Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Lo Sportpertutti abbraccia l'Emilia: un successo oltre le previsioni a 10 anni dal sisma

La prima del documentario "Un attimo, dieci anni" davanti a oltre 100 spettatori, ma anche saggi, finali di volley, ginnastica all'aperto: tutto per ricordare il sima del 2012

 

Il calendario principale de “Lo sporpertutti abbraccia l’Emilia” si è concluso nei suoi eventi programmati inizialmente a inizio giugno, ma l’interesse suscitato dal documentario “Un attimo, dieci anni” e la presenza di tantissime attività sportive sui territori coinvolti farà proseguire la manifestazione ideata e organizzata da Uisp Emilia-Romagna anche in estate e in settembre. Ci saranno altri eventi sportivi legati all’iniziativa (primo tra tutti, i Campionati Nazionali Uisp di Pattinaggio tra Calderara e Mirandola che si chiuderanno il 16 luglio) e nuove proiezioni previste in provincia di Modena e Ferrara.

Il cartellone di eventi per ricordare i dieci anni dal terremoto del 2012, patrocinato da Regione Emilia-Romagna e realizzato col contributo di Bper Banca, di Coop Alleanza 3.0 e della Uisp Nazionale, era iniziato il 20 maggio a Medolla col saggio di ginnastica ritmica delle ragazze di Equipe Emilia, la società sportiva nata proprio dal terremoto: oltre 300 presenze tra atlete in pedana e genitori sugli spalti al PalaMedolla, la struttura inaugurata nel 2013 grazie a Uisp, Ecopneus e Radio Bruno. Sul territorio ferrarese invece tutti i corsi dei dieci giorni dal 20 al 29 maggio sono stati dedicati al ricordo del sisma, così come il saggio di danza di sabato 28 maggio alla palestra comunale di Pieve di Cento che ha coinvolto tutte le società ferraresi. Grande festa poi a Medolla domenica 29 maggio per le finali provinciali Uisp di pallavolo: quattro squadre, 60 tra atlete e staff tecnici in campo, 100 “tifosi” sugli spalti. Da un punto di vista sportivo il calendario è proseguito poi con la ciclopedalata per famiglie “Ferrara-Sant’Egidio-Ferrara” il 2 giugno.

Come detto evento centrale la presentazione del docu-film “Un attimo, dieci anni”, un’ora e dieci di narrazione sulla tragedia del maggio 2012 e sulla ricostruzione nella quale Uisp è stata assoluta protagonista. La serata del 1 giugno al Teatro Facchini ha coinvolto oltre 100 persone tra il pubblico e una serie di autorità che hanno assistito alla proiezione, tra cui Giammaria Manghi e Davide Baruffi per la Regione Emilia-Romagna, i sindaci di Medolla e Concordia sulla Secchia, sponsor e dirigenti Uisp.

Il calendario quindi non si esaurirà con le iniziative pensate in origine: all’interno dei Campionati Nazionali Uisp di Pattinaggio si farà di nuovo riferimento a “Lo sportpertutti abbraccia l’Emilia” con momenti di condivisione e ricordo, mentre il documentario sarà proiettato in provincia di Modena e Ferrara nei mesi estivi e potrebbe sbarcare anche a Roma e altre attività sportive si legheranno al progetto.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
SPORT POINT - Consulenza accessibile per lo Sport

PartecipAzione: AssociAzioni in-formazione

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Il calendario degli appuntamenti di formazione per istruttori Uisp

Forum Terzo Settore Emilia-Romagna

Il sito del Forum del Terzo Settore Emilia-Romagna

#EppurMiMuovo: lo sport a casa con LepidaTV

Lo sportpertutti a casa tua: la Uisp Emilia-Romagna e le sue proposte di attività motoria durante il lockdown

FuoriArea.Net