Comitato Territoriale

Firenze

Sportantenne, UISP Firenze in campo contro discriminazioni e razzismo

Uisp Firenze rizza le antenne. E’ partito il progetto “Sportantenne: prevenzione, emersione e mediazione per combattere le discriminazioni”. L’obiettivo è quello di evitare e quando possibile contrastare le discriminazioni etniche e razziali di qualsiasi livello. Come tristemente ci insegnano i fatti di cronaca, vedi il bambino picchiato su un campo di calcetto a Torino per aver difeso il compagno da insulti razzisti, neanche il mondo dello sport è al sicuro da questi episodi. 

Tutti possono “rizzare le antenne” e dare il loro contributo per segnalare episodi di discriminazione di stampo etnico-razziale percepiti, diretti o indiretti. Ci si può rivolgere al numero dell’Antenna territoriale Uisp Firenze: 347.6816858 o scrivere un’email sportantenne.firenze@uisp.it al coordinatore territoriale del progetto Leonardo Sbolci di Uisp Firenze per denunciare quanto avvenuto.

Non solo. In città è stato istituito un tavolo antirazzista territoriale a cui aderiscono associazioni e organizzazioni da sempre impegnate nel sociale: Anelli Mancanti, Aspig, Cgil Firenze, cooperativa Il Cenacolo, Oxfam Italia, Kenosis, Spazi Attivi e il Viola club antirazzista. Il coordinamento territoriale si occuperà della prevenzione e della sensibilizzazione della cittadinanza sul tema, dall’altro lato è al lavoro per organizzare eventi sportivi con un messaggio forte e chiaro di solidarietà, uguaglianza, lotta al razzismo ed alle discriminazioni.

“Ci siamo già riuniti tre volte e alcune iniziative sono in fase avanzata di progettazione -racconta Leonardo Sbolci di Uisp Firenze-. Un primo momento sarà organizzato a giugno in occasione della giornata del rifugiato, iniziativa portata avanti con successo dall’Unhcr. Altro appuntamento da non perdere sarà l’evento ‘Firenze aspetta i mondiali antirazzisti’ previsto per la prima settimana di luglio”. 

L’Uisp conferma così il suo impegno contro le discriminazioni e per l’inclusione: il progetto, della durata di 18 mesi, fa riferimento al Fondo asilo, migrazione e integrazione 2014-2020 di ministero dell'Interno e Unione Europea. L’Uisp opera in sinergia con l’Unar-Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali. Il progetto coinvolge 16 città italiane: oltre a Firenze le “antenne” sono attive ad Alessandria, Bergamo, Bolzano, Caserta, Ferrara, Giarre (Ct), Macerata, Matera, Nuoro, Roma, Taranto, Terni, Torino, Trento, Vicenza. 


PARTECIPA ALLA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING

"JUDO PER TUTTI"
Sostieni con un contributo il progetto

rivolto ad adulti e ragazzi con disabilità.
La campagna scade tra:

-------------------------------

AVVISO OBBLIGO
CERTIFICAZIONE MEDICA CORSI PISCINA E PALESTRA
Ricordiamo che in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente, per la nuova stagione sportiva è necessario consegnare, all’iscrizione in piscina e in palestra, un certificato medico per attività non agonistica. Non è prevista certificazione medica per i corsi AFA (Attività Fisica Adattata).
-------------------------------

ISTRUTTORI
PER AMPLIAMENTO ORGANICO
PALESTRA UISP SCANDICCI
Invia il tuo curriculum a scandicci@uispfirenze.it
-------------------------------

ISTRUTTORI
PER AMPLIAMENTO ORGANICO
PALESTRA POPOLARE UISP CALENZANO
Invia il tuo curriculum a palestrapop@uispfirenze.it

PIATTAFORMA SERVIZI ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

SCRIVICI PER INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI

VANTAGGI PER I SOCI UISP

ASSICURAZIONE E DENUNCE SINISTRI

Assicurazione e Denunce sinistri

CERTIFICAZIONE MEDICA E SEDI CONVENZIONATE

Convenzioni visite medico sportive

FORMAZIONE E BANDI

formazione_bandi5

SPORTANTENNE

BIBLIOTECA DELLO SPORTPERTUTTI

biblioteca dello sportpertutti