Struttura di Attività Nazionale

Discipline Orientali

Il settore Aikido

Morihei UeshibaIl settore Aikido sta crescendo molto, attraverso una singolare particolarità, che si può definire 'confederazione tecnica'.
Dentro una unitaria direzione organizzativa e politica si articolano, ognuno nella propria autonomia tecnica, varie scuole.

L'Aikido-Aikikai, che ha come riferimento il M° Tissier, prestigioso Maestro dell'Aikikai internazionale, con una sua vivace ed autonomo corpo di Tecnici di alto profilo tecnico e in rapida crescita; il Ki Aikido, organizzato da validissimi Tecnici italiani e ha come riferimento internazionale il M° Yoshigasaki; l'Iwama Ryu, rappresentato nella nostra organizzazione dal M° Lisco; lo Yoshinkan, che ha come riferimento internazionale il M° Nagano; ma anche altri gruppi.

Il problema, come sempre in questi casi, è fare in modo che la differenziazione diventi ricchezza e non separatezza o confusione, per questo, stiamo rafforzando l'identità sui contenuti generali, l'ossatura organizzativa, le occasioni di scambio e confronto, ma contestualmente la codificazione di metodi e corsi base.

Campionato Nazionale Judo 2017
Campionato Nazionale di Karate 2017
Campionato Nazionale Judo 2016
Campionato Nazionale Karate 2016
Judoinsieme a Roma il 5 novembre
Stage Judo 2017

Stage Tecnico/Agonistico Nazionale di Judo

Il we del 18 e 18 marzo a Riccione ha visto una partecipazione record (346) alla edizione 2017 del consueto Stage Nazionale di Judo. Molto partecipate sia le lezioni tecniche che quelle agonistiche. quest'anno per una serie di disguidi non abbiamo ospitato docenti esterni, nonostante questo la risposta è stata importante e i Tecnici che hanno svolto le lezioni hanno soddisfatto le aspettative. E' stata anche l'occasione per conferire al M° Claudio Coppari il 6° DAN.

GTS (Gruppo Tecnici Shotokan)

Sabato 17 giugno 2017 a San Lazzaro (BO) si è tenuto il 3° appuntamento del GTS UISP. E' stata l'occasione per rivedere i programmi di kyhon d'esame DAN, il Kumite "formale" e il M° Caprioli ha proseguito lo studio dei Kata con Bassai Dai e Enpi. I Tecnici hanno avuto modo di confrontarsi su alcuni temi didattici e tecnici. Biavati ha presentato il modulo (sperimentale) per la rilevazione dello status dei candiati all'esame. L'idea è quella di esaminare all'inizio e a metà dell'anno il cadidato, per segnalare le lacune e aiutarlo nel recupero.

Campionato Judo 2017
Campionato Karate 2017