Comitato Territoriale

Cagliari

Il Calciastorie di Cagliari

Un martedì un pò speciale per UISP Cagliari nel segno dell'integrazione cagliaritana attraverso lo sport, ma anche tutte le altre scuole d'Italia che hanno partecipato al progetto il Calciastorie saranno raccontate nel programma televisivo.

Un appuntamento tv su RaiSport 1 (ore 19.40 circa) durante la trasmissione sportiva Portami con Te, ai microfoni della simpaticissima Sabrina Gandolfi si parla de “Il CalciaStorie”, il coinvolgente progetto che ha coinvolto 15 città italiane sedi dei club della Serie A TIM della scorsa stagione sportiva tra cui Cagliari Calcio.

Il progetto nazionale del CalciaStorie, lanciato da Lega Serie A e Uisp, per diffondere tra i giovani la cultura dell'integrazione e della tolleranza attraverso il calcio, si è conlcuso mercoledì 27 gennaio a Milano presso la sede della Lega Calcio Serie A e B Tim, alla presenza delle istituzioni, della FIGC, dei coordinatori locali e nazionale UISP del progetto e delle scuole che hanno partecipato.

Di recente alcuni progetti UISP, tra cui Il Calciastorie, rientravano nelle “Buone Pratiche” vincitrici del progetto “Sport e Integrazione”, inserito nell’accordo di Programma per la promozione delle politiche di integrazione nello sport, sottoscritto nel 2014 e rinnovato nel 2015 dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal CONI. Per UISP “Mondiali Antirazzisti”, manifestazione della Uisp, organizzata ogni anno, dal 1997, in provincia di Modena, che unisce sport, tifo, gioco, condivisione e attività culturali con la partecipazione di diverse comunità di migranti, e “Il Calciastorie”, appunto, progetto della Lega Serie A in collaborazione con la Uisp, che ha portato nelle scuole di 15 città i valori dell'integrazione e della tolleranza attraverso il racconto delle storie di personaggi sportivi che hanno vissuto episodi di discriminazione, hanno ricevuto l'orgoglioso e prestigioso premio.

Il Presidente Malagò per l'occasione aveva sottolineato "l'orgoglio che lo sport sia in prima fila per aprire la porta della cittadinanza sportiva nella società. Il CONI ha indicato la strada da percorrere e adesso bisogna spingere sull’acceleratore, facendo moral suasion, perché abbiamo bisogno del completamento di questo iter legislativo per vincere una battaglia di civiltà“.

A Milano per l'evento finale del Calciastorie, Marco Brunelli, Direttore Generale della serie A, ha dichiarato: “Oggi è il giorno della Memoria, Primo Levi diceva che 'chi dimentica il passato rischia di riviverlo'. È un monito importante, non crediamo di poter cambiare il mondo ma crediamo nel valore della memoria e della testimonianza. Il calcio ha grande capacità, anche nel racconto di storie di integrazione. È il fenomeno che in Italia ha più trasversalità nella società e l'integrazione non dovrebbe essere un problema". Vincenzo Manco, Presidente Nazionale UISP ha ribadito invece che: “Con il CalciaStorie abbiamo raggiunto migliaia di giovani in tutta Italia, che hanno risposto con creatività ed entusiasmo. Il calcio può migliorare la convivenza civile e la vita quotidiana, combattendo le discriminazioni e il razzismo”.

UISP Cagliari e Liceo Dettori di Cagliari hanno presenziato all'evento di mIlano presentando la loro storia e il video "I quattro A-Mori rossoblù", quattro storie comuni di integrazione prese ad esempio fra tante altre che caratterizzano da sempre la simbiosi tra Città di Cagliari e giocatori, l'attaccamento di tantissimi atleti alla città e all'isola e quella dei cagliaritani e dei i sardi verso i loro beniamini. Belle storie di integrazione definite un pò "Mal di Sardegna" poiché, per tanti motivi quando la lasci "non vedi l'ora di ritornarci", la nostra "nuova famiglia".

Tornate alle 19.40su RaiSport 1 sul canale 57 DTT, all'interno della trasmissione Portami con te sarà trasmessa anche l'intervista di Sabrina Gandolfi ai protagonisti del Calciastorie di Cagliari. Portami con Te è una nuova rubrica, un viaggio per raccontare tutto lo sport che accoglie, consola, unisce, aiuta a stare meno male o, più semplicemente, che diverte.

Protagonista di oggi è lo sport attraverso la memoria e 'integrazione, lo sport sociale, lo sportpertutti … la UISP di tutta Italia, e di Cagliari in particolare. Trentacinque minuti di  servizi e filmati, di storie raccontate in prima persona da chi le vive, con una grande attenzione alla quotidianità e all'ambiente in cui si svolgono.

Appuntamento per tutti allora questo tardi pomeriggio su RaiSport 1. Non mancate !

 

[Fonte photogallery: lega Calcio serie A / Fabio Bozzani]

 

 

Per il Comitato UISP:

Per il Comitato UISP e le ASD:

 

Comitato Territoriale Cagliari

Viale Trieste, 69
09123 Cagliari (CA)
Tel: 070/659754 - Fax: 070/7344749
e-mail: cagliari@uisp.it
C.F.: 92012120926

 

Partnership

BANDI

PAGINA WEB DELEGAZIONE SULCIS IGLESIENTE

SERVIZI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE AFFILIATE UISP

PIATTAFORMA WEB SERVIZI ALLE ASD UISP

Servizi UISP per le Assiciazioni e le Società Sportive affiliate

MARSH-UISP: SOLUZIONI ASSICURATIV/DENUNCE SINISTRI

MARSH UISP: SOLUZIONI ASSICURATIVE E DENUNCE SINISTRI

Informazioni, Soluzioni Assicurative Marsh varie, Denuncia sinistri

SPORT.ELLO CONSULENZE ALLE ASD E AI SOCI

Sportello Consulenze alle Associazioni e ai Soci UISP

Informazione e Assistenza Gratuita