Comitato Territoriale

Firenze

Uisp Firenze a sostegno della campagna “Sosteniamo la ricerca oggi per tornare vicini domani”

Una donazione di mille euro alle casse del Coop.fi di Firenze Le Piagge. "Un contributo che speriamo possa essere di esempio e di speranza per tutto il mondo dello sport" secondo Marco Ceccantini, presidente Uisp Firenze.

Anche Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti) Firenze è a fianco della campagna “Sosteniamo la ricerca oggi per tornare vicini domani, la raccolta fondi promossa da Unicoop Firenze insieme ad Alleanza 3.0, Unicoop Tirreno, Coop Centro Italia, Coop Unione Amiatina e Coop Reno, per sostenere la ricerca sugli anticorpi monoclonali portata avanti dagli scienziati del Mad Lab di di Fondazione Toscana Life Sciences di Siena.

Lo ha fatto stamani con una donazione di mille euro, alle casse del Coop.fi di Firenze Le Piagge. Un contributo importante per l’associazione toscana che rappresenta 630 associazioni sportive e 48mila tesserati in tutto il territorio fiorentino.

“Ci è sembrato doveroso dare il nostro contributo a sostegno della campagna di raccolta fondi portata avanti dalla cooperativa. La pandemia ha coinvolto tutti i settori della società civile, compreso il mondo dello sport, e mai come in questo momento è importante ‘fare squadra’. – Commenta Marco Ceccantini, presidente Uisp Firenze- “Con la nostra azione vogliamo invitare anche le altre realtà sportive a sostenere la ricerca, perché solo insieme possiamo uscirne. Per questo abbiamo rilanciato sui nostri canali social e sul nostro sito l’appello a donare, perché crediamo sia importante che anche il mondo dello sport, pur consapevoli delle difficoltà che stanno vivendo in questo momento molte società sportive, faccia la sua parte. Un gesto che è anche un messaggio di speranza, un invito ad aiutarsi gli uni con gli altri, come è anche nello spirito di Uisp che fa della solidarietà e della mutualità una delle sue azioni comuni quotidiane”.

Come avete vissuto questi mesi di pandemia?

“Noi promuoviamo attività sportiva dal punto di vista sociale più che dell’agonismo. Lo sport è un diritto di tutti i cittadini, un bene che interessa la salute, la qualità della vita, l’educazione e la socialità. Anche in questi mesi abbiamo cercato, per quanto possibile, di portare avanti la nostra missione con lezioni online rivolte agli adulti e alle persone anziane, e proseguire le attività possibili con i bambini ed i ragazzi. Ma se quando siamo partiti in primavera l’iniziativa è stata accolta con entusiasmo, dopo lo stop di metà ottobre, abbiamo registrato un calo di partecipazione, e anche tra le società sportive nostre affiliate c’è una certa rassegnazione. Anche per questo è importante sostenere la ricerca scientifica, perché è una motivazione a rimettersi in gioco. Un buon risultato in questo campo consentirebbe a tutti noi di riavviare, in tutta sicurezza, quelle relazioni e attività che purtroppo sono state sospese per precauzione sanitaria, comprese le passeggiate e camminate che portiamo avanti da alcuni anni con Unicoop Firenze”, prosegue Marco Ceccantini, presidente Uisp Firenze.

“Ringraziamo Uisp Firenze per il sostegno non solo economico alla nostra campagna. Oltre alla raccolta fondi, l’iniziativa di Unicoop Firenze ‘Sosteniamo la ricerca oggi per tornare vicini domani’ vuole, infatti, sensibilizzare i cittadini sull’importanza che il tema della ricerca riveste per la nostra salute ed il nostro futuro. C’è tempo fino al 6 gennaio per sostenere i giovani ricercatori di Toscana LIfe Sciences che stanno studiando una terapia per la cura del Covid e delle sue mutazioni”, fanno sapere da Unicoop Firenze.

Come contribuire

Si può contribuire a favore della ricerca scientifica:

  • donando punti della Carta socio o denaro alle casse
  • sulla piattaforma on line di Eppela (www.eppela.com/curiamolaricercainsiemeacoop)
  • con bonifico bancario sul conto corrente dedicato IT57I0306909606100000175655. 

Le cooperative che aderiscono alla campagna raddoppieranno quanto raccolto. 

Scopri l'iniziativa.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
AVVISI

UFFICI OPERATIVI A DISTANZA: TESSERAMENTO, INFORMAZIONI E CORSI ONLINE

In seguito del DPCM del 24 ottobre 2020, dal 26 ottobre GLI IMPIANTI SPORTIVI SONO CHIUSI E LE ATTIVITÀ SOSPESE. Ci dispiace molto che lo sport appena ripartito abbia dovuto nuovamente subire uno stop forzato, ma desideriamo continuare a rimanere in contatto, seppur in modalità ridotta, con i nostri soci.
CONTATTACI

PIATTAFORMA SERVIZI ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

SCRIVICI PER INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI

VANTAGGI PER I SOCI UISP

ASSICURAZIONE E DENUNCE SINISTRI

Assicurazione e Denunce sinistri

CERTIFICAZIONE MEDICA E SEDI CONVENZIONATE

Convenzioni visite medico sportive

FORMAZIONE E BANDI

formazione_bandi5

BIBLIOTECA DELLO SPORTPERTUTTI

biblioteca dello sportpertutti

UISPRESS AGENZIA DI INFORMAZIONE NAZIONALE

uispress agenzia di informazione nazionale

PAGINE UISP