Struttura di Attività Nazionale

Discipline Orientali

Takemusu Aiki Tomita Academy

La Scuola Takemusu Aiki Tomita Academy Italia nasce per divulgare i principi nella pratica dell'Aikido.
La parola Takemusu (principio creatore) é la chiave dell'intero sistema dell'Aikido.
Esistono diversi stili di Aikido nati da diversi insegnanti che hanno fatto propri i principi dell'Aikido, che poi hanno trasformato secondo le loro esperienze, fatte anche in ambito di altre arti marziali.
L'Aikido si può considerare un'arte marziale, anche se ritengo che la definizione più giusta sia quella di BUDO.
Nel BUDO non esistono competizioni, l'unica ricerca é quella che porta a divenire coscienti delle proprie capacità e dei proprio limiti. 
Con questi scopi e per questi motivi nasce la Takemusu Aiki Tomita Academy Italy. Emidio Lezza. Il responsabile della TATAI è il M° Emidio Lezza 6° Dan e Shihandai del M° Takeji Tomita.

Per tutte le informazioni su stage ed altro visita il sito: www.takemusuaiki.it

 

Campionato Nazionale Judo 2017
Campionato Nazionale di Karate 2017
Campionato Nazionale Judo 2016
Campionato Nazionale Karate 2016
Judoinsieme a Roma il 5 novembre
Stage Judo 2017

Stage Tecnico/Agonistico Nazionale di Judo

Il we del 18 e 18 marzo a Riccione ha visto una partecipazione record (346) alla edizione 2017 del consueto Stage Nazionale di Judo. Molto partecipate sia le lezioni tecniche che quelle agonistiche. quest'anno per una serie di disguidi non abbiamo ospitato docenti esterni, nonostante questo la risposta è stata importante e i Tecnici che hanno svolto le lezioni hanno soddisfatto le aspettative. E' stata anche l'occasione per conferire al M° Claudio Coppari il 6° DAN.

GTS (Gruppo Tecnici Shotokan)

Sabato 17 giugno 2017 a San Lazzaro (BO) si è tenuto il 3° appuntamento del GTS UISP. E' stata l'occasione per rivedere i programmi di kyhon d'esame DAN, il Kumite "formale" e il M° Caprioli ha proseguito lo studio dei Kata con Bassai Dai e Enpi. I Tecnici hanno avuto modo di confrontarsi su alcuni temi didattici e tecnici. Biavati ha presentato il modulo (sperimentale) per la rilevazione dello status dei candiati all'esame. L'idea è quella di esaminare all'inizio e a metà dell'anno il cadidato, per segnalare le lacune e aiutarlo nel recupero.

Campionato Judo 2017
Campionato Karate 2017