Comitato Territoriale

Lariano

VI CONGRESSO TERRITORIALE ORDINARIO,

 

STAGIONE CONGRESSUALE 2013

 Il Consiglio Nazionale Uisp riunito a Firenze il 22 e 23 giugno ha indetto per il 12, 13 e 14 aprile 2013 il XVII Congresso Nazionale, approvando la specifica delibera. I Congressi Regionali si terranno entro il 10 marzo 2013 e quelli territoriali entro l'8 febbraio 2013.

 Il Consiglio Territoriale Como riunito a Como  in data  27/06/2012 ha indetto per il giorno 26 gennaio 2013 il VI  CONGRESSO  TERRITORIALE ORDINARIO, approvando all'unanimità laspecifica delibera (allegata)

 COMITATO TERRITORIALE COMO

DELIBERA CONSIGLIO TERRITORIALE

 

OGGETTO: INDIZIONE  VI  CONGRESSO  TERRITORIALE  ORDINARIO

 L'anno duemiladodici addì ventisette del mese di Giugno  alle ore 20,30 in Como presso la sede del Comitato Territoriale di Via Anzani, 9, convocato nelle forme previste dallo Statuto, a seguito di convocazione del Presidente, si è riunito il Consiglio Territoriale UISP Como nelle persone di:

 

Componenti

Presente

Assente

Sapienza Concetta

x

 

Arrigoni Carlo

 

x

Balestrini Matteo

x

 

Cilio Giovanni

 

x

Comolli Enrico

x

 

Francescucci Arduino

x

 

Palladino Vitantonio

x

 

Robotti Massimo

x

 

Tenti Francesco

x

 

Tognocchi Giorgio

x

 

Zambra Carlo

 

x

Zanfrino Aurelio

x

 

 

 

Assume la Presidenza Concetta Sapienza (Presidente Comitato Territoriale)

Segretario verbalizzante Arduino Francescucci (Consigliere  Territoriale

La riunione è valida e atta a deliberare

 

IL CONSIGLIO TERRITORIALE COMO

Verificato

  • che lo Statuto UISP approvato dal XVI Congresso Nazionale all'art.11 punto 1 prevede che il Congresso Nazionale è il massimo organo di indirizzo politico e programmatico dell'Associazione. I Congressi Regionali e Territoriali rappresentano le linee programmatiche ed operative del bacino di competenza. Essi sono convocati ordinariamente ogni quattro anni, entro il 30 del mese di giugno .
  • che, altresì, lo Statuto UISP all'art. 28 comma 1 prevede che il prossimo Congresso Nazionale elettivo avrà luogo entro il 30 giugno 2013;

 

Preso atto

  • che il Consiglio Nazionale UISP  in data 23 giugno 2012,preso atto della delibera di Direzione Nazionale n. 06/2012, assunta in data 20 giugno, con voto unanime ha indetto il XVII Congresso Nazionale Ordinario 2013 che si svolgerà nei giorni 12,13 e 14 aprile 2013 e approvato le specifiche modalità di svolgimento dello stesso a tutti i livelli

 

DELIBERA

 

  1. di indire il VI Congresso Territoriale  ordinario per il giorno 26 gennaio 2013 secondo quanto previsto nell'allegato "A" che è parte integrante e sostanziale della presente delibera e secondo le modalità stabilite dalla delibera di indizione del XVII Congresso Nazionale assunta dal Consiglio Nazionale il 23 giugno 2012;
  2. di dare mandato al Presidente e ai Consiglieri Provinciali di assumere decisioni in merito al luogo di svolgimento del Congresso
  3. di convocare altresì, il 26 Settembre 2012  alle ore 20,00 in prima convocazione e alle ore 20,30 in seconda convocazione, presso la sede del Comitato Territoriale UISP di Como, l'assemblea dei soci individuali,

 

La proposta messa ai voti è approvata all'unanimità

 

Il Segretario verbalizzante                                Il Presidente 

f.to Arduino Francescucci                           f.to Concetta Sapienza

 

 Allegato  "A"  -  Delibera di   CONSIGLIO TERRITORIALE  del 27/06/2012

 

VI  CONGRESSO TERRITORIALE  COMO  ORDINARIO 2013 

  • 1. DATA: 26 Gennaio 2013 - ORARIO 1^ Convocazione ore 9,00 2^ convocazione ore 10,00
  • 2. LUOGO: da definire
  • 3. COMMISSIONE VERIFICA POTERI:

Effettivo    Ignazio Cavarretta

Effettivo    Chiara Locatelli

Effettivo    Manuela Piancone

Supplente   Grazia Curioni

Supplente   Alessandra Altamura

Supplente   Carlo Callea

  • 4. SEDE COMMISSIONE VERIFICA POTERI PER PRESENTAZIONE LISTE E VERIFICA VERBALI

Comitato UISP Como - Via Anzani, 9 , cap. 22100   Tel . 031. 241507  - Fax  031.241507

  • 5. NUMERO COMPONENTI FUTURO CONSIGLIO PROVINCIALE: 13
  • 6. RAPPORTO DELEGATI7TESSERATI 1/150 o frazione superiore a 75 associati
  • 7. PROGRAMMA DEI LAVORI
  • - Insediamento Commissione Verifica Poteri presso sede svolgimento Congresso;
  • - Accredito delegati;
  • - Apertura lavori e nomina Presidenza e Segretario;
  • - Saluto invitati;
  • - Comunicazione Commissione Verifica Poteri;
  • - Nomina scrutatori;
  • - Indicazione orario limite accredito delegati effettivi e orario limite accredito delegati supplenti;
  • - Nel caso non siano state presentate liste di candidati, nomina Commissione elettorale per predisporre la proposta di Consiglio da presentare all'approvazione da parte del Congresso;
  • - Intervento del Presidente uscente ;
  • - Nomina eventuali commissioni;
  • - Dibattito;
  • - Votazione di eventuali mozioni/documenti;
  • - Elezione del Consiglio Direttivo;
  • - Elezione delegati al Congresso Regionale;
  • - Proclamazione degli eletti e termine lavori.

 

Al termine del Congresso il Consiglio Territoriale neoeletto si riunirà per l'elezione del Presidente Territoriale.

 

Partecipazione ed elezione dei delegati

Partecipano e hanno diritto di voto le persone fisiche e i soci collettivi.

Ogni associato collettivo, la cui affiliazione sia stata rinnovata entro la data di convocazione del Congresso Territoriale, o nuovo socio collettivo, affiliato entro la data di convocazione del Congresso Nazionale, ha diritto al voto.

Ha altresì diritto ad un voto nell’Assemblea dei soci individuali ovvero nell’Assemblea del socio collettivo, il socio persona fisica che abbia perfezionato il suo tesseramento entro la data di convocazione del Congresso Territoriale.

Possono essere delegati ai Congressi le persone fisiche maggiorenni in regola con il tesseramento dell’anno sociale in cui si svolge il Congresso. Ogni partecipante può esprimere un solo voto.

I delegati al Congresso Nazionale sono eletti dai Congressi Regionali ai quali partecipano i delegati eletti dai Congressi Territoriali.

I delegati al Congresso Territoriale sono eletti dalle Assemblee dei singoli soci collettivi e dall’Assemblea dei soci individuali.

I delegati non possono delegare altro delegato.

In caso di indisponibilità, chiaramente manifestata, a partecipare da parte di un delegato al Congresso, subentra il primo dei delegati non eletti che abbia ottenuto il maggior numero di suffragi e in subordine secondo l’ordine di lista. Il delegato indisponibile ne dovrà dare tempestiva comunicazione alla Commissione Verifica Poteri. Qualora tale indisponibilità non fosse manifestata entro l’orario stabilito dal Congresso, subentra automaticamente il primo dei

delegati supplenti presente che abbia ottenuto il maggior numero di suffragi e in subordine secondo l’ordine di lista.

Sarà cura del Congresso, inoltre, stabilire l’orario limite entro il quale i delegati supplenti possono essere accreditati.

Partecipano di diritto ai Congressi Uisp a tutti i livelli il Presidente e, se eletti, il Presidente del Consiglio e i Presidenti delle Leghe e Aree di attività.

Per essere delegati e accreditati ai Congressi bisogna essere in possesso della Tessera in corso di validità (art.9 punto 2 Reg. Nazionale).

 

Candidature

Le candidature ai Consigli Nazionale, Regionale e Territoriale, devono essere formalizzate: per il livello Territoriale almeno otto giorni prima della data di svolgimento del Congresso per il livello Regionale o Nazionale almeno venti giorni prima; e pervenire per posta o per fax, in forma ricettizia, alla Commissione Verifica Poteri competente mediante la presentazione, da parte del capolista, di apposita lista formata da un numero di associati candidati pari

al numero dei componenti da eleggere stabilito all’atto della convocazione del Congresso del rispettivo livello. Le liste devono essere sottoscritte da almeno il 10% degli aventi diritto al voto (delegati al Congresso) non candidati nella stessa lista e contenere la dichiarazione di accettazione della candidatura da parte dei candidati.

Possono essere presentate più liste di candidati ciascuna sottoscritta da almeno il 10% degli aventi diritto al voto non candidati nella stessa lista. Ciascun delegato può sottoscrivere una sola lista livello.

 Coloro i quali intendono candidarsi alla carica di Presidente Territoriale o Regionale devono darne notizia, per il livello Territoriale almeno otto giorni prima della data di svolgimento del Congresso, per il livello Regionale almeno venti giorni prima, alla Commissione Verifica Poteri competente.

Il Presidente Territoriale, e il Presidente Regionale, è eletto dal rispettivo Consiglio.

 

 

 

 

 

 

Con gli arcieri al Castello di Vezio

Basket, a C. Masnaga torna "S...punti di legalità"

Quater pas in Lura

Sfrecciando dalla canoa sul lago

Citta' in Danza 2017
Manifestazione 2017 - Teatro Sociale Como

 

Cattura

 Per l'iscrizione clicca qui:

/como/files/principale/Album%20fotografico/Citt%C3%A0%20in%20Danza%20Como%20Modulo%202017-%202.pdf

Dove siamo