Struttura di Attività Nazionale

Discipline Orientali

Origini del Jutaijutsu

Il Maestro dell’attuale Soke Sensei della Yoshin Ryu, Cesare Turtoro, e massima autorità del Jutaijutsu in Italia, si chiamava Luigi Ferrari Trecate, di origini piemontesi. Militare di carriera, alto ufficiale dell’Esercito Italiano, si congedò dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale per dedicarsi all’insegnamento dell’Educazione Fisica in un noto Liceo della Città di Torino.
Lasciò l’Esercito anche perché ferito ad una gamba da una mina anti-uomo durante una missione in Jugoslavia: venne operato con mezzi di fortuna e decorato alla fine del conflitto.
Proprio l’Esercito fu il tramite per la sua formazione nelle Arti Marziali ed anche negli anni successivi alla guerra continuarono i rapporti di collaborazione con i giapponesi per le discipline marziali.

Insegnò Arti Marziali a qualche decina di giovani italiani, fino alla fine degli anni ’70. L’unico erede al quale consegnò un suo diploma con i passaggi di Grado ottenuti negli anni '60 e '70, in originale e controfirmati, è Cesare Turtoro.

Nel 1978 lo autorizzò ad iniziare la costruzione di una Scuola, la Yoshin Ryu, che diffondesse l’Arte di cui era stato portatore insieme ai suoi compagni nipponici.

Il diploma del Maestro Cesare Turtoro, che lo autorizza all’insegnamento, è stato depositato in copia presso la Sede Nazionale della Lega Arti Marziali, oggi Area Discipline Orientali della UISP.
Oggi l’insegnamento del Jutaijutsu del Maestro Cesare Turtoro (marchio depositato presso la Camera di Commercio di Torino) è autorizzato solo ed esclusivamente dal Maestro stesso.

Campionato Nazionale Judo 2017
Campionato Nazionale di Karate 2017
Campionato Nazionale Judo 2016
Campionato Nazionale Karate 2016
Judoinsieme a Roma il 5 novembre
Stage Judo 2017

Stage Tecnico/Agonistico Nazionale di Judo

Il we del 18 e 18 marzo a Riccione ha visto una partecipazione record (346) alla edizione 2017 del consueto Stage Nazionale di Judo. Molto partecipate sia le lezioni tecniche che quelle agonistiche. quest'anno per una serie di disguidi non abbiamo ospitato docenti esterni, nonostante questo la risposta è stata importante e i Tecnici che hanno svolto le lezioni hanno soddisfatto le aspettative. E' stata anche l'occasione per conferire al M° Claudio Coppari il 6° DAN.

GTS (Gruppo Tecnici Shotokan)

Sabato 17 giugno 2017 a San Lazzaro (BO) si è tenuto il 3° appuntamento del GTS UISP. E' stata l'occasione per rivedere i programmi di kyhon d'esame DAN, il Kumite "formale" e il M° Caprioli ha proseguito lo studio dei Kata con Bassai Dai e Enpi. I Tecnici hanno avuto modo di confrontarsi su alcuni temi didattici e tecnici. Biavati ha presentato il modulo (sperimentale) per la rilevazione dello status dei candiati all'esame. L'idea è quella di esaminare all'inizio e a metà dell'anno il cadidato, per segnalare le lacune e aiutarlo nel recupero.

Campionato Judo 2017
Campionato Karate 2017