Comitato Regionale

Emilia-Romagna

Senza rete - Rubrica di Vincenzo Manco

Cos'è una rete? Un incrocio di filo, di fune o di ferro fatto per catturare, imbrigliare, recintare o dividere? Oppure è uno strumento di gioco: tesa tra due parti di un campo come ostacolo da superare, messa dietro dei pali di legno per evitare che il pallone si perda, lasciata penzolare attorno a un cerchio di ferro forse solo per produrre quel suono di "schiocco strusciato" che segue un tiro perfetto? Ognuna di queste cose e tutte, insieme anche alla rete di protezione che protegge l'equilibrista durante il cammino sulla fune. Che questi siano tempi difficili, è inutile negarlo. Non per questo però non ci si può sbilanciare, tanto per restare in tema di equilibrio. È quanto cerchiamo di fare in questa rubrica di Vincenzo Manco - presidente del Comitato regionale dell'Emilia-Romagna e vicepresidente nazionale Uisp - che affronta e commenta le vicende più disparate. Dalla cronaca politica a quella internazionale, dalla politica sportiva alla struttura organizzativa della Uisp, dalle questioni sociali a tutto ciò che interseca il mondo dello sport, queste pagine rappresentano delle riflessioni libere e indipendenti. "Senza rete", appunto, perché ci si assume la responsabilità di quanto detto e perché, parlando di problematiche complesse e della loro connessione con la missione sportiva e sociale dell'Uisp, lo si fa senza divisioni, barriere o preconcetti. E, per di più, con un po' d'immaginazione, come quando a calcio la porta si costruisce con gli zaini o si improvvisa un campo di pallavolo in mezzo a un parcheggio.

Il 27 aprile presentati a Roma i dati Coni-Istat sulla pratica motoria: in calo i sedentari

Per la prima volta da 10 anni si scende sotto il 39 per cento. Vincenzo Manco: presidente regionale Uisp Emilia-Romagna: "Un successo che deve essere scevro di retorica e portare al sostegno del lavoro degli Enti di promozione sportiva"

28 aprile 2011

La proposta sportiva Uisp per il welfare di comunità. Intervista a Vincenzo Manco

Il presidente del Comitato regionale Emilia-Romagna presenta il seminario organizzato con la Regione "Ciò che in televisione non è dato vedere". Appuntamento a Bologna il 26 marzo

21 marzo 2011

La follia dei nostri tempi

L'intreccio della storia Uisp con la storia italiana sullo sfondo delle rivoluzioni nordafricane.

25 febbraio 2011

Salute, giovani, territorio e politiche educative: le priorità Uisp per il 2011

Intervista a Vincenzo Manco, presidente del Comitato regionale Emilia-Romagna.

14 gennaio 2011

Coltiviamo lo spazio sociale!

Il percorso di risposte della Uisp dopo un ventennio di incertezze.

23 dicembre 2010

La Uisp Emilia-Romagna avvia i lavori con il primo consiglio del 2010/2011

Intervista al presidente regionale Vincenzo Manco sul bilancio dell'anno trascorso e sui progetti futuri.

18 novembre 2010

Le riflessioni della Uisp Emilia-Romagna sul Forum dello sport indetto dal Coni

Un'intervista al presidente regionale Vincenzo Manco dopo l'iniziativa tenutasi a Bologna il 9 ottobre.

15 ottobre 2010

Scusate se è poco!

La giocosa risposta della Uisp a insicurezza, crisi e xenofobia.

22 luglio 2010

Speranze alle nuove generazioni

Il risveglio associativo in un'Italia diversa, complicata e difficile.

28 aprile 2010

Politiche nuove per lo sport di comunità

Il presidente regionale Vincenzo Manco dopo la conferma di Errani: "La Regione ridisegni le basi del welfare. Noi dell'Uisp siamo pronti".

23 aprile 2010

FuoriArea.Net

Briciole di Pollicino: la formazione Uisp

Differenze in Gioco

Progetto Cuore

Progetto Assieme

Questionario soci Uisp

Questionario soci Uisp