Comitato Territoriale

Cagliari

Contro le Regole dell'Omofobia nello Sport

Campagna di sensibilizzazione di Uisp Sardegna e UISP Cagliari per opporsi all’ignoranza, al sessismo e all’omofobia e per promuovere la presa di coscienza di questo problema, il rispetto per gli altri e per la tolleranza. Il 24 ad Assemini Dibattito / Incontro sul tema "Contro l'Omofobia nello Sport", seguirà la Mostra Fotografica Internazionale "Contro le Regole" dal 25 al 31 Ottobre 2014 nell'ex Municipio Comunale.

Dal 24 al 31 Ottobre 2014 l'ex Municipio Comunale di Assemini ospiterà la Mostra Fotografica Internazionale “CONTRO LE REGOLE”. Obiettivi primari di questa mostra sono sensibilizzare i cittadini sul tema dell’impegno concreto contro ogni pregiudizio, non solo nello sport, e scendere in campo contro l’omofobia e qualsiasi altra discriminazione sessuale.

La mostra, promossa da “European Gay and Lesbian Federation” (Eglsf) e realizzata all’interno del progetto europeo “Football for Equality”, è stata portata a Cagliari dall'Uisp Sardegna tramite l'UISP Nazionale, di cui è partner insieme ad altre organizzazioni sportive di Austria, Germania, Olanda, Slovenia e Slovacchia.
Quello che si vuole proporre è un percorso narrativo composto da una ricca raccolta di 30 pannelli sul tema della discriminazione contro le minoranze sessuali nel mondo sportivo, realizzata partendo dai temi connessi alle discriminazioni di genere nello sport e da dalle idee concrete per rendere lo spazio sportivo un luogo tollerante.

L’esposizione riporta svariate testimonianze biografiche di sportivi omosessuali, tra cui il corridore delle medie distanze Otto Paul Eberhard Peltzer, la ciclista Judith Arndt, il calciatore Marcus Urban, le tenniste Martina Navratilova e Amelie Mauresmo, il tuffatore Greg Louganis, il culturista Bob Paris, il rugbista Ian Roberts, il giocatore di football americano David Kopay e l’arbitro di calcio John Blankenstein.

Un caso a parte merita Billie Jean King, leggenda del tennis e paladina dei diritti gay, scelta da Barack Obama come rappresentante degli Stati Uniti d’America durante la cerimonia inaugurale dei Giochi Olimpici di Sochi 2014. King, oltre a essere considerata la “vincitrice della battaglia tra i sessi” per aver battuto Bobby Riggs nel 1973, diventerà ambasciatrice Usa ma anche portatrice di un messaggio di uguaglianza in un Paese, la Russia, al centro delle recenti polemiche per alcune leggi palesemente omofobe.

La mostra internazionale sarà inaugurata il 24 ottobre 2014 nella Sala Comunale del Comune di Assemini, alle ore 18.00 e dopo un incontro/dibattito sarà poi trasferita nelle sale a piano terra dell’ex Municipio di Assemini.
All'evento parteciperanno:

Venerdì 24 Ottobre 2014 ad Assemini presso l'Aula Consiliare Comunale si terrà un dibiattito incontro sul tema dell'Omofobia nello Sport. Interverranno:

Il Sindaco - Mario Puddu

L'Assessore Sport e Cultura - Jessica Mostallino

L'Assessore Politiche Sociali - Gianfranco Schirru

Il Presidente Consiglio Comunale - Sabrina Licheri

Il Presidente UISP Sardegna - Salvatore Farina

Il Presidente CONI Sardegna - Gianfranco Fara

La Comm. Regionale Pari Opportunità - Maria Teresa Portoghese

L'Associazione Culturale ARC - Michele Pipia

L'UISP Sardegna è speranzosa che i contenuti e il format dell’evento proposto, unica mostra del genere in Italia, possano rappresentare, per i cittadini del Comune di Assemini e il mondo associazionistico dilettantistico locale, la possibilità di “mettersi in gioco” e contribuire a sensibilizzare l’intera collettività al rispetto di diritti di tutti i cittadini, nessuno escluso, senza pregiudizi e senza forme di emarginazione e disparità, così come sancito dall’art. 3 della Costituzione della Repubblica Italiana.

La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni dal 25 al 31 ottobre 2014 dal lunedì al venerdì dalle ore 16.30 alle 20.30, sabato e domenica dalle 10:30 alle 12:30.

Per info e contatti è possibile scrivere a controleregole@uispcagliari.it - sardegna@uisp.it, recarsi presso la sede dell'UISP Sardegna di Viale Trieste a Cagliari (telefono 070-8575783) o chiamare al mobile dei dirigenti regionali locali responsabili della mostra 389-9727153 Lorenzo Durzu, 349-6621576 Pietro Casu, 347-2445738 Gianluca Frailis.

 

 

Area Riservata
Area Intranet
Webmail

Comitato Territoriale Cagliari

Viale Trieste, 69
09123 Cagliari (CA)
Tel: 070/659754 - Fax: 070/7344749
e-mail: cagliari@uisp.it
C.F.: 92012120926

 

PAGINA WEB DELEGAZIONE SULCIS IGLESIENTE

PARTNER

FRIEND POST

PROSSIMAMENTE CON UISP CAGLIARI

Il 09 Aprile 2017 costruiremo ponti e relazioni a Cagliari per la 34^ edizione del Vivicittà 2017.

Invadiamo di sudore e colori la nostra città, e correndo aiuta anche te i bambini che fuggono dalla guerra in Siria. Si corre contemporaneamente in 50 città in Italia e nel Mondo e in 20 Istituti penitenziari e minorili.

http://www.uispit/cagliari/vivicitta