Comitato Territoriale

Rovigo

Rodeo UISP OPEN Gaibledon di singolare maschile e femminile

Si è svolto domenica 2 agosto il rodeo UISP OPEN Gaibledon di singolare maschile e femminile a Gaiba sui campi in erba naturale.
Il torneo ha visto la vittoria di un pisano, Gianni Frassinesi di 27 anni, che ha battuto in finale 6-3 6-2 Ermanno Bertelle di Vicenza. Match duro dopo vari match giocati dai finalisti. Ottimi scambi da fondo con frequenti discese a rete, un must su questa superfice. Vincitore del tabellone B Luca Ghidoni di 16 anni, giovane promessa del Tennis Club Gaiba.
Semifinalisti Marco Rossetti del TC Gaiba, che non ha certo sfigurato di fronte al campione toscano, e Manuel Gentile di Portomaggiore sconfitto al tie-break dal vicentino Bertelle.

Nel tabellone femminile Germana Pedicone ha conquistato il titolo di campionessa davanti ad Anna Mazzali seconda classificata, Giorgia Dal Cortile ed Arinna Saltarin.

Il torneo si è svolto con la formula del tabellone a specchio.
Con questa modalità tutti i giocatori hanno giocato più partite dal mattino a metà pomeriggio. Tra i partecipanti Jacopo Masper di Bergamo, Giuseppe Russo di Vicenza oltre ai giocatori provenienti delle province di Ferrara e Rovigo.

Le premiazioni si sono svolte alla presenza di Angelo Maffione, del direttivo UISP Rovigo, seguite da un buffet rinfrescante.

Epilogo post torneo, la festa del Tennis Club per la conclusione delle attività estive di Gaibledon 2015. Presente anche il Sindaco di San Bellino Aldo D'Achille. Durante la serata sono stati raccolti fondi per la Fondazione Carobbi-Ceregatti in collaborazione con la casa editrice Giunti, che verranno devoluti all'acquisti di libri per le scuole di Gaiba.

Nicola Zanca, presidente Tennis Club Gaiba: "Complimenti ai finalisti e a tutti i partecipanti per l'entusiasmo e lo spirito con il quale hanno affrontato la competizione, all'insegna del rispetto e del sano divertimento. Grazie alla UISP Rovigo per il sostegno al torneo e per la vicinanza a tutte le attività del Tennis Club Gaiba. Grazie anche agli sponsor che ci supportano costantemente per la buona riuscita dei tornei e manifestazioni: Agriturismo Fondo Madonnina, Ristorante da Rico, La Barchessa, HEAD, Ross Impianti, HYMACH, Negri TuttoGiardino, Studio Toschi, Playgrounds, Farmacia Negrelli, AVIS Gaiba. Il ringrazimento più doveroso va a tutti i ragazzi che hanno dato anima e corpo per la manutenzione dei campi in questi 2 mesi assolati. Anche Domenica alle 7.00 erano qui ai campi per la manutenzione pre torneo. Innarrestabili! Grazie alle bravissime cuoche che hanno preparato innumerevoli ed impeccabili buffet durante questa stagione. Grazie a tutti per la partecipazione, e alla Fondazione Carobbi-Ceregatti per la bella iniziativa in collaborazione con la Giunti nelle festa conclusiva”. Gaibledon

 

Guarda la Gallery Ufficiale