1.000 partite disputate in questo caso nei campi al coperto di Lugo, Cotignola, Alfonsine, Bagnacavallo Castel Bolognese, Ravenna, Piangipane, Russi e Faenza. Negli ultimi tempi sono stati poi lanciati con successo anche il Campionato femminile di questa disciplina in continua ascesa, un torneo Over 45 ed altre iniziative di questo genere che portano oltre al centinaio il numero complessivo di squadre iscritte nel settore beach tennis.

Ciclismo
Tra le attività più importanti merita un posto di rilievo anche il settore del Ciclismo, vera a propria bandiera che la Uisp Bassa Romagna può sventolare con orgoglio in tutta Italia con una percentuale di cicloamatori che solamente in poche altre zone della Penisola raggiunge questi livelli. I numeri, anche in questo caso, parlano chiaro: oltre 30 società di cicloamatori, cicloturisti e mountain bike affiliate, per un totale di poco meno di 2.000 amanti dello sport a pedali. Appassionati che ogni fine settimana, dall’inizio del mese di febbraio alla fine di ottobre, partecipano a gare e raduni in tutta la regione Emilia Romagna, con una particolare presenza nella provincia di Ravenna. Società organizzate e numerose che non mancano di conquistare con regolarità trofei e riconoscimenti in ambito nazionale.

Pallavolo
Dal 2007 è nato anche il campionato di Pallavolo maschile organizzato in collaborazione con la Uisp di Forlì-Cesena e successivamente con tutte le Uisp territoriali della Romagna, che ha visto ai nastri di partenza della sua prima edizione nove formazioni amatoriali, riunite sotto una sola organizzazione per rilanciare nella zona una disciplina che ha fatto la storia dello sport locale. A dimostrare questo anche i recenti successi nazionali colti da formazioni amatoriali come il Porto Ravenna ed il Volley Lugo, entrambe affiliate alla Uisp Bassa Romagna.

Bocce
Tra le attività più recenti anche il campionato romagnolo di Bocce che recentemente ha coinvolto i principali circoli dei paesi della Bassa Romagna per quello che punta ad essere anche in futuro un’altra grande manifestazione della Uisp lughese. Al momento si sta pensando ad un’organizzazione capillare in grado di rilanciare definitivamente questa disciplina tanto amata dai «veterani».

Ginnastica
Sia nella stagione invernale che in quella estiva si tengono anche lezioni Aerobica, Totalfitness, Step e Zumba nelle palestre di Lugo e corsi di Ginnastica Dolce per la terza età nelle palestre di Lugo, S. Agata, Villa S. Martino, Glorie, Bagnacavallo, Conselice, Lavezzola, Massa Lombarda, Russi ed Alfonsine, con oltre 700 persone interessate.
In particolare, nel corso dell’estate, la Uisp Bassa Romagna lancia puntualmente anche il progetto «Walking, facciamo ginnastica camminando» pensato per chi ama stare all’aria aperta, sperimentato per la prima volta durante l’estate 2005 nei giardini del Tondo di Lugo e replicato, facendo seguito al gradimento riscontrato, nei tanti parchi dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.
Da segnalare poi la novità lanciata nel 2007 con i corsi di Ginnastica Rieducativa per tutte quelle persone che necessitano di essere seguite con particolare attenzione da personale altamente qualificato per recuperare da infortuni o svolgere esercizi di post-riabilitazione, sia in palestra che in piscina.
Sempre per quel che riguarda l’attività in palestra, dalla stagione 2008 è partito anche il progetto relativo al nuovo corso di Difesa Personale, indirizzato a tutte quelle persone che vedono nella società odierna tanti pericoli per i quali farsi trovare pronti all’evenienza. Ai corsi periodicamente presenziano Psicologhe dell’Associazione Demetra (che opera in difesa e supporto delle donne maltrattate sul territorio lughese) e rappresentanti delle Forze dell’Ordine per approfondimenti e note utili a tutti i presenti. Da segnalare poi i Corsi di Pilates, Gymstick e Pancafit.

Turismo
A partire dalla stagione sportiva 2010-2011 è stato riattivato anche un settore storico della Uisp Bassa Romagna come quello relativo al Turismo, Gite ed Escursioni, un settore denominato «A spasso con la Uisp». Tra i primi appuntamenti proposti figurano naturalmente, per quanto concerne il periodo invernale, diverse escursioni in montagna. Non mancano poi nel calendario annuale anche gite alla Terme per graditi momenti di relax, appuntamenti con i principali eventi sportivi di carattere nazionale ed internazionale ed altre gite in luoghi e località pensati appositamente per incrementare l’aspetto associativo di questa iniziativa. Tutte le escursioni sono organizzate in collaborazione con l’agenzia di viaggi Deka.

IMPIANTI GESTITI
La Uisp Bassa Romagna collabora da oltre dieci anni con la Co.Pro.Sport che gestisce tutti gli impianti della Piscina Comunale di Lugo, sia quello invernale che la zona estiva. Una struttura che vede alternarsi al suo interno migliaia di utenti che prendono parte ai corsi di nuoto e che frequentano il parco e le vasche nel corso dell’estate.
Da Settembre 2010 la stessa Uisp Bassa Romagna ha acquisito anche la gestione del Circolo Tennis Lugo, il nuovo impianto realizzato dall’Amministrazione comunale e che punta a divenire un grande centro di aggregazione sociale e sportiva per tutta la cittadinanza e non solo.

CENTRI RICREATIVI
I giovani restano comunque sempre al primo posto della Uisp Bassa Romagna, come deve essere per un Ente di Promozione Sportivo. Tra le iniziative, oltre a quelle avviate in piscina, c’è infatti da segnalare anche il Cre, Centro Ricreativo Estivo, denominato «Sport Estate» per giovani dai 4 ai 15 anni organizzato da giugno a settembre negli impianti sportivi dello stadio e piscina di Lugo. Negli ultimi anni sono state ben più di mille le presenze dei ragazzi seguiti durante l’estate dai responsabili ed educatori Uisp con circa 150 presenze medie giornaliere. Graditi ospiti dall’estate 2009 del Cre Uisp è anche un gruppo di bambini bielorussi accolti in Italia per un breve soggiorno grazie all’impegno «Comitato Lughese Bambini da Chernobyl», realtà che ha deciso proprio a partire dal 2009, di avviare un’intensa collaborazione con la Uisp.

PALIO DELLA BASSA ROMAGNA
Una delle più grandi iniziative promosse e seguite dalla Uisp Bassa Romagna è poi il «Palio della Bassa Romagna», evento con cadenza biennale. Si tratta di una sorta di Olimpiade romagnola alla quale non partecipano le nazioni, ma i dieci Comuni aderenti all’Associazione Intercomunale, ovvero Alfonsine, Bagnara di Romagna, Bagnacavallo, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, Russi, S. Agata sul Santerno, ben dodici rappresentative comunali (Lugo è stato suddiviso in tre parti con Lugo Nord, Lugo Sud e Lugo Voltana) che scendono in campo con le loro squadre alle gare di quindici discipline sportive, sia in ambito maschile che femminile. I numeri di questa manifestazione la rendono probabilmente la più importante tra quelle organizzate dal Comitato Uisp lughese, con migliaia di persone impegnate in tutte le principali discipline, dal calcio al volley, dal tennis al basket, dal nuoto all’atletica proseguendo con tanti altri sport di massa e non solo tra i quali anche il biliardino, la pesca, la ginnastica artistica, il tiro a volo e le bocce.

SEMINARI E CONFERENZE
Nel corso dell’anno la Uisp Bassa Romagna organizza seminari e conferenze informative aperte al pubblico, tesserati e non, relativi ai principali argomenti di discussione ed interesse che il mondo associativo propone nel corso della propria attività quotidiana. I più recenti seminari, dal titolo «Associazionismo Sportivo. Novità, regolamenti e contributi», «Acquamamma», « Associazionismo Sportivo. Novità, regolamenti e responsabilità» sono stati organizzati alla Multisala Astoria di Ravenna, al Centro Sociale “Il Tondo” di Lugo ed all’Hotel Holiday Inn di Ravenna.

COMUNICAZIONE
Tutta l’attività della Uisp Bassa Romagna è poi seguita con attenzione, capillarità e regolarità, dalle varie testate giornalistiche di informazione locale, dai quotidiani, settimanali e periodici, sino ad arrivare alle emittenti televisive, radiofoniche ed alle testate internet. Questo grazie anche ai Comunicati stampa che costantemente vengono diffusi dal comitato attraverso il suo Ufficio Stampa.
La Uisp Bassa Romagna pubblica infine, settimanalmente, un proprio organo di informazione, denominato «Il Bollettino», grazie al quale vengono rese note tutte le attività ed ufficializzati i risultati delle diverse manifestazioni promosse nel corso della stagione. Tale organo di informazione viene spedito ogni settimana a tutti i dirigenti delle società affiliate ed è reperibile in sedici punti di distribuzione dislocati su tutto il territorio. Lo stesso Bollettino è inoltre consultabile, così come i dettagli di ogni altra iniziativa organizzata, sul sito web del comitato Bassa Romagna all’indirizzo www.uispbassaromagna.it, sito che conteggia centinai di migliaia di pagine consultate da Gennaio 2010 quando è stato completamente rinnovato.
Da non dimenticare nemmeno la presenza della Uisp sui principali social network, da Twitter a Facebook, per rimanere sempre vicini alle novità ed al mondo dei giovani.

 

 

 

 

 

 

Assieme in Emilia Romagna - Servizio di Consulenza

Circolo Tennis Lugo

Centro Studi Danza & Fitness Lugo

12143074_1656672694548592_2603301240224450309_n

Centro Oasi Uisp Ravenna

Marsh - Soluzioni assicurative

 

 

Ravenna24ore

Servizi per le Associazioni

Società Gestione Campeggi

Attività nelle scuole

Convenzioni Uisp