Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Il progetto SportPerTutti verso il Brokerage event di Bologna

Il 16 dicembre apertura con il sindaco Lepore, Barbaro, Stefanini, Baldino, Pesce. Due Living Lab: uno nazionale, l'altro in Campania. Parla S.Farina

 

Dopo sei mesi di attività, il progetto SportPerTutti si guarda allo specchio e si confronta con stakeholder e partner di grande prestigio, per immaginare percorsi sempre più innovativi e coinvolgenti. Il 16 dicembre a Bologna, l’Uisp organizzerà il Brokerage event del progetto SportPerTutti, sostenuto dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, dal titolo “Transizione sportiva e rigenerazione urbana: sfide, opportunità, soluzioni “. L’incontro si terrà nella Sala Parigi del ZanHotel di Bologna, a partire dalle ore 15, e verrà aperto dal sindaco della città, Matteo Lepore.

Di che cosa si tratta?
Ce lo spiega Salvatore Farina, responsabile nazionale Politiche per la progettazione Uisp: “Cercheremo di fare il punto sul progetto SportPerTutti che attraversa gran parte dell’identità e delle attività della nostra associazione. Non lo faremo da soli: siamo convinti che per migliorarsi ed innovare c’è bisogno di un confronto continuo con l’esterno, con le competenze e i saperi di chi oggi opera per lo sviluppo sostenibile, per la transizione energetica e per la mobilità sostenibile. Si tratta di mettere a sistema l’agire quotidiano di tutta l'Uisp con le azioni previste da questo progetto, in modo da far interagire operatori, dirigenti sportivi, specialisti, ricercatori, amministratori pubblici che in comune hanno questa caratteristica: cercare di migliorare la vita quotidiana delle persone e l’ambiente nel quale viviamo, attraverso lo sport sociale e per tutti.

Questo è il senso della nostra sfida che chiamiamo ‘transizione sportiva’. Una scommessa che leghiamo al nostro impegno associativo e quotidiano attraverso vari progetti e in particolare al progetto SportPerTutti, per contribuire a raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile. Obiettivi che abbiamo messo al centro anche del nostro Bilancio sociale Uisp”.

Come è stato concepito il Brokerage event?
“L’evento cercherà di mettere in rete le buone pratiche che stiamo realizzando con i programmi futuri, cercando di puntare sulle innovazioni e sulle trasversalità. Non solo raccontare ciò che stiamo facendo, ma sondare le potenzialità future e la capacità di fare rete tra pubblico e privato: lo sport sempre di più rappresenta un terreno trasversale di scelte e di politiche sociali, ambientali, economiche. Scelte che si muovono in un contesto nazionale ed europeo.

Non dimentichiamo, infatti, che per la presentazione nazionale del progetto, lo scorso 30 giugno, è stata scelta la sede di rappresentanza del Parlamento Europeo a Roma, è stata rilanciata dai media e trasmessa in diretta da Gr Rai Parlamento. In quella sede abbiamo legato il lancio del progetto SportPerTutti alla definizione di un parere d’iniziativa del CESE – Comitato Economico Sociale Europeo, adottato il 24 marzonel corso della 568a sessione plenaria, attraverso il quale si sollecita l’Unione Europea a rendere più visibile ed incisiva la politica comunitaria in materia di sport, includendo, tra l’altro, il tasso di deprivazione sportiva nell’elenco degli indici Eurostat per misurare la deprivazione materiale. Nelle principali strategie sovranazionali, ovvero Agenda 2030, Politica di Coesione 2021-2027 e Piano d’azione globale OMS sull’attività fisica per gli anni 2018-2030, lo sport è identificato come un fattore prioritario per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo, sostenibilità, coesione, e pace. Noi ci muoviamo in quel solco”.

Quali saranno i temi principali che verranno toccati?
Dopo il saluto del sindaco di Bologna, Matteo Lepore, sono previste quattro introduzioni sul ruolo dello sport nella promozione degli obiettivi di sviluppo sostenibile. Interverranno: Claudio Barbaro, sottosegretario al ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica; Pierluigi Stefanini, presidente e portavoce Asvis-Alleanza Italiana per lo sviluppo sostenibile; Antonella Baldino, presidente ICS - Istituto per il Credito Sportivo; Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp. 

Seguiranno tre panel, il primo su opportunità di finanziamento per l’impiantistica sportiva; il secondo su transizione energetica: opportunità e soluzioni per l’impiantistica sportiva; il terzo sulla dimensione sportiva nei Piani urbani di mobilità sostenibile. In ogni panel avremo relatori di assoluto prestigio che caleranno la propria esperienza di innovazione e ricerca, nella transizione sportiva”.

Qual è il futuro del progetto?
“Stiamo sperimentando ogni giorno l’importanza di saper fare rete ad ogni livello, valorizzare attraverso lo sport la vitalità e le competenze dei giovani, coinvolgere attori istituzionali e del terzo settore, ramificare le buone pratiche. L’Uisp sta facendo un grande sforzo ad ogni livello, per coinvolgere nuovi stakeholder, pubblici e privati. Per questo ringrazio i dirigenti Uisp dei 26 Comitati territoriali coinvolti e queli di asd e società sportive che stanno collaborando nelle città. In particolare ringrazio i presidenti e i gruppi dirigenti Uisp dei Comitati regionali per la qualità e l’innovatività che stanno esprimendo nei Living Lab regionaliche continuano a svolgersi. Ricordo che complessivamente il progetto SportPerTutti si tiene in 16 regioni italiane e coinvolge 38 Comitati Uisp, tra regionali e territoriali".
 
Ricordiamo che nella mattinata di venerdi 16 dicembre a Bologna, è previsto il secondo Living Lab nazionale, che verrà coordinato da Vincenzo Manco, responsabile Centro studi e Terzo settore Uisp, al quale parteciperanno rappresentanti di Asvis, Forum Terzo settore, Anci, Cna, Unisport.
 
Sabato 17 dicembre si terrà il Living Lab dell’Uisp Campania "Attivazione di percorsi sportivi, turistici e lavorativi  sostenibili in ambiente", coordinato da Stefano Dati, PhD student Università di Barcellona e dirigente Uisp. E' previsto anche l'intervento di Antonio Marciano, presidente Uisp Campania. Interverranno rappresentanti delle istituzioni, delle realtà sociali del territorio, del terzo settore, delle Università e dei Centri di ricerca. (di Ivano Maiorella)

Art.72_ SPORTPERTUTTI_PROGRAMMA BROKERAGE EVENT_page-0001

__________________
Fonte: Uisp Nazionale

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
SERVIZIO CIVILE: Mettiti in gioco con Uisp!

 

UP! Uisp Podcast - Sport, politica e attualità

SPORT POINT - Consulenza accessibile per lo Sport

PartecipAzione: AssociAzioni in-formazione

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Il calendario degli appuntamenti di formazione per istruttori Uisp

Forum Terzo Settore Emilia-Romagna

Il sito del Forum del Terzo Settore Emilia-Romagna

#EppurMiMuovo: lo sport a casa con LepidaTV

Lo sportpertutti a casa tua: la Uisp Emilia-Romagna e le sue proposte di attività motoria durante il lockdown