Comitato Territoriale

Grosseto

A Bivio Ravi vincono Nosy Be, Gandalf e solidarietà: raccolti duemila euro

A Bivio Ravi è stata una bellissima giornata di sport e solidarietà. Tre diverse manifestazione sportive hanno animato, per un’intera domenica, la piccola comunità gavorranese: si è partiti al mattino con il cicloraduno dell’associazione Amici 2 Ruote Gavorrano, con un centinaio di amatori sui pedali; poi la passeggiata di fit walking con una ventina di camminatori; infine il clou con il torneo di calcio a 5, che dal mattino fino a sera ha visto in campo sedici formazioni e oltre 100 giovani e meno giovani atleti.

Asd Bivio Ravi, Nuova Pro Loco Gavorranese, Pro Loco di Potassa, Amici 2 Ruote Gavorrano, Croce Rossa Gavorrano, Avis e Uisp: tutti insieme per aiutare l’associazione italiana persone Down di Grosseto, per la quale sono stati raccolti duemila euro.

Il torneo di calcio a 5 è stato vinto dal team Nosy Be, che in finale è riuscito nell’impresa di piegare i più rampanti (e giovani) Avengers ai calci di rigore. “Avevano la metà degli anni nostri – raccontano Alessandro Lari e Riccardo Tanzini (CLICCA QUI PER LA LORO VIDEO INTERVISTA) – ma con tanto entusiasmo siamo riusciti a spuntarla puntando sulla difesa e sulla voglia di stare insieme che per un’occasione del genere è ancora più importante”. In campo sono si sono confrontate dodici squadre, divise in tre gironi: oltre alle finaliste Ovale Follonica, Asti Pasticceria, Svago e Merende, Aipd Grosseto, Aipd Aforisma, A-Team, Vignali Team, Gente Comune, Elettrotermika e l’applauditissima Montemerano, che si è fatta davvero tanti chilometri per scendere in campo.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA FINALE

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA PRIMA SEMIFINALE

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA SECONDA SEMIFINALE

Il torneo under 18 è stato vinto dall’Fc Gandalf, che ha piegato 3-1 in finale il Labgraf (al torneo hanno partecipato anche Fc Bivio Ravi e Planet Stort). Particolarmente significativo, nella squadra vincitrice, aver visto in campo Alessandro Angiolini, in favore del quale l’anno scorso il torneo era stato organizzato. “Splendido giocare con questo mio grande amico, che come vedete ora sta bene – racconta insieme a lui il capitano Lorenzo Melillo (CLICCA QUI PER LA LORO VIDEO INTERVISTA) – abbiamo fatto la squadra per divertirci e abbiamo vinto, meglio di così non poteva andare”. “Sono molto felice – racconta Alessandro – è bello essere in campo per una bellissima causa e poter sorridere insieme a tutti i miei amici”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA FINALE UNDER 18

Un plauso speciale va all’arbitro della Uisp Gianluca Piola, che è riuscito nell’impresa di arbitrare tutte le 34 partite disputate.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

“E’ un bellissimo risultato, c’erano tanti giovani che hanno sostenuto questa nobile causa, ma anche il cicloturismo è andato molto bene – spiegano gli organizzatori Claudio Galdi, presidente della pro loco di Gavorrano e Marco Nanni (CLICCA QUI PER LA LORO VIDEO INTERVISTA) – 200 persone hanno risposto presente al nostro appello che sicuramente, grazie alla disponibilità di Bivio Ravi, sarà rilanciato anche i prossimi anni. Ringraziamo l’Asd Bivio Ravi e la Pro Loco”.

“Davvero una splendida giornata – afferma Matteo Mazzini, presidente della sezione grossetana dell’Associazione italiana persone down (CLICCA QUI PER LA SUA VIDEO INTERVISTA)- è bello vedere che tutti si sono divertiti e sono stati bene. Un grazie particolare agli organizzatori e a chi è venuto da lontano per stare vicino alla nostra associazione che si occupa soprattutto dell’autonomia dei ragazzi”.

Vantaggi per i soci UISP

Uisp Tv

Facebook
 
 
UISP & TURISMO