Settore di Attività Nazionale

Discipline Orientali

Il settore Judo

Jigoro Kano (1860-1938)Il settore Judo costituisce il nucleo originario attorno cui è nata e si è sviluppata la Lega Arti Marziali, progenitrice dell'Area Discipline Orientali UISP. Attualmente il settore registra una buona crescita sia quantitativa che progettuale grazie alla quale si è consolidato anche al di fuori delle aree geografiche del centro-nord in cui era tradizionalmente radicato.

L'attività del settore durante l'anno sportivo si articola, sui piani della formazione e della competizione, in diversi appuntamenti nazionali caratterizzati da una numerosa partecipazione degli associati.


Nell'ambito formativo rivestono particolare importanza lo Stage Ufficiali di Gara, lo Stage Insegnanti e lo Stage Tecnico Agonistico che vede la presenza quali docenti, accanto alla Commissione Tecnica Nazionale, di Maestri Giapponesi di alto profilo appartenenti alla struttura tecnica del Kodokan di Tokyo. Proseguono inoltre con maggior intensità e coerenza gli approfondimenti sull’attività rivolta ai bambini, grazie ad un progetto partito alcuni anni fa, e sull’aspetto più tradizionale del Judo, con momenti specifici di formazione sui Kata. Completano il quadro gli incontri della CTN e delle nuove Commissioni Tematiche istituite dal CDN delle DO, la formazione dei Tecnici Nazionali e Regionali e i diversi corsi di formazione nelle regioni.

L'attività agonistica, che si snoda durante l'anno attraverso diversi trofei e raduni agonistici, ha quali momenti culminanti il Campionato Nazionale UISP e la partecipazione ad eventi internazionali.

VIDEO DI PRESENTAZIONE DISCIPLINE ORIENTALI UISP

 

VIDEO DISCIPLINE ORIENTALI UISP (versione lunga)

Campionato Nazionale di Judo 2018
Campionato Nazionale di Karate 2018
Campionato Nazionale di Karate 2019
Campionato Nazionale di Judo 2019
Formazione

Percorso per la Qualifica di Insegnante

Riccione 24/27 ottobre 2019

Il Coordinamento Nazionale delle Discipline Orientali UISP (approvato dal Settore Formazione Nazionale UISP) dal prossimo ottobre proporrà un corso nazionale per la formazione Insegnanti, per la parte comune (materie trasversali), come opportunità per i regionali in difficoltà ad organizzarlo nel proprio territorio.
La modalità della parte didattica disciplinare rimane invariata, come definita dal Settore di riferimento.

Programma e modalità

Modulo d'iscrizione

--------------------------------------------------

Notizie dal Territorio

Judo, Tai Chi e Natura

Domenica 23 giugno, a conclusione dei festeggiamenti per i 30 anni di Judo dell’ASD Aurelio SG di Roma, i dirigenti dell’Associazione hanno organizzato per gli indomiti che continuano a resistere in palestra, una serata evento presso il Parco Natura “Volo Alto”, un’oasi naturale  a pochi chilometri dal caos di Roma. Alle 19.30, dopo aver montato il tatami, è iniziata la lezione di judo tenuta dal sottoscritto, che ha visto i  giovani allievi impegnati sia nello studio di tecniche che nel randori e, contemporaneamente, è iniziata una lezione di Tai Chi per i genitori dei judoka, tenuta dal Maestro Bruna Moratti che, oltre ad essere un ottimo insegnante di Tai Chi e Chi Kung, è una cara amica che si rende sempre disponibile e partecipa con passione a queste iniziative. Grande l’entusiasmo di tutti i partecipanti alla lezione. Alle 20.30, terminate le lezioni di Judo e Tai Chi, è iniziata la lezione di cottura della carne sul barbecue tenuta da Claudio Catenaro, Presidente dell’Aurelio SG, da Mattia Locatelli, da Andrea Saltarel e da Christian Pignocchi, tre dei genitori più attivi dell’Associazione. Terminata la cena con i dolci fatti dalle mamme, è iniziata la suggestiva visita notturna degli animali del parco, soprattutto volatili come i grifoni, le cicogne e i gufi, con la possibilità di accarezzarne alcuni come il riccio, il cincillà ecc. accompagnati da una guida che ha descritto in modo eccellente gli animali e le loro abitudini arricchendo le spiegazioni con tanti particolari interessanti e coinvolgenti. Al termine della visita abbiamo continuato a dilungarci con chiacchiere, ricordi e progetti andando ben oltre l’orario di chiusura previsto. Un ringraziamento a tutti coloro che si sono impegnati per la riuscita della serata compresi Alessandro e tutto lo staff del Parco Volo Alto per la competenza, la disponibilità e per averci sopportato fino a mezzanotte passata.                                                                                                   Claudio Bufalini