Comitato Territoriale

Modena

Progetto Sportpertutti: a Castelfranco e Maranello i due interventi finanziati dal Ministero del Lavoro

Dopo la presentazione nazionale presieduta dal Ministro Orlando, ecco la presentazione territoriale. Belluzzi (Uisp): «Una rete allargata per superare le crisi»

 

Presentato a Roma ufficialmente il 30 giugno, il progetto Sportpertutti che vede Uisp Nazionale come capofila (finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali - Art. 72) ha avuto il suo momento di presentazione anche a Modena, dato che sono coinvolti nell’iniziativa rivolta alla giovane età e alle disabilità moltissimi comitati regionali e territoriali. «Coesione sociale, voglia di futuro, una vita quotidiana migliore: questa dimensione europea del fenomeno sociale sport può affermarsi anche in Italia dove siamo abituati a misurare l’indice di sportività con record e medaglie – è stato il commento di Tiziano Pesce, presidente Nazionale Uisp –. E infatti siamo maglia nera in attività fisica e campioni di sedentarietà. La ripresa dello sport sociale e per tutti riparte da qui, da un’occasione concreta di accesso al diritto allo sport per i cittadini di tutte le età. Sperimentiamo la coprogettazione e la coprogrammazione su larga scala, coinvolgendo 15 regioni e 25 città, da Torino a Bari».

Come si declina questo progetto sulla provincia di Modena? Con due attività: una nel Comune di Castelfranco,  col progetto “Operatore sostenibile – Piedibus Centro Estivo Castelfranco” che  dal 6 giugno al 9 settembre coinvolge 20-25 bambini con due educatori che li accompagnano dai diversi punti della cittadina fino al centro estivo nei pressi della Polisportiva Castelfranco, centro gestito da World Child, società partecipata Uisp. La seconda attività è sul Comune di Maranello, dove, di concerto con l’amministrazione comunale e con le società del territorio, si è iniziato un percorso di affiancamento degli operatori sportivi volto a inserire le persone fragili nelle attività sportive dislocate sul territorio grazie a polisportive e società. Gli educatori così si inseriscono professionalmente e conferiscono ai disabili una opportunità in più, un nuovo percorso che ha raccolto tantissime adesioni tra i giovanissimi.  

«Un progetto, quello di Sportpertutti, che è in linea col progetto Atesis già avviato sul nostro territorio nel 2020 – hanno raccontato Paolo Belluzzi, referente per le progettualità Uisp Modena e Vera Tavoni, presidente del Comitato Territoriale –. Una rete allargata di relazioni che favorisca le diverse necessità delle persone, nell’auspicio che il mondo dello sport risponda con la prontezza necessaria alle criticità dell’oggi e al superamento della pandemia, e diventi uno spazio di crescita sociale ed evoluzione di ogni ragazzo o bambino che si avvicini all’associazionismo sportivo. Siamo molto soddisfatti dei proficui rapporti di collaborazione coi comuni, quello di Maranello in particolare che ci sostiene da anni anche nelle nostre iniziative di solidarietà. Uisp e Uisp Modena in particolare costituiscono un filo rosso tra comuni, Asl, presidi del territorio. Un altro esempio? Il progetto Force con Università e Asl, un vanto per noi».  

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
ORARI UFFICI UISP

CHIUSURA ESTIVA

Gli uffici Uisp Modena rimarranno chiusi da lunedì 8 agosto a venerdì 19 agosto compresi. Riapriranno regolarmente lunedì 22 agosto. Buone vacanze!

Portale Associazioni