Nazionale

Uispress n. 19 del 2024, l'agenzia settimanale Uisp di sport sociale

In questo numero: Bicincittà 2024; arrivano le Udb on demand; seminario su genere e sport; Città in danza; nuovo episodio del podcast su Missaglia

 

Il numero 19 di Uispress è onlineIn questo numero: Bicincittà 2024; nella formazione Uisp arrivano le Udb on demand; il 18 maggio seminario delle Politiche di genere e diritti Uisp; prosegue Città in danza; nuovo episodio del podcast Sportpertutti non basta dirlo e molto altro

La mobilità dolce di Bicincittà 2024: il popolo su due ruote chiede spazio. Parla Tiziano Pesce
L’edizione 2024 di Bicincittà Uisp è pronta a mettere in sella tutta l’Italia con lo slogan Movimenti sostenibili, per chiedere il diritto ad una mobilità dolce e più sicurezza su due ruote. La manifestazione in bici più grande d’Italia si terrà domenica 12 maggio: saranno 20.000 le persone di tutte le età che, in 43 città italiane, invaderanno strade e borghi con biciclette di ogni forma e misura. Appassionati delle due ruote, scolaresche e intere famiglie coloreranno la penisola, da Aosta a Messina, passando per Campobasso, Reggio Calabria, Matera, Pescara, Trento, Rimini, Alessandria, Taranto, Latina, Terni, Pisa, La Spezia.
GUARDA LO SPOT DI BICINCITTA' 2024
Fino a giugno Bicincittà coinvolgerà altri Comuni, tra cui Firenze il 25 maggio e Venezia il 2 giugno. "Bicincittà è una manifestazione nazionale che richiama la passione e l'impegno della Uisp per città più vivibili, a misura di cittadino, per una migliore qualità della vita di tutte e di tutti", dice Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp 


Ambiente, città a misura di persona, sicurezza per chi pedala: l'impegno storico di Bicincittà
“Con Bicincittà l’Uisp contribuisce a promuovere città a misura di persona - commenta Francesco Turrà, responsabile Politiche ambientali Uisp - Bicincittà è stata la prima manifestazione nazionale a scegliere di mettere al centro la mobilità lenta, le piste ciclabili e la sicurezza dei cittadini: oggi che tutti parlano di mobilità dolce, sostenibilità ambientale e città a 30 km orari, la nostra iniziativa si presenta con un patrimonio importante di esperienza e testimonia che l’animazione territoriale rimane centrale. Lo sport è un grande soggetto di attivazione e la bicicletta è uno strumento potentissimo per coinvolgere le persone".
Tutto pronto per l’edizione 2024 di Bicincittà Uisp: saranno 20.000 le persone di tutte le età che, in 43 città italiane, invaderanno strade e borghi con biciclette di ogni forma e misura per chiedere il diritto ad una mobilità dolce e più sicurezza su due ruote


La formazione Uisp si rinnova: arrivano le videolezioni on-demand per le Udb. Parla Patrizia Alfano
L'Uisp parte dalle Udb-Unità Didattiche di Base per far fronte alla crescente richiesta di formazione da parte di dirigenti e tecnici Uisp. L’associazione mette a disposizione un nuovo strumento per affinare e aggiornare le competenze didattiche di base: da mercoledì 15 maggio sarà possibile accedere alla nuova piattaforma digitale per la formazione delle Unità Didattiche di Base on demand, ad uso dell’intera rete associativa, con modalità uniche valide per tutti. Questa nuova modalità formativa affiancherà quella ormai consolidata dei Corsi in presenza o on line proposti dai Comitati territoriali e regionali. Si tratta di una innovazione nella modalità di trasmissione dei contenuti formativi. Per partecipare al percorso formativo basterà digitare formazione.uisp.it dal proprio computer ed accedere con le stesse credenziali utilizzate per la AppUisp. Anche questo significa “Accelerare la transizione”, l’Uisp ne è consapevole. 
Patrizia Alfano, responsabile nazionale del Dipartimento formazione e ricerca Uisp: “Si tratta di una importante innovazione che va nella direzione di facilitare l’accesso al percorso di formazione Uisp e allo stesso tempo mantenere alti gli standard di qualità che hanno fatto della formazione un fiore all’occhiello dell’intera associazione" 


"Genere, corpi, diritti nello sportpertutt*": seminario di approfondimento Uisp. Parla Manuela Claysset
Sabato 18 maggio si terrà a Roma, presso l’Hotel Eurostar Roma Aeterna, in piazza del Pigneto 9a, il seminario nazionale Uisp di approfondimento, dal titolo “Futura 2024 – Genere, corpi, diritti nello sportpertutt*”. L'incontro sarà l’occasione per fare il punto sui diritti delle donne e delle persone LGBTQI+ nello sport e per confrontarsi sui diritti e una pratica sportiva sempre più attenta alle persone, al linguaggio, alle differenze. All’incontro parteciperanno i dirigenti regionali e territoriali Uisp e i referenti dei settori Politiche di genere e diritti. Per il programma della giornata clicca qui.
"L'incontro del 18 maggio si inserisce nel percorso di Futura - spiega Manuela Claysset, responsabile Politiche di genere e diritti Uisp - un contenitore che abbiamo pensato per raccogliere le attività, le riflessioni, i progetti su queste tematiche. Si tratta di un viaggio che non si interrompe mai"


La stagione dell'Almanacco Antirazzista Uisp parte da Palermo e Firenze: lo sport contro le discriminazioni
L’Uisp è da sempre in prima linea contro tutte le discriminazioni. Oggi più che mai è necessario ribadire con forza il ruolo dello sport nel superare ogni tipo di barriera e favorire l’inclusione. È proprio questo l’obiettivo dell'Almanacco Antirazzista Uisp, nuova stagione di iniziative in varie città, contro le discriminazioni e il razzismo.
Ne abbiamo parlato con Marco Ceccantini, responsabile manifestazioni nazionali Uisp e presidente Uisp Firenze, che presenta le prime iniziative in programma, grazie anche all'esperienza e al lavoro sul campo delle Politiche per l'interculturalità e la cooperazione Uisp.
“L’Almanacco Antirazzista Uisp è un catalizzatore molto efficace di manifestazioni che si svolgeranno in tutta Italia, ad opera dei Comitati territoriali, regionali e dei Settori di Attività Uisp", dice Ceccantini.
Palermo, all'interno della cornice dell'Almanacco Antirazzista, troviamo il festival 'Mediterraneo Antirazzista'. Il pomeriggio del 10 e dell'11 maggio arriva il torneo multisport "Un calcio al razzismo".
Firenze, il 25 maggio dalle 14 alle 19 vanno in scena i Mondiali antirazzisti


On line Pagine Uisp numero 5 del 2024, newsletter di consulenze, marketing e opportunità per i soci Uisp
È on line il numero 5 di PagineUisp del 2024, la newsletter mensile dell’Uisp rivolta alle associazioni e società sportive del territorio, ai dirigenti e volontari dello sportpertutti Uisp. Come ogni mese una rassegna delle novità in ambito fiscale, legale e di convenzioni promosse dall’Uisp. Pagine Uisp, inoltre, raccoglie informazioni e scadenze utili alla gestione di associazioni e società sportive e presenta le convenzioni Uisp


L'Uisp prepara un'estate di movimento e allegria dedicata ai più giovani, con i Centri Estivi Multisport
"Le iniziative educative ludico-sportive proposte dall'Uisp rappresentano il frutto di un lavoro pioneristico sul campo in ambito educativo-sportivo e sociale, di formazione continua, di ricerca e sperimentazione", spiega Loredana Barra, responsabile Politiche educative e inclusione Uisp 
Tornano, anche per l'estate 2024, i Centri Estivi Multisport Uisp, per accompagnare l'estate di bambini e bambine, ragazzi e ragazze, riempiendole di movimento, socialità e avventure. Nati come servizi di conciliazione dei tempi scuola- lavoro, sono diventati negli anni iniziative di grande valore educativo, grazie alla promozione di attività diversificate sul territorio e alla garanzia di servizi accoglienti, sicuri e a misura di bambino.
Saranno oltre 60 le città coinvolte256 i centri previsti, ed oltre 28.000 i bambini e i ragazzi coinvolti


"Intervista impossibile" a Gianmario Missaglia: nuovo episodio del podcast Sporpertutti non basta dirlo
L’Uisp lancia su Spotify il secondo episodio di “Sportpertutti, non basta dirlo”, un podcast sull’attualità e sul significato dello sport per tutti oggi.Questa nuova serie di podcast rappresenta un omaggio a Gianmario Missaglia, pedagogista e presidente Uisp negli anni 90, ma anche il tentativo di interrogarci oggi sul ruolo sociale, culturale ed economico che ha assunto il fenomeno che chiamiamo sportpertutti, sulle sue innovazioni nel corso degli anni e sulle tendenze in atto.
Per questo secondo episodio, abbiamo pensato di realizzare una “intervista impossibile” a Gianmario Missaglia, utilizzando alcuni suoi scritti pubblicati sul Discobolo tra il 1993 e il 1995. Missaglia contribuì ad ideare la formula Sportpertutti, adattandola ad un percorso associativo che prese forma nell’Uisp, a partire proprio dagli anni 90.
ASCOLTA L'EPISODIO


Prosegue con successo Città in Danza Uisp: prossima tappa a Frascati (Rm) sabato 11 maggio
Prosegue il giro d'Italia a suon di musica di Città in danza Uisp, la rassegna nazionale di coreografie che coinvolge decine di città e migliaia di danzatori e danzatrici, in vista della finale nazionale che si svolgerà a novembre. Il prossimo appuntamento in programma è a Frascati, in provincia di Roma, presso il teatro Faber, sabato 11 maggio. Ce ne parla, proprio Fabrizio Federici, responsabile Danza Uisp: "Città in Danza torna a Roma dopo tanti anni e con questo esperimento riparte la danza del Comitato Uisp di Roma". 
Lo stesso Federici il 7 maggio è intervenuto ad un convegno promosso dal Dipartimento di Scienze della comunicazione dell'Università degli studi di Teramo, dal titolo "Danza e sport. Storia, arte educazione e movimento": "E' stato un interessante confronto con diversi professori universitari, che hanno analizzato la danza sotto diversi profili, storico, culturale, sportivo. Al centro c'era la solita annosa questione: la danza è uno sport è un'arte? Il mio intervento ha evidenziato che per l'Uisp una cosa non esclude l'altra e che i valori che contano sono gli stessi che promuoviamo in tutte le attività", conclude Federici


La storia che racconta lo sport: sabato 11 maggio appuntamento a Roma. Parla Sergio Giuntini
L'appuntamento è di quelli davvero importanti per chi ama lo sport e la sua capacità interdisciplinare di leggere e raccontare la realtà. "Vent'anni di storia dello sport-Venti anni di Siss" è il titolo dell'incontro che si terrà a Roma, sabato 11 maggio a partire dalle 11, presso l'Università Lumsa, via di Porta Castello 44.
Interverranno, tra gli altri, alcuni degli storici che nel corso degli anni si sono avvicendati alla presidenza della Società Italiana di Storia dello Sport, ovvero Antonio Lombardo, Angela Teja e Francesco Bonini. A fare gli onori di casa ci sarà Sergio Giuntini, attuale presidente Siss-Società italiana di storia dello sport, che introdurrà i lavori illustrando le caratteristiche e gli obiettivi. "A partire dagli anni ’80 del secolo scorso anche in Italia ha cominciato ad affermarsi la storia dello sport. Ma per veder nascere un organismo che riunisse i tanti ricercatori sparsi in Italia è stato necessario attendere il 10 gennaio 2004, quando a Firenze venne fondata la Siss"


Con i corsi di formazione Uisp crescono attività e partecipazione. Il calendario degli appuntamenti
Proseguono i corsi di formazione Uisp organizzati dai Comitati regionali e territoriali e dai Settori di attività nazionali. I percorsi formativi procedono su un doppio binario: in presenza e in videoconferenza, a seconda delle necessità didattiche. L’Uisp ha sempre messo al primo posto la qualità della formazione e la capacità di innovare la sua proposta anche dal punto di vista tecnologico. 
Sono circa 150 le qualifiche nazionali che l'Uisp rilascia a tecnici, giudici, operatori, istruttori, insegnanti, maestri, riferite alle 180 discipline organizzate in tutta Italia, a cui si aggiungono i corsi per dirigenti. Ogni percorso formativo, oltre agli aspetti specifici delle discipline e delle qualifiche richieste, prevede materie di studio finalizzate al benessere, al gioco, al divertimento, ma anche all’educazione, all’inclusione, alla valorizzazione e cura dell’ambiente


Cronache di Sport Civico: tra feste, laboratori e trekking per una socialità in movimento
Si avvicina la conclusione di Sport Civico ma proseguono gli appuntamenti fra trekking urbanifeste cittadine e laboratori sportivi inclusivi. Il racconto di questa settimana riprende dal trekking urbano di Uisp Roma dello scorso 4 maggio, che ha riscosso un grande successo in termini di partecipazione (GUARDA IL VIDEO). 
La scorsa settimana anche Uisp Taranto (GUARDA IL VIDEO) ha promosso le attività sportive nell'ambito dei festeggiamenti del patrono locale, San Cataldo con 50 bambini e bambine hanno partecipato ad attività di baseball, basket, tiro con l’arco e ginnastica, oltre ad alcuni giochi tradizionali.
Novità anche da Veggiano, dove Uisp Padova si appresta a celebrare la fine del progetto con una grande festa presso il parco rigenerato Ex Fontana che si terrà sabato 11 maggio.
C'è anche Torino, dove proseguono le attività nello spazio rigenerato Cumiana 15, organizzate dal comitato Uisp con corsi di longboard, discipline orientali, tessuti aerei e danza (GUARDA IL VIDEO)


"Corri in viola" con l’Uisp a Venezia e a Potenza: il 12 maggio tutti uniti contro la fibromialgia
Uisp Venezia e Uisp Potenza organizzano per domenica 12 maggio, “Corri in viola. Per dare vita al cammino di ognuno” manifestazione podistica inclusiva non competitiva per la sensibilizzazione nei confronti della fibromialgia e delle malattie croniche invalidanti. La manifestazione è promossa con CFU-Comitato Fibromialgici Uniti.
Venezia la corsa prevede tre percorsi di 3, 5 e 10 km: qui la manifestazione è arrivata alla sua seconda edizione. “Lo sport ha un ruolo sociale e coinvolge la persona in tutti i suoi aspetti - ha detto Roberta Bonaventura, referente salute di Uisp Venezia - quindi anche la persona che si trova ad avere difficoltà o fragilità." 
GUARDA IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE DI VENEZIA
Potenza l’appuntamento è domenica 12 maggio dalle 9.30, presso il parco fluviale del Basento, con due percorsi a disposizione: da 3 o 5 chilometri


Uisp Reggio Emilia: l'appello ai candidati sindaco per le prossime elezioni
L’Uisp Reggio Emilia, al fine di sensibilizzare e promuovere la cultura del movimento e della prevenzione, invita i candidati sindaci della città a promuovere un nuovo impegno “straordinario” che certifichi il ruolo strategico dell’attività motoria nelle politiche pubbliche.
In un momento storico critico per la sanità pubblica che rischia di essere marginalizzata con l’aumento delle patologie legate all’inquinamento atmosferico, le cattive abitudini alimentari, il tasso di sedentarietà che interessa ampie fasce della popolazione, Uisp chiede di mettere al centro una strategia di co-progettazione con gli attori del territorio per incentivare l’attività motoria in tutte le fasce di cittadini.
Investite sull’attività motoria: il movimento deve far parte della quotidianità di tutti i cittadini a tutte le età”, sostiene Azio Minardi, presidente Uisp Reggio Emilia


Uisp Varese al fianco delle persone con disabilità visiva per il diritto allo sportpertutti
Da Varese arriva una storia di inclusione che rispecchia a pieno i valori e la filosofia Uisp dello sportpertutti. L’associazione Cisv-Ciechi ipovedenti sportivi varesini, affiliata Uisp, si occupa di coniugare il diritto a fare movimento con l’inclusione delle persone con disabilità visive.
Il presidente dell'associazione Giovanni Castiglione afferma: “Maggio sarà un mese ricco di iniziative", che partiranno sabato 11 maggio quando 15 persone con disabilità visive parteciperanno ad un tour in moto con una trentina di bikers. 
Ci saranno poi due attività nel comune di Laveno Mombello. Il 25 e il 26 maggio – con il Delta Club Laveno – gli atleti faranno un emozionante volo in tandem con il parapendio. Inoltre, nel corso del mese, ci sarà la possibilità di uscire in barca a vela, nell’ambito di un percorso dedicato proprio ai non vedenti


In corso la Milano Civil Week su cittadinanza attiva e Costituzione. L'intervento del presidente Mattarella
Milano Civil Week è l'evento dedicato alla cittadinanza attiva e solidale, promosso da Corriere della Sera-Buone NotizieComune di Milano e Forum del Terzo Settore. Iniziata giovedì 9, proseguirà fino a domenica 12 maggio, a Palazzo Giureconsulti di Milano e sul territorio della Città Metropolitana, con oltre 450 eventi. Il titolo di quest’anno è “la Costituzione siamo noi”. Proprio su questo, è intervenuto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l'apertura della settimana.
Per il capo dello Stato, i principi della Costituzione “indicano modi di vivere che vanno realizzati, messi in pratica con l'esercizio della propria libertà e per il presente e il futuro comune di quella che viene chiamata, appunto, comunità nazionale. Chi opera nell'ambito della cittadinanza attiva e solidale, verifica, giorno per giorno, il valore dell'attenzione alle necessità delle persone, si rende conto di quanto i valori della nostra Carta siano alla base del vivere insieme"


Il tuo 5x1000 della dichiarazione Irpef all’Uisp per i diritti e la coesione
Come tutti gli anni siamo chiamati a scegliere a chi destinare il 5 per mille. Donare attraverso questo strumento significa dare concretezza al principio di sussidiarietà orizzontale in modo volontario e consapevole.
L'Uisp, come ente che opera nell'ambito del non profit della promozione sportiva e sociale può beneficiare di questo tipo di sostegno
Basta mettere la propria firma nel riquadro "Sostegno del volontariato e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale..." ed indicare il codice fiscale dell’Uisp: 97029170582
Attraverso lo sport, importante fattore di promozione dello sviluppo sostenibile, l'Uisp continuerà a promuovere e valorizzare gli aspetti sociali, economici ed ambientali come l'associazione delle "attività sostenibili" per migliorare il mondo, il nostro Paese e la società nella quale viviamo continuando a tenere saldi gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite


MovieMenti: i ciak dello sport sociale e per tutti Uisp. I video e i servizi radio/tv che raccontano l'associazione
Ciak, azione! Sette giorni di sport, raccontati dai media ma non solo. Lo sport sociale e per tutti Uisp trova nel web il canale per raccontarsi. Emozioni, volti e attività dello sport sociale del territorio nel web riescono a ritrovare la possibilità di esprimersi e raccontarsi.
Video in diretta o trasmissioni tv, servizi giornalistici o brevi video di foto per raccontare il valore dello sport per tutti. Ogni settimana selezioniamo i video intercettati sui social, sentiti in radio o visti in tv 


Sport sociale e per tutti: gli articoli Uisp nazionale più letti dell'ultima settimana
Nel corso di questi giorni in primo piano: Bicincittà 2024: domenica 12 maggio appuntamento in decine di città; Città in Danza arriva a Lecce, Brescia e Civitavecchia; Uisp guarda al futuro dello sport femminile con “Un mare di donne”; in arrivo i Campionati nazionali delle Ginnastiche UispSport Civico: camminare insieme verso il cambiamento 

UISPRESS

PAGINE UISP

AVVISO CONTRIBUTI ASD/SSD

BILANCIO SOCIALE UISP

FOTO

bozza_foto

VIDEO

bozza_ video

Podcast

SELEZIONE STAMPA

BIBLIOTECA UISP