Comitato Territoriale

Verona

PROGETTO INTEGRATO: COS'E'

Allo scopo di favorire e promuovere la nascita di nuovi stili di vita e per contrastare il decadimento fisico, psicologico e sociale della popolazione più anziana UISP Comitato Territoriale Verona APS ha sviluppato nel suo territorio di competenza un progetto denominato “Progetto Integrato".

L’intento è quello di coinvolgere in iniziative e attività motorie di qualità la popolazione sopra i 55 anni per diffondere la cultura del movimento come pratica di prevenzione primaria e secondaria, rispetto alle principali patologie legate all’età e alla sedentarietà che sovente interessano gli strati di popolazione in target con il nostro progetto .

L’iniziativa è in linea con la definizione di promozione della salute, vista come quel processo che mette gli individui nella condizione di poter aumentare il controllo sulla propria salute e di poterla migliorare, e rientra in pieno con quella che è la mission della Uisp “Sport per Tutti”.

Il Progetto Integrato non è solo un servizio in più che viene proposto all’interno dell’ampio “mercato” delle attività fisiche e fitness che si possono trovare ormai abbondantemente, ma è una iniziativa allineata con la funzione sociale che è intrinseca nel mandato che la Uisp, quale Ente di promozione, si è data.

Il progetto integrato è coerente con un bisogno della popolazione anziana a cui la pubblica amministrazione dovrebbe poter rispondere impiegando le competenze professionali ed organizzativa della Uisp.

Gli obiettivi che ci si prefigge di ottenere sono:

  • Migliorare la qualità di vita delle persone anziane attraverso il movimento allo scopo di prevenire l’insorgere delle patologie croniche legate all’età
  • Permettere alle persone a rischio di deterioramento fisico e sociale di riappropriarsi della propria autonomia psicofisica anche attraverso la creazione di nuove reti sociali di supporto
  • Mantenere buono il livello di autonomia individuale e la partecipazione attiva delle persone nel proprio territorio
  • Valorizzare le risorse ambientali e paesaggistiche che il territorio ha a disposizione come luoghi nei quali aggregare e coinvolgere la popolazione

In cosa consiste il progetto integrato e come si intende proporlo

Si intende proporre nella logica della cultura del movimento come stile di vita l’attivazione di Ginnastiche Dolci, Afa Attività Fisica Adattata, Gruppi di Cammino, Urban Walking e Nordic Walking nella provincia veronese.

LE GINNASTICHE DOLCI: il movimento per mantenere il corpo in salute rappresenta il futuro della prevenzione di patologie in età adulta ed è determinante nell'invecchiamento positivo della popolazione, in quanto incide sullo stile di vita di ciascuno. Questo tipo di ginnastica per tutti mira alla riattivazione e al mantenimento delle risorse funzionali della persona attraverso esercizi di mobilità articolare, tonificazione, respirazione, integrazione, con lo scopo di riappropriarsi del proprio corpo e del benessere psicofisico.

La Ginnastica per adulti e per la Grande Età proposta dalla UISP è un’attività a orientamento psicomotorio e a intensità moderata che si avvale del contributo di metodi di consapevolezza corporea quali il Metodo Feldenkrais, l’Antiginnastica, l’Eutonia e che, approfondendo il lavoro sulla percezione e sulla distensione, attribuendo grande importanza al ruolo della colonna vertebrale e rispettando più di altre discipline le condizioni di base e i ritmi di ogni partecipante, si adatta particolarmente alle esigenze dei gruppi di persone adulte mature e anziane.

I corsi sono centrati sulla proposta di movimenti piacevoli e naturali (e sull’ascolto delle sensazioni da essi risvegliate), che sono finalizzati a migliorare l’immagine del corpo, le possibilità di apprendimento e di relazione attraverso il movimento e molte capacità motorie (in particolare la mobilità articolare, l’allineamento posturale, l’equilibrio, la coordinazione, la memoria motoria) e che svolgono una fondamentale azione di prevenzione e di contenimento di molte delle patologie correlate all’invecchiamento, oltre che di riduzione del rischio di cadute.
Ampio spazio è dedicato, all’interno della lezione, al lavoro sulla postura e sul movimento della colonna vertebrale, sulla modulazione del tono muscolare, sull’uso cosciente della respirazione, sull’equilibrio statico e dinamico, sulla coordinazione, il ritmo, le capacità di reazione.

AFA ATTIVITA' FISICA ADATTATA: Si declina in tre variabili, la prima delle quali è riservata a chi soffre di mal di schiena cronico ma anche i soggetti con esiti stabilizzati dell’ictus cerebrale e la malattia di Parkinson hanno un corso dedicato al mantenimento del proprio stato di salute.

GRUPPI DI CAMMINO – URBAN WALKING: coinvolgono persone che sotto la guida iniziale di un istruttore UISP e poi di un walking leader individuato all’interno del gruppo stesso, si ritrovano in un luogo definito per camminare insieme lungo percorsi urbani ed extra urbani che il territorio può offrire.
Lo scopo è quello di aggregare persone che individualmente faticherebbero a muoversi ma che grazie alla piacevolezza dello stare in compagnia e fare “gruppo” accetterebbero più volentieri la possibilità di camminare per tratti con bassa e media intensità.

FIT & NORDIC WALKING: Camminare con o senza bastoncini, sotto la guida sicura di un operatore qualificato, non per muoversi con la frenesia delle azioni quotidiane, ma per stare bene: questo è l’obiettivo del Fit & Nordic Walking. Passeggiare a ritmo veloce, secondo le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, allo scopo di trarre il massimo beneficio di salute dai chilometri percorsi. Durante il tragitto si alternano tratti di camminata ad esercizi di tonificazione muscolare, e di scioltezza articolare per un’esperienza che associa l’efficienza del movimento ad un senso di piena libertà. Lo stare assieme arricchisce la validità delle proposte con il piacere delle relazioni tra persone. Spesso i gruppi si organizzano per camminare in luoghi esteticamente gratificanti per poter godere della bellezza dei nostri territori.

TUTTE QUESTE ATTIVITA' insieme costituiscono la proposta Uisp per promuovere capillarmente sul territorio Veronese nell’interesse della popolazione e degli enti locali, iniziative di promozione di stili di vita sani e del movimento come veicolo per acquisire salute, valorizzando anche gli spazi e i luoghi (parchi pubblici, argini, percorsi di interesse paesaggistico) che il territorio e le amministrazioni locali hanno in dotazione.

 

 

LA CORSA ROSA

KIRA - CIRCOLARI E CONSULENZA ALLE ASSOCIAZIONI

CENTRO SPORTIVO ANGIARI