Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Centro documentazione e archivio storico

Sport: cultura e memoria

Il Centro raccoglie, conserva e valorizza i materiali bibliografici, documentari e archivistici relativi ai temi del corpo, del movimento, dell'evoluzione del fenomeno sportivo e del movimento associativo. Esperienza di organizzazione dell'informazione, di ricerca e di lavoro operativo, di politiche acquisitive, di servizio pubblico all'utenza, la sua attività si sviluppa su due assi:

  • valorizzazione e accessibilità degli strumenti e dei documenti della cultura sportiva contemporanea (asse più direttamente riferibile alla struttura Centro Documentazione);
  • recupero del rapporto fra il movimento sportivo e la propria memoria (più specificamente riferibile alla struttura Archivio Storico). In regime di convenzione con l'Istituto Regionale per i Beni Culturali, in base al riconoscimento di "patrimonio di interesse pubblico".

Il Centro documentazione

È articolato in sezioni: Biblioteca, Emeroteca, Banca ritagli stampa, Cinevideoteca, Fototeca, Fonoteca, Archivio Storico, Manifesti, Oggettistica.Di seguito, il posseduto al 2006.

Biblioteca

Oltre 15.000 titoli, dei quali 13.200 digitalizzati. Materiale librario e paralibrario. Collocazione per aree tematiche (Storico/politica, Attività/Discipline, Teoria della motricità, Documentazione, Teoria dell'allenamento, Medico/biologica/ambientale, Sociologica/Antropologica, Psicologica/Pedagogica, Scuola, Formazione, Enti locali/Impiantistica, Teoria dell'organizzazione, Diritto/Legislazione, Economia, Storia moderna e contemporanea, Sport e Letteratura, Educazione alla mondialità). Catalogo per autore, titolo, soggetto su programma Sebina (versione 4.0).

Emeroteca

Parco periodici di oltre 2.000 testate fra correnti e spente, complete o scomplete, di soggeto sportivo o aree afferenti allo sport, ordinate e catalogate. Estremi cronologici: dagli anni Trenta/Quaranta del Novecento ad oggi. Catalogo aggiornato annuale.

Banca ritagli stampa

Clipping bank di 50.000 ritagli da quotidiani e periodici, con organizzazione tematica e cronologica. Estremi: dagli anni Quaranta del Novecento ad oggi. Rassegna stampa giornaliera dallo spoglio dei principali quotidiani e periodici.

Fototeca

Archivio fotografico di 11.000 pezzi prevalentemente riferiti all'attività di associazione (scatti originali e rifotografatura p.t.p. di fondi personali). Estremi cronologici: dagli anni Quaranta del Novecento ad oggi. Ordinamento del materiale tematico e cronologico.

Fonoteca

Archivio sonoro di 350 unità tra CD, audiocassette e bobine per la documentazione della storia orale di associazione (registrazioni di convegni, riunioni, interviste e testimonianze raccolte presso fondatori, dirigenti, protagonisti). Estremi cronologici: dagli anni Settanta del Novecento ad oggi. Ordinamento tematico e cronologico.

Cinevideoteca

Fondo di 350 tra DVD, VHS, VTR, Super 8, 16 mm. (e riversaggi), privati e commerciali, di argomento sportivo generale e associativo. Estremi cronologici: dagli anni Sessanta del Novecento ad oggi. Ordinamento tematico e cronologico.

Manifesti

Fondo di 2.000 manifesti e 4.000 dépliant, per la documentazione iconografica dell'attività di associazione e altri enti. Estremi cronologici: dagli anni Cinquanta del Novecento ad oggi. Ordinamento cronologico e tematico, in parte già presenti in una banca dati digitale.

No-book materials

Fondo di oggettistica sportiva (coppe, targhe, medaglie, bandiere, diplomi, cartoline, tessere associative, etc.) per la documentazione della storia materiale dell'associazione. Estremi cronologici: dagli anni Sessanta del Novecento ad oggi.

L'Archivio storico

La storia dei suoi documenti appartiene alla storia degli archivi del Novecento, soprattutto del suo secondo dopoguerra. Conserva i materiali cartacei del patrimonio storico del movimento sportivo e associativo (Uisp dal 1948, Arci dal 1957). Prodotto della confluenza e dell'ordinamento di fondi nazionali, territoriali e personali. Frequentato da ricercatori e storici, ha favorito la produzione di studi e ricerche, pubblicate e in corso di pubblicazione, di storia sportiva generale e locale.

Servizi all'utenza

Apertura giornaliera (40 ore settimanali). Consulenza e assistenza bibliografica, catalografica e alle ricerche. Consultazione in sede di libri, periodici, audiovisivi e materiale archivistico. Fotocopiatura. Sala studio.

Attività editoriale

In collaborazione con l'Ufficio stampa e comunicazione del Comitato regionale Uisp Emilia-Romagna.

  • Area UISP: periodico, dal 1978, sui temi dello sviluppo associativo;
  • Quaderni di Area UISP: collana monografica, dal 1982, di approfondimento disciplinare e storico.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
SPORT POINT - Consulenza accessibile per lo Sport

PartecipAzione: AssociAzioni in-formazione

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Il calendario degli appuntamenti di formazione per istruttori Uisp

Forum Terzo Settore Emilia-Romagna

Il sito del Forum del Terzo Settore Emilia-Romagna

#EppurMiMuovo: lo sport a casa con LepidaTV

Lo sportpertutti a casa tua: la Uisp Emilia-Romagna e le sue proposte di attività motoria durante il lockdown

FuoriArea.Net