Struttura di Attività Nazionale

Discipline Orientali

Il settore Judo

Jigoro Kano (1860-1938)Il settore Judo costituisce il nucleo originario attorno cui è nata e si è sviluppata la Lega Arti Marziali, progenitrice dell'Area Discipline Orientali UISP. Attualmente il settore registra una buona crescita sia quantitativa che progettuale grazie alla quale si è consolidato anche al di fuori delle aree geografiche del centro-nord in cui era tradizionalmente radicato.

L'attività del settore durante l'anno sportivo si articola, sui piani della formazione e della competizione, in diversi appuntamenti nazionali caratterizzati da una numerosa partecipazione degli associati.


Nell'ambito formativo rivestono particolare importanza lo Stage Ufficiali di Gara, lo Stage Insegnanti e lo Stage Tecnico Agonistico che vede la presenza quali docenti, accanto alla Commissione Tecnica Nazionale, di Maestri Giapponesi di alto profilo appartenenti alla struttura tecnica del Kodokan di Tokyo. Proseguono inoltre con maggior intensità e coerenza gli approfondimenti sull’attività rivolta ai bambini, grazie ad un progetto partito alcuni anni fa, e sull’aspetto più tradizionale del Judo, con momenti specifici di formazione sui Kata. Completano il quadro gli incontri della CTN e delle nuove Commissioni Tematiche istituite dal CDN delle DO, la formazione dei Tecnici Nazionali e Regionali e i diversi corsi di formazione nelle regioni.

L'attività agonistica, che si snoda durante l'anno attraverso diversi trofei e raduni agonistici, ha quali momenti culminanti il Campionato Nazionale UISP e la partecipazione ad eventi internazionali.

Campionato Nazionale di Judo 2018
Campionato Nazionale di Karate 2018
Campionato Nazionale Judo 2017
Campionato Nazionale di Karate 2017
Campionato Nazionale Judo 2016
Campionato Nazionale Karate 2016
Stage Tecnico/Agonistico di Judo 2018
Judo in Sardegna, Lezione del M° Bufalini
5° GTS (Gruppo Tecnici Shotokan)

Sabato 16 giugno 2018 a San Lazzaro (BO) si è tenuto il 5° appuntamento del GTS UISP. Oltre a studiare il Kata Jion (docente M° Caprioli), è stata l'occasione per discutere il nuovo modulo nazionale per la formazione tecnico-didattica degli aspiranti Insegnanti di Karate Shotokan. La parte più corposa dell'incontro è stata rivolta al confronto su tre temi tecnici importante (vd allegato).

Scarica l'allegato