Comitato Territoriale

Modena

Taji Quan/Qigong

Il diffondersi delle le discipline orientali si inserisce nel crescente interesse per una vita più sana, per un senso dell'etica e per il rispetto del proprio corpo.
In particolare il Taiji Quan ed il Qigong propongono un percorso di benessere e sviluppo delle proprie qualità psicofisiche come equilibrio, concentrazione, forza elastica, capacità di muoversi con efficacia nell'ambiente confrontandosi con l'altro.
La proposta di un coordinamento provinciale per il Taiji Quan e il Qigong nasce dall'esigenza di promuovere questi principi creando uno strumento di informazione e comunicazione per le società che praticano al loro interno queste discipline.

Dove siamo

Taji Quan/Qigong - Area Discipline Orientali Uisp Modena


Via IV Novembre 40/H

41123 - Modena

Tel. 059 348811

Fax. 059 348810

Email: modena@uisp.it

Responsabili

Cristina Bergamini

 

IL TAIJI QUAN
La tradizione cinese del Taj ji quan ci rimanda a concetti essenziali che riguardano l'armonia tra corpo e mente, tra l'essere umano e l'universo, tra il combattente e il suo avversario. Storicamente il Taiji Quan è parte della strategia militare cinese e delle tecniche di combattimento, che nel corso del tempo sono state codificate,standardizzate e hanno acquisito caratteri sportivi e agonistici.
Il Taiji Quan è  dunque un arte marziale i cui principi coinvolgono la regolazione di tutto l'organismo, per questo motivo, questa disciplina è anche considerata, a ragione, un'arte per la lunga vita.
Oggi un'ampia documentazione scientifica ha dimostrato con metodi statistici l'efficacia del Taiji Quan nel mantenimento della salute e nel progressivo miglioramento di una varia gamma di patologie quali la neurastenia, l'ipertensione, l'ulcera gastrica, le cardiopatie, l'osteoporosi, e di molti disturbi indotti dalla menopausa.
I movimenti aggraziati, lenti, profondi e continuativi del Taiji Quan vanno a mobilitare ogni articolazione permettendo di prevenire o ridurre scompensi articolari e di mantenere una corretta morfologia della colonna vertebrale, vanno inoltre a influenzare notevolmente le attività del diaframma stimolando la circolazione del sangue con effetti sul sistema cardiovascolare.
La pratica del Taiji Quan è stata introdotta in Cina i numerosi ospedali dove è stato possibile osservare un miglioramento del sistema di difesa immunitario.
Cercare la calma in seno al movimento e la grande forza della tranquillità, permettono infatti di ristabilire un profondo "contatto" con se stessi, e di camminare verso una rigenerazione energetica.

IL QIGONG
È un'antica pratica psicofisica che si basa sui principi della Medicina Tradizionale Cinese e ha lo scopo di ristabilire l'equilibrio naturale della persona  in armonia con l'ambiente.
Movimenti semplici uniti al respiro e all'ascolto interiore permettono di rendere il corpo armonico e flessibile e facilitano il raggiungimento di uno stato di serenità.
Non è una semplice ginnastica, ma un metodo globale che favorisce l'armonizzazione degli aspetti fisici, organici ed emozionali, è particolarmente efficace nella riduzione dello stress.
Gli effetti sulla salute del Qigong sono molteplici e supportati da studi e ricerche sia orientali che occidentali.
Per mezzo delle posture ed i movimenti che rispettano il corretto gioco delle diverse articolazioni il praticante mantiene sino ad età avanzata una buona mobilità articolare.
A livello muscolare si lavora non solo sui muscoli superficiali, ma anche su quelli profondi come ad esempio il diaframma, e ileo-psoas.
Ha effetti sulla regolarizzazione della  frequenza cardiaca e della pressione arteriosa.
Migliora la capacità respiratoria, l'ossigenazione del sangue e le funzioni organiche.
A livello mentale rafforza la concentrazione e la memoria, calma le forti emozioni favorisce la consapevolezza.
È utile come preparazione per sport, arti marziali, teatro, e per tutti coloro che lavorano con tecniche corporee; inoltre,  per la semplicità e l'efficacia dei movimenti, può essere praticato anche dalle persone anziane o con ridotta capacità motoria.

Portale Associazioni