Comitato Territoriale

Modena

L’attività motoria per il benessere psicofisico in soggetti detenuti anziani e/o con problematiche di salute

Da oltre trent’anni la Uisp opera all’interno del sistema detentivo con un Protocollo nazionale siglato nel 1992 con l’allora Ministero di Grazia e Giustizia ed una convenzione con il Provveditorato dell’Emilia Romagna del 2013 per promuovere l’attività motoria e lo sport quali opportunità di socialità, sensibilizzazione nei confronti di stili di vita sani e riequilibrio psicofisico. La pratica motoria rappresenta infatti una risorsa importante per promuovere la salute psicofisica e contrastare l’abuso di farmaci.

Con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone e promuovere  stili di vita attivi nella quotidianità carceraria, il Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria Emilia-Romagna, la Uisp Emilia Romagna, la Regione Emilia Romagna, le  Direzioni degli Istituti Penitenziari coinvolti nella sperimentazione, stanno collaborando nel realizzare il progetto “L’attività motoria per il benessere psicofisico in soggetti detenuti anziani e/o con problematiche di salute” .

Parte importante del progetto stesso riguarda l’aggiornamento dei nostri operatori impegnati in questo tipo di attività. Per questo motivo il progetto prevede un modulo di aggiornamento (gratuito) di cui potrete leggere in allegato che si terrà nella giornata di sabato 11 febbraio 2017  presso il centro sportivo polivalente/bocciodromo in piazzale Loschi 190/B   a Soliera (Modena).

Per questo Vi invitiamo ad aderire inviando la scheda di adesione ENTRO il 6 Febbraio via fax 059/348810  o via mail a  formazione@uispmodena.it

Il modulo sarà attivato con un minimo di 6 partecipanti iscritti.

Ecco la scheda

ORARI UFFICI UISP

CHIUSURA ESTIVA

Gli uffici Uisp Modena saranno chiusi nelle due settimane centrali di agosto, dal 7 al 20 agosto compresi. Riapriranno regolarmente lunedì 21 agosto.

Area Riservata UISP