Comitato Territoriale

Firenze

Diminuzione delle componenti fisse delle tariffe delle utenze per i gestori di impianti sportivi

Proposta approvata dalla Commissione cultura e sport del comune di Firenze


La Commissione cultura e sport, presieduta da Fabio Giorgetti, ha approvato la risoluzione del gruppo PD, prima firmataria Barbara Felleca, per favorire la diminuzione delle componenti fisse delle tariffe delle utenze per i gestori di impianti sportivi e per riconoscere l’aliquota IVA ridotta al 10% sull’energia elettrica.

La competente Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) aveva inviato una segnalazione a Governo e Parlamento in cui evidenziava la necessità di norme specifiche e risorse per il dopo-emergenza coronavirus in materia di bonus sociali, ma anche misure specifiche per mitigare disagi e criticità che si sono concretizzate in questo periodo. Con il decreto Rilancio il Governo ha destinato 600 i milioni di euro a ridurre l’impatto dei costi fissi sulle bollette dell’elettricità, attraverso la diminuzione delle componenti fisse delle tariffe di trasporto, distribuzione e misura e degli oneri generali. L’ARERA ha reso operativa la misura.

“I gestori degli impianti sportivi stanno soffrendo a causa della pandemia. È necessario sostenere le gestioni virtuose così pesantemente colpite dalla pandemia Covid 19, gestioni che assicurano la cura del bene pubblico (corretta manutenzione dell’impianto sportivo) e l’efficacia della politica sportiva. Questa misura – aggiunge la consigliera PD Barbara Felleca – punta ad aiutare le associazioni sportive dilettantistiche e di base. Con la risoluzione invitiamo il Governo ed il Parlamento  a prevedere la diminuzione delle componenti fisse delle tariffe di trasporto, gestione del contatore, distribuzione e misura e degli oneri generali in relazione ad utenze sportive analogamente a quanto realizzato nel Decreto Rilancio per le utenze (energia elettrica) non domestiche connesse in bassa tensione; a riconoscere l’applicazione dell’aliquota IVA ridotta al 10% sull’energia elettrica, alle utenze relative agli impianti di proprietà e/o gestiti da associazioni sportive dilettantistiche equiparandole agli usi domestici collettivi pur in assenza del requisito del dormitorio. L’atto invita, inoltre – conclude la consigliera Barbara Felleca la Regione Toscana a richiedere risorse ministeriali e/o comunque favorire un apposito stanziamento da destinare alla concessione di contributi in favore dei Gestori di impianti sportivi per a fronte al pagamento delle utenze a seguito della chiusura degli impianti sportivi nel periodo di emergenza Covid. Mi auguro che l’atto venga portato presto in Consiglio comunale e venga approvato il più presto possibile per dare un aiuto concreto alle società sportive dilettantistiche e di base”. (s.spa.)

(Fonte: Comune di Firenze)

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
AVVISI

UFFICI OPERATIVI A DISTANZA: TESSERAMENTO, INFORMAZIONI E CORSI ONLINE

In seguito del DPCM del 24 ottobre 2020 e successivi, GLI IMPIANTI SPORTIVI SONO CHIUSI E LE ATTIVITÀ SOSPESE. Ci dispiace molto che lo sport sia ancora fermo, ma desideriamo continuare a rimanere in contatto, seppur in modalità ridotta, con i nostri soci.

Segreteria TESSERAMENTO:
Martedì, Mercoledì e Venerdì 10-12.30
Tel. 0556583505 - 055.6583563
e-mail: vanessab@uispfirenze.it

CONTINUANO I CORSI ONLINE INSIEME AGLI ISTRUTTORI DELLA PALESTRA DI SCANDICCI, PALESTRA GYMASA, CENTRO GAVINUPPIA.

PER QUALSIASI INFORMAZIONE SCRIVI A: firenze@uisp.it

PIATTAFORMA SERVIZI ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

SCRIVICI PER INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI

VANTAGGI PER I SOCI UISP

ASSICURAZIONE E DENUNCE SINISTRI

Assicurazione e Denunce sinistri

CERTIFICAZIONE MEDICA E SEDI CONVENZIONATE

Convenzioni visite medico sportive

FORMAZIONE E BANDI

formazione_bandi5

BIBLIOTECA DELLO SPORTPERTUTTI

biblioteca dello sportpertutti

UISPRESS AGENZIA DI INFORMAZIONE NAZIONALE

uispress agenzia di informazione nazionale

PAGINE UISP