Comitato Territoriale

Firenze

È morto Gianni Mura: il ricordo di UISP Firenze

Un uomo capace di raccontare in modo unico le più diverse discipline.


Il mondo dello sport perde la sua voce. Il giornalista Gianni Mura, una delle firme più prestigiose di Repubblica, si è spento stamani all'ospedale di Senigallia per un improvviso attacco cardiaco. Aveva 74 anni. Nella sua lunga carriera ha raccontato le storiche imprese degli Azzurri ai Mondiali e le grandi vittorie al Tour de France. L’Unione Italia Sport per Tutti lo ricorda per la passione e la dedizione allo sport nelle sue più diverse discipline.

Con entusiasmo aveva accettato quattro anni fa di partecipare all’anteprima nazionale del Calcio Camminato-Walking Football al PalaValenti di Firenze. Una mattinata straordinaria che lo aveva visto scendere sul terreno di gioco in compagnia di ex calciatori e dirigenti Uisp e che avava commentato così: “Aderisco volentieri a tutto ciò che rallenta, per questo sono oggi con l’Uisp al battesimo del calcio camminato”.

Uisp Firenze si stringe attorno alla famiglia del giornalista in questo momento di dolore ed esprime sentite condoglianze anche ai colleghi giornalisti per la grave perdita.


(nella foto la stretta di mano tra Vincenzo Manco Presidente UISP Nazionale e Gianni Mura)