Comitato Territoriale

Cagliari

Progetto eSPORTabile a Cagliari

Pratica Equestre con Karalis Horses rivolto ai ragazzi del Liceo Scientifico Pitagora di Selargius che si terrà all'ippodromo di Cagliari. Progetto di UISP Sardegna finanziato dalla Regione Sardegna.

 

Sono incominciate ieri pomeriggio, presso il Centro Medico I Mulini - Cagliari i primi screening posturali degli studenti del Liceo Scientifico "Pitagora" di Selargius che partecipano al progetto eSPORTabile (una palestra a cielo aperto) finanziato dalla Regione Sardegna. A questo progetto intervengono anche UISP Cagliari e la società ad essa affiliata ASD Karalis Horses.

Yvan Fadda, referente dello sviluppo tecnologico del Centro, ci spiega nel dettaglio come vengono effettuati gli screenings:
Utilizziamo una linea posturale della Tecno-Body di ultima generazione che comprende 4 devices diagnostici, una centrale di controllo e due sensori di posizione per i piedi e per il tronco.
Il primo macchinario valuta l'assetto generale del paziente e i limiti della sua stabilità, il secondo analizza l'equilibrio generale bi-podalico e l'equilibrio mono-podalico del paziente, la terza analisi viene effettuata su un macchinario che isola i piedi dalla diagnostica e concentra il tutto sulla parte toracico-pelvica, simulando una seduta con posizione a 90 gradi del ginocchio.
Infine, la quarta e ultima macchina di questo primo screening, valuta le simmetrie e la distribuzione in Kg dell'assetto del paziente, posizionato in una panca a 30 gradi dove viene totalmente isolata dall'esame la parte inferiore del corpo, concentrando l'analisi solo sul tronco e la testa.
I dati rilevati vengono analizzati e abbinati ad una visita ambulatoriale specialistica da un equipe medica multidisciplinare: fisiatri, fisioterapisti, odontoiatri, e osteopati che lavorano in team per valutare come intervenire per la risoluzione del problema posturale. In primis identificare se il problema è di natura discendente, quindi dal tavolato occlusale dei pazienti, il quale poi irradia tensioni muscolari all'articolazione temporomandibolare e di conseguenza ai muscoli stabilizzatori della colonna; oppure ascendente se i "blocchi" posturali sono dovuti a tensioni del tronco, asimmetrie delle ossa lunghe degli arti inferiori, tensioni pelviche.
Fatte queste considerazioni si personalizza un trattamento medico riabilitativo con i clinici sopracitati."

Le valutazioni posturali sui ragazzi proseguiranno ancora nelle giornate di 17 marzo e di lunedì 20 marzo per entrare poi nella fase di pratica equestre gestita dalla Karalis Horses di Laura Valdes, che vedrà gli studenti impegnati con l'istruttore Daniele Deidda in 12 sessioni di lavoro, durante le quali saranno svolti esercizi propedeutici a corpo libero studiati per i futuri cavalieri, che si riveleranno utilissimi nella vita di tutti i giorni.

Un atleta sopra la sella, un atleta sotto la sella” è il motto che accomuna la grande passione per la sperimentazione in questo campo a volte sottovalutato da tanti dall'essere un vero e proprio SPORT!

Il progetto nasce da un'idea di UISP Sardegna che vede coinvolti circa 100 ragazzi dai 14 ai 30 anni di età che, su tutto il territorio regionale prenderanno parte ai corsi di varie attività sportive: canoa, escursionismo, equitazione, arrampicata sportiva, kytesurf, vela.

Oltre a favorire la pratica sportiva tra i giovani, questo progetto ha l’ambizione più alta di promuovere una nuova cultura sportiva tra i ragazzi, dove la conoscenza, la cura e il rispetto dell'ambiente diventano una risorsa basilare per il futuro e per la crescita del nostro territorio. 

La Karalis Horses ASD è stata inserita come parte attiva nel progetto e si occuperà di tenere il corso di equitazione: 10 i ragazzi selezionati nel biennio scolastico del Liceo scientifico "Pitagora" di Selargius che prenderanno parte ai 12 incontri formativi nell'impianto sportivo dell'Ippodromo del Poetto.  

Una nuova cultura sportiva: gli specialisti del Centro Medico I Mulini, partner scientifico della Karalis Horses ASD metteranno a disposizione le loro competenze e i loro strumenti per supportare il lavoro del tecnico equestre, attraverso valutazioni posturali, esercizi propedeutici dedicati, alimentazione e stile di vita da atleta.

L'attività equestre prevede una parte teorica e una pratica, con l'obiettivo di trasferire ai partecipanti conoscenze di base sul mondo equestre: nozioni di anatomia e alimentazione, governo alla mano (pulizia e bardatura del cavallo), messa in sella e avanzamento nel lavoro in rettangolo. Per una ottimale riuscita del lavoro, i partecipanti son stati selezionati in gruppi di 2 per incontro e che si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 17.00.

Il referente del progetto per Cagliari è il dirigente Riccardo Franceschi che scrive "Assieme, abbiamo strutturato un qualcosa che credo possa essere un “modellino” di “sano sport” realmente “esportabile”. Lo Sport come strumento di salute e qualità della vita, con valenza educativa e sociale, connesso ad una valutazione scientifica e qualitativa del processo. "

Per info sull'attività contattare la società ASD Karalis Horses, in alternativa contattare il Comitato UISP di Cagliari all'email cagliari@uisp.it o venendoci a trovare in sede.

#atuttauisp #eSPORTabile #praticaesquestre #giovani #cagliari

Note >> Descrizione del Progetto 

 

Per il Comitato UISP:

Per il Comitato UISP e le ASD:

 

Comitato Territoriale Cagliari

Viale Trieste, 69
09123 Cagliari (CA)
Tel: 070/659754 - Fax: 070/7344749
e-mail: cagliari@uisp.it
C.F.: 92012120926

 

BANDI

PAGINA WEB DELEGAZIONE SULCIS IGLESIENTE

SERVIZI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE AFFILIATE UISP

PIATTAFORMA WEB SERVIZI ALLE ASD UISP

Servizi UISP per le Assiciazioni e le Società Sportive affiliate

MARSH-UISP: SOLUZIONI ASSICURATIV/DENUNCE SINISTRI

MARSH UISP: SOLUZIONI ASSICURATIVE E DENUNCE SINISTRI

Informazioni, Soluzioni Assicurative Marsh varie, Denuncia sinistri

SPORT.ELLO CONSULENZE ALLE ASD E AI SOCI

Sportello Consulenze alle Associazioni e ai Soci UISP

Informazione e Assistenza Gratuita