Comitato Territoriale

Firenze

Area Diritti Sociali - Progetti 2011

 

Contaminazioni giovani produzioni in città

Il progetto si propone di impegnare il tempo dei giovani in attività legali e proprie: riducendo l'emarginazione sociale e aumentando la responsabilità civile e il senso di rappresentanza; cercando di rilanciare zone “difficili” con attività di forte richiamo giovanile; facendo “interagire” le grandi realtà associative su obbiettivi comuni per la realizzazione di attività PER e CON i giovani come: skateboard, bmx, scratch, fotografia.

Obiettivi
Favorire tra i giovani la partecipazione, protagonismo nella responsabilizzazione,socializzazione, multiculturalità nella riappropriazione di spazi urbani nella città.

Destinatari
Giovani di diverse etnie

Partner
Regione toscana, Comune di firenze, Centro Nazionale per il Volontariato, Ministro della Gioventù,Uisp Comitato di Firenze, Associazione SWITCH,Gold shop, Calle Marconi shop, No Soccer! BMX supporters.

Per leggere l' articolo UISP clicca QUI

Per la Galleria fotografica clicca QUI

Per i Video dell' evento clicca su (1) , (2) , (3)

Diritti in campo

 

La Uisp in otto città, tra cui Firenze,organizza tornei di calcio, cricket, gruppi di cammino,laboratori sportivi per cittadini stranieri di prima e seconda generazione. Il progetto prevede anche corsi di formazione per dirigenti sportivi e arbitri.

Obiettivi
Favorire l'accesso alla pratica sportiva dei cittadini migranti; ridurre l'impatto delle barriere economiche, linguistiche, culturali e religiose; difendere e tutelare il diritto allo sport; favorire processi di inclusione sociale.

Destinatari
Persone provenienti da altri paesi

Partner
Ministero del lavoro e delle politiche sociali

Per l' intervista al coordinatore locale Leonardo Sbolci clicca QUI

Per l' articolo locale clicca QUI 

Roots Festival

Il Roots Festival,che si svolge nella regione del Kerala, Stato della Repubblica Indiana situato nella costa sud-occidentale del paese, è un evento che mira a favorire un modello sostenibile di sviluppo della zona cominciando a creare saldi legami culturali e sociali tra persone, specialmente i giovani, sui quali poi costruire rapporti e collaborazioni anche tra organizzazioni ed imprese conservando una logica etica e solidale nel tempo.

Obiettivi
Favorire un modello sostenibile di sviluppo della zona, cominciando a creare saldi legami culturali e sociali,specialmente tra i giovani.

Destinatari
Ragazzi provenienti da tutto il mondo

Partner
Enti Toscani e vari partner

Per il Video dell' evento clicca QUI

Per leggere l' articolo UISP clicca QUI 

Sportiva...mente

L'esperienza progettuale è raccolta in un libro che illustra le linee guida dell'intervento Uisp nell'area del disagio mentale. La pubblicazione del suddetto libro è arricchita dalla prefazione del direttore dell'unità operativa di psichiatria, Giuseppe Cardamone, che sottolinea come il progetto si proponga di attuarsi come ricerca sul campo, avvalendosi dall'analisi di” molti dati, esempi, valutazioni” utili sia per far riflettere sul tema enti pubblici, tecnici, operatori sia per porre l'attenzione sulle ricadute positive documentate sul campione osservato.
La pubblicazione dedicata a “Sportiva...mente” dà voce ai protagonisti, raccoglie le testimonianze di pazienti, operatori, psiocologi, psichiatri, famiglie. Al centro dell'attenzione sono poste le esperienze sul campo, le attività proposte, le testimonianze e le voci di coloro che sono afflitti da disagi mentali (i protagonisti).

Obiettivi
Individuare un modello metodologico di intervento nell'area del disagio mentale; elaborare una griglia di valutazione di intervento in altre città, migliorando la vita dei pazienti nel quotidiano.

Destinatari
Persone afflitte da disagi mentali

Parter
Responabili ASL e dirigenti Uisp.

Per leggere l' articolo locale clicca QUI

Florin

Il progetto prevede la realizzazione di corsi sportivi individuali e di gruppo presso l'istituto penale per minori(IPM) di Firenze “G.Meucci”. Dall'esperienza svolta è stato possibile valutare quali sono le esigenze dei ragazzi che frequentano l'istituto, le loro precedenti esperienze in ambito sportivo e la loro opinione in merito al lavoro svolto fino ad ora all'interno dell'istituto stesso nell'ottica di un loro reinserimento nella società.

Obiettivi:
Favorire un percorso di legalità e progettualità attraverso la pratica sportiva.

Destinatari:
Ragazzi del carcere minorile di Firenze.

Partner:
CSF(centro solidarietà di Firenze), ONLUS, Comitato di Firenze Uisp.

AVVISI

UFFICI OPERATIVI A DISTANZA: TESSERAMENTO, INFORMAZIONI E CORSI ONLINE

In seguito del DPCM del 24 ottobre 2020, dal 26 ottobre GLI IMPIANTI SPORTIVI SONO CHIUSI E LE ATTIVITÀ SOSPESE. Ci dispiace molto che lo sport appena ripartito abbia dovuto nuovamente subire uno stop forzato, ma desideriamo continuare a rimanere in contatto, seppur in modalità ridotta, con i nostri soci.
CONTATTACI

PIATTAFORMA SERVIZI ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

SCRIVICI PER INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI

VANTAGGI PER I SOCI UISP

ASSICURAZIONE E DENUNCE SINISTRI

Assicurazione e Denunce sinistri

CERTIFICAZIONE MEDICA E SEDI CONVENZIONATE

Convenzioni visite medico sportive

FORMAZIONE E BANDI

formazione_bandi5

BIBLIOTECA DELLO SPORTPERTUTTI

biblioteca dello sportpertutti

UISPRESS AGENZIA DI INFORMAZIONE NAZIONALE

uispress agenzia di informazione nazionale

PAGINE UISP