Struttura di Attività Nazionale

Discipline Orientali

Organigramma del Settore Judo

ES. SETT. JUDO

BUFALINI CLAUDIO

Responsabile

                                                                                             DABBENE ENRICO

  Diverse abilità
     

 

COPPARI CLAUDIO

 

 

DEGLI ESPOSTI FRANCO

Arbitri

 

FRANZONI ETTORE

Comm.ne Tecnica

 

CAVACIOCCHI MATILDE

Att. Giovanile

  SANCHI FIORENZO

Gare e Pres.ti di Giuria

 

LUCIO GARCIA

DIMATTIA ANDREA

VIOLA DANIELE

VARAZI MAURIZIO

 

Agonisti

 

 

 

 

 

Il Responsabile nazionale del Settore Judo Claudio Bufalini

Commissione Tecnica Nazionale:

FRANZONI ETTORE 7° DAN

BUFALINI CLAUDIO 7° DAN

MOSCATO LUIGI 7° DAN

BISI MAURO 6° DAN

VENTURINI RENATO 7° DAN

 

Un giovane Presidente Biavati Franco con il Maestro Ermanno Toni (8° DAN), uno dei padri del Judo nella UISP

 

Commissione Nazionale Arbitri (SAJ)

DEGLI ESPOSTI FRANCO

FRANZONI ETTORE

BENELLI MAURIZIO

PARODI ITALO

 

Gruppo di lavoro sul Judo Tradizionale

GRADI LUCIANO

TESINI PINO

BERTOZZI SERGIO

CAVACIOCCHI MATILDE

MAGRO NICOLA

 

 

Campionato Nazionale Judo 2017
Campionato Nazionale di Karate 2017
Campionato Nazionale Judo 2016
Campionato Nazionale Karate 2016
Stage Judo 2017

Stage Tecnico/Agonistico Nazionale di Judo

Il we del 18 e 18 marzo a Riccione ha visto una partecipazione record (346) alla edizione 2017 del consueto Stage Nazionale di Judo. Molto partecipate sia le lezioni tecniche che quelle agonistiche. quest'anno per una serie di disguidi non abbiamo ospitato docenti esterni, nonostante questo la risposta è stata importante e i Tecnici che hanno svolto le lezioni hanno soddisfatto le aspettative. E' stata anche l'occasione per conferire al M° Claudio Coppari il 6° DAN.

GTS (Gruppo Tecnici Shotokan)

Sabato 17 giugno 2017 a San Lazzaro (BO) si è tenuto il 3° appuntamento del GTS UISP. E' stata l'occasione per rivedere i programmi di kyhon d'esame DAN, il Kumite "formale" e il M° Caprioli ha proseguito lo studio dei Kata con Bassai Dai e Enpi. I Tecnici hanno avuto modo di confrontarsi su alcuni temi didattici e tecnici. Biavati ha presentato il modulo (sperimentale) per la rilevazione dello status dei candiati all'esame. L'idea è quella di esaminare all'inizio e a metà dell'anno il cadidato, per segnalare le lacune e aiutarlo nel recupero.

Campionato Judo 2017
Campionato Karate 2017