Comitato Territoriale

Grosseto

Il Flamengo Futsal vince il big match e prova a scappare

SERIE A GROSSETO

Il Flamengo Futsal si aggiudica lo scontro al vertice contro l’Fc Labriola 1931 e fa il vuoto nel campionato di serie A: nonostante le molte defezioni Niccolaini e compagni timbrano un importante 8 a 5 frutto del poker dello scatenato Montagnani e delle doppiette di Barelli e Di Sauro. Salto in avanti in classifica del Barbagianni Casinò Cafè, dopo alcune uscite non fortunate: il 10 a 7 sullo Scarabeo Cs (Steccati 4) ridà fiducia e convinzione. Il tris del rientrante Hasnaoui fa il pari con quelli di Righi e Carmellini. Prosegue la risalita dell’Atletico Barbiere che si aggiudica 10 a 3 la sfida tra matricole terribili con l’Aston Villa: De Luca e Santamaria sono particolarmente ispirati. Sorride il Muppet con la vittoria a tavolino sul Bar Blue Cafè, mentre Crystal Palace-Pasta Fresca Gori è rinviata.  Riposava l’Fc Mambo.

SERIE B GROSSETO

Nel campionato cadetto prosegue il percorso netto di Istia Campini e Fc Bascalia: Galloni e compagni soffrono, ma piegano 10 a 8 le Dolci Innovazioni, con Frau che con la sua cinquina tiene sempre in gara i suoi, mentre il team moldavo vince 5 a 0 sul Montalcino. L’Ottica Guerreschi continua a ricoprire il ruolo di terzo incomodo, con il poker di Andreini che risolve 6 a 2 la sfida con il Vets Futsal, mentre il Rispe Crew si aggrappa a Cappuccini per avere la meglio 5 a 3 sul Tpt Pavimenti. Industry Crew in difficoltà nell’ultimo periodo: prima viene sconfitta 8 a 5 nel recupero della giornata precedente contro ilo Gori Ecofficina (Patrizi 5), poi viene superata 8 a 4 dal Rollo Rollo, che passa con le triplette di Spuma e Fioretti.

SERIE C GROSSETO

Girone A

Il Vallerotana chiama, il Bar Il Porto Talamone risponde nel girone A di serie C. La squadra del presidente Posani continua la striscia di vittorie con il 7 a 4 sull’ostico Mugen Fc, piegato dalla tripletta di Zazzeri e dalla doppietta di Ciacci; Carpano realizza invece tutti i gol dei suoi nel 5 a 3 sull’Endurance Team di Meattini e mantiene il Bar Il Porto in scia della capolista. Gli Sbocciatori risolvono 2 a 1 la sfida con il Bar La Vecchia Pesa, grazie agli acuti di Lanziano e Giardi, mentre le doppiette di Tonini e Chelli permettono all’Istia Longobarda di imporsi con un tennistico 6 a 4 sul Joga Bonito (Shuli 2). Infine, secondo successo consecutivo per lo Scansano, che doma 5 a 4 gli Spartan grazie al duo Ferroni-Maurini. Riposava l’Angolo Pratiche.

Girone B

Nel girone B di serie C prosegue il campionato a sé dell’Etrusca Vetulonia Futsal, ancora a punteggio pieno. Tanta qualità a disposizione della squadra di Testini, come si evince dal torrenziale 18 a 1 calato alla Scafarda, in cui Vivarelli e De Marinis vanno in gol a ripetizione. I Good Vibes provano a tenere il passo: 5 a 3 contro l’Approdo Fc, con Vanuccini che sigla tutti i gol dei suoi, così l’Fc Millenials che vince 10 a 7 sullo Sweet Drink Caldana (Cappuccini 4) grazie al trio Gallo-Baronti-Innocenti. Nell’alta classifica si fa vedere anche la Pizzeria Ricca Cassarello, con un comodo 9 a 1 sul Bivio di Ravi frutto dei gol di Lucattini, Frullani e Garzonotti. Violi e Chelli invece, mettono le ali alle Agenzie per Viaggiare nel 7 a 2 sul Rstorante Pizzeria Il Melograno. Storica affermazione per I Grifoni, che conquistano i primi punti della loro avventura Uisp: nel 5 a 4 contro i Wild Boars è decisivo il poker di Rodriguez.

CAMPIONATO CALCIO A 7 GROSSETO

Tanti gol e incertezza nel campionato di calcio a 7, do ve si è formato un trio al comando. Il Sesto Senso Crossfit, infatti, regola 4 a 3 nel big match l’Essebi e la appaia in classifica. Fondamentale la doppietta di Taddei, così come l’acuto di Hagi ai fini del risultato. Con lo stop della vecchia capolista, anche il Nomadelfia torna al comando, acuendo le difficoltà dei campioni in carica dell’Fc Labriola 1931: nell’8 a 3 finale c’è gloria per Samuele e Angelo Neri. Da seguire anche un’altra formazione dal grande potenziale, ovvero il Braciere Fc: il team di Vattiata si sbarazza 10 a 1 dell’Etrusca Vetulonia grazie ai gol di Margiacchi e Cannatella. Termina in parità (2-2) il posticipo tra Ps Car Center e Fazzari Autotrasporti: doppiette per Capolupo e Vecchiarelli.

CAMPIONATO FOLLONICA

C’è una nuova capolista nel campionato di Follonica ed è il Bar Zio e Zia. I bianco verdi, infatti, ottengono l’omologazione del risultato della gara contro il Pub Gallery e in più si aggiudicano 4 a 3 la sfida al vertice con l’Immobiliare Serena compiendo così un doppio salto in avanti. Resta in scia il Galloway con un Pietrych in versione extralarge nel 7 a 5 sul Pub Gallery, mentre la Pizzeria Ballerini beneficia del rientro di Cozzolino (poker per lui) per battere 6 a 4 il Pepe Nero Pizzeria. Serri e Capolupo costruiscono il 5 a 2 del Chattanooga sul Riccapizza Cassarello, mentre il 2 a 1 del Piccolo Caffè sull’Lg Tenda da Sole è griffato da Tozzini e Bulichelli. Vittoria a tavolino del Cave di Campiglia sul Real Gavorrano, rinviata Gisa Costruzioni-Tabaccheria Becagli e Nappi.

CAMPIONATO CAPALBIO/MANCIANO/POLVEROSA

La Robur Gladio torna padrona del campionato di Capalbio/Manciano/Polverosa: la squadra di Longobardi fa il suo dovere il Teatricando e sfrutta il ko dei Pischelli. Prestazione eccellente di Morelli che va in doppia cifra di realizzazioni nel 14 a 8 sul Teatricando (Giomarelli e Salamone 3), mentre un Bar Le Burle sempre più convincente stoppa il cammino dei Pischelli, con Lelli e Mancini decisivi nel 7 a 6 finale. La coppia gol Conti-Casamonti regala ai Delfini 74 il 5 a 3 sul Circolo Giardino, mentre la classe di Biondi emerge nel 4 a 3 con cui il Gingillacchero piega 4 a 3 l’Edilcasa di Tiganasu. Occhio anche alla prepotente risalita del Nondimeno 3.0 che vince 3 a 2 contro il Masterchef Utd (doppietta di Boggi) e si fa vedere nella parte alta della classifica.

CAMPIONATO ORBETELLO/POZZARELLO

Continua a parlare santostefanese il raggruppamento di Orbetello/Pozzarello, con Amici di Marley e Cs La Rosa che si stanno contendendo la prima posizione. Gli Amici di Marley, con Vagnoni e Sordini sugli scudi, piegano di misura (6-5) i Supereroi, infliggendo il secondo ko consecutivo ai ragazzi di Vilardi. Per il Cs La Rosa ci pensano Costanzo, Podestà e Della Monaca a siglare i gol dello strappo nel 10 a 5 sull’Afc Birrareal, mentre Massimo Venanzi permette alla Bottega del Pane di proseguire nella risalita in classifica con il 10 a 2 sull’Orbetello Futsal. Spaccatazzine ancora convincenti con il 4 a 3 sull’Ugo’s Pub Team griffato dalla doppietta del rientrante Filiè.

Vantaggi per i soci UISP

Ditte convenzionate con UISP Grosseto

sostieni le passioni

Uisp Tv

Facebook