Comitato Territoriale

Grosseto

La Bottega del Pane trionfa nella serie B della Zona Sud

SERIE B MANCIANO/ORBETELLO/POLVEROSA/POZZARELLO (FINALE)

SPACCATAZZINE – BOTTEGA DEL PANE 2 – 3

SPACCATAZZINE: Piro, G. Sabatini (2), Giannini, Filiè, Vinicoli, Bancalà, A. Sabatini, Rosi.

BOTTEGA DEL PANE: Tonnicchi, Covitto, Cecconi, Bartoli, Gudunas, Venanzi (1), Giovani, Poccia, Calchetti (2). All. Stronchi, dir. Bilancini.

ARBITRO: Sergio Turetta

ORBETELLO La Bottega del Pane batte di misura (3-2) gli Spaccatazzine ed esce vincitrice dalla finale di serie B del campionato di Manciano/Orbetello/Polverosa/Pozzarello. Una gara combattuta ed equilibrata quella giocata ad Orbetello, con il parziale che si sblocca solo sl finire di prima frazione con il gol di Calchetti. Nella ripresa Venanzi e Calchetti sembrano mettere al sicuro il parziale, ma la doppietta nel finale del capitano portercolese Gianluca Sabatini assottiglia il vantaggio dei campioni che però portano a casa la vittoria. Ottime le prestazioni degli esperti Tonnicchi (molti i suoi interventi a salvare il risultato) e Poccia, bravo a battagliare in avanti. Nel compesso positiva anche la prova degli Spaccatazzine, a cui però è mancata forse la spinta giusta nel momento in cui la Bottega del Pane ha allungato.

COPPA DILETTANTI MANCIANO/ORBETELLO/POLVEROSA/POZZARELLO (FINALE)

ROBUR GLADIO – PISCHELLI 10 – 2

ROBUR GLADIO: Detti, Longobardi, Manini (1), Golinelli, T. Ballerini, Bucciarelli (1), Morello (2), F. Ballerini (2), Laghi (1), Lipparoni (1), Primac (1). All. Bucciarelli, dir. Longobardi.

PISCHELLI: Cangi, G. Diana, Iabanji, Sbrilli (2), Tarquini, Sillani, Magiotti. All. Cecchi, dir. C. Diana.

ARBITRO: Fabio Capodimonte.

MANCIANO Robur Gladio sul velluto nella finale di Coppa Dilettanti della zona Sud: battuti nettamente (10-2) i Pischelli, che comunque chiudono il loro primo anno con un trofeo prestigioso. La squadra di Longobardi godeva dei favori del pronostico e ha quasi da subito incanalato la gara a proprio favore, contando sulle giocate di Ballerini, Morello e Manini, per poi dare spazio e risalto a tutti i membri della rosa, con ben sette elementi andati a segno. La doppietta di Sbrilli rende meno amaro il finale, la Robur può così fare festa.

PLAYOFF SERIE B/SERIE C GROSSETO

Continua la favola dello Scarabeo Cs nei playoff di serie B: Longino e compagni piegano 10 a 5 l'Istia Campini, che aveva concluso al terzo posto la stagione regolare, e volano in finale per la promozione. Brotini e Vecchieschi arginano al meglio il capocannoniere del girone Galloni, mentre in avanti Steccati dà manforte ad Alessio Avanzati. Nei playoff di serie C, invece, solo il Vets Futsal fa saltare il fattore classifica nelle gare disputate. I gialloneri di Giannarelli, infatti, si affidano al poker di Santamaria per battere 7 a 5 il Vallerotana Dream Team di Ciacci. Nella altre gare, Marignoni e Bindi permettono all'Fc Garage di superare 7 a 5 l'ostacolo Bar Il Porto Talamone, mentre la prestazione superlativa di Petcov (otto gol per lui) spinge l'Fc Bascalia al 9 a 5 sul Bar La Vecchia Pesa di Birelli.

COPPA GROSSETO

Proseguono anche le gare di Coppa a Grosseto, con il tabellone Professionisti che vede avanzare Crystal Palace e Etrusca Vetulonia Futsal, che si troveranno di fronte in quarto di finale che promette spettacolo. Gli inglesi vincono a tavolino la gara con il Panificio Granaio Bar Montiano, mentre i ragazzi di Testini si affidano a bomber Vivarelli (poker per lui) per eliminare 7 a 4 il comunque positivo Vallerotana Dream Team. Nel tabellone Dilettanti avanzano invece gli Sbocciatori con il perentorio 6 a 1 inflitto allo Scansano, in cui si mettono in luce Giardi e Medaglini.

TORNEO PRIMAVERA GROSSETO

Prende il via il Torneo Primavera a Grosseto, ormai abituale kermesse che apre lo sguardo verso la stagione estiva del calcio a 5 nel capoluogo. Numeri importanti in quest'annata con ben sedici squadre al via.

Nel girone A l'Edilcommercio parte con il piede giusto, battendo 7 a 3 il neoiscritto Busisi Ecologia: la doppietta di Boccagna spiana la strada ai campioni della serie C. Bene anche i Cinghiali di Maremma, con Fattoi e Massetti decisivi nel 5 a 4 con La Scafarda (Riemma 3). Nel gruppo B Tpt Pavimenti e Pasta Fresca Gori non tradiscono le attese: un super Nechita (nove gol) permette a Romboli e compagni di piegare 14 a 6 il Ristorante Pizzeria Il Melograno, mentre il team di Gori beneficia del tris di Trotta per avere la meglio 5 a 4 del Maremma Calcio. Nel girone C Angolo Pratiche in evidenza con l'8 a 5 sull'Istia Longobarda targato Belli e Lucchetti; tre punti anche per il Joga Bonito con la doppietta del neoarrivato Shuli: 4 a 2 sui Wild Boars. Nel gruppo B grande prestazione del Barbagianni Casinò Cafè, che si candida a un ruolo da protagonista: tris per Peruzzi, Terribile e Vagaggini nel 12 a 6 sul Bar La Vecchia Pesa, in cui si mette in luce Parricchi. Successo a tavolino, invece, per l'Atletico Barbiere sugli Sbocciatori.

SPAREGGIO PER IL REGIONALE + EUROPA LEAGUE

Sarà il Crystal Palace a rappresentare la provincia di Grosseto nel torneo regionale di calcio a 5: l'unico posto a disposizione della nostra provincia va così alla compagine di Matteo Ceri che nello spareggio ha battuto 11 a 7 i Supereroi di Orbetello. Parziale che ha visto sempre in avanti gli “inglesi”, protagonisti di un'ottima prova corale: doppiette proprio per capitan Ceri, Briaschi, Novello, Gelso e Banchi. Per il team di Vilardi Di Chiara e Francesco Conti rendono il passivo più mite.In Europa League, invece, l'Fc Mambo si affida al proprio cecchino in area di rigore Marri (sei gol per l'attaccante) per ribaltare la gara di andata contro il Cave di Campiglia e volare in semifinale: 8 a 3 il risultato per i ragazzi di Cavero dopo la sconfitta di misura dell'andata contro il Cave di Campiglia. Nell'andata della semfinale dell'altra parte del tabellone, il Bar Blue Cafè prende un piccolo break (7-5) sull'Fc Labriola. Cavazza e Hudorovic mettono le ali al proprio team, Masini tiene aperto il discorso qualificazione per i ragazzi di Fallani.

PLAYOFF FOLLONICA

Terminata la stagione regolare, è tempo di playoff nel campionato di Follonica con una formula molto suggestiva, stile NBA: le prime otto qualificate alla postseason si sono incrociate a seconda della posizione al termine della stagione regolare. E non sono mancate sorprese: disco verde per le prime due della classe, con i soliti Capolupo e Pietrych che trascinano la Ferramenta Scarlinese al 5 a 2 sul Caffè Banda, mentre il tris di Stamati permette al Cave di Campiglia di imporre un tennistico 6 a 1 all'Lg Tende Da Sole. Cade, un po' a sorpresa, il Piccolo Caffè detentore del titolo eliminato per 6 a 5 dal rampante Tozzini & Ciacci. Tozzini dà la carica e la spinta giusta per consumare un'eliminazione di lusso. Sovverte il pronostico anche la Pizzeria Ballerini, che piega 8 a 5 il Gisa Costruzioni: Rotelli e Galeotti i protagonisti dell'incontro.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

Si chiude la stagione regolare nel campionato di calcio a 7, con gli ultimi due recuperi che definiscono il quadro completo. L'Fc Labriola 1931 ribadisce la propria superiorità battendo 5 a 2 il Sesto Senso Crossfit Grosseto: leadership blindato con lo zampino del solito Fazzi, che si aggiudica così la classifica cannonieri. Al secondo posto sale all'ultimo tuffo il Pronto Soccorso, con le doppiette di Di Gregorio e Cecconi che determinano il 6 a 3 sul Fazzari Autotrasporti: il tris di Violi rende meno amara la sconfitta per Boncioli e compagni.

Vantaggi per i soci UISP

Ditte convenzionate con UISP Grosseto

Uisp Tv

Facebook