Comitato Territoriale

Ferrara

La grande festa di Giocagin e Ferrara's Sport Talent

Giunto alla sua 23° edizione ferrarese, Giocagin 2018 ha coinvolto 47 società nei due spettacoli svoltisi dalle 15 alle 17 e dalle 20.30 alle 23

 Dopo mesi di preparazione e attesa Sabato 7 aprile, presso il Palasport di Ferrara, è andato in scena Giocagin 2018, la storica manifestazione di danza e spettacolo, targata Uisp, che coinvolge oltre 54 città italiane da febbraio a giugno in nome dello sport e della solidarietà. Sia durante il pomeriggio che la sera si sono riempiti gli spalti per assistere alle esibizioni di ginnastica, danza, pattinaggio, arti marziali e molto altro ancora.

Giunto alla sua 23° edizione ferrarese, Giocagin 2018 ha coinvolto 47 società nei due spettacoli svoltisi dalle 15 alle 17 e dalle 20.30 alle 23.

Tra le grandi novità di quest’anno va segnalato l’evento serale, diventato una vera e propria competizione, il primo “Ferrara’s Sport Talent”. Una sfida ad altissimi livelli con coreografie e spettacoli che hanno richiesto un grande impegno a tutte le società partecipanti. Il maggiore spirito agonistico è stato suggellato da un podio di tre classificati stabilito da una giuria popolare (1 Pattinatori Estensi; 2 Pol. Doro; 3 Gym&Tonic), a cui si è aggiunto un premio del pubblico grazie ad una votazione online (El Movimiento). La partecipazione via web ha rappresentato un vero successo in termini numerici, raggiungendo quota 4000 votazioni. Anche durante  la manifestazione pomeridiana, il vero e proprio Giocagin non competitivo, il pubblico della rete ha deciso tre premi di gradimento: 1 ASD Progetto Danza/B-Side Dance Crew; 2 ASD Pol. Doro; 3 Gruppo Let's Dance Body Time ASD.

Tutto lo spettacolo si è svolto in una scenografia completamente ripensata grazie ai giochi di luci, forniti da Suono e Immagine Srl, che hanno valorizzato le performance dei gruppi. Inoltre, per dare la massima visibilità ai partecipanti della giornata, sono state intervistate tutte le società nel backstage (interviste visionabili sulle rispettive pagine Facebook di Uisp Ferrara e Ferrara's Sport Talent). Ogni esibizione è stata ripresa dai fotografi Uisp e le foto saranno visionabili nei prossimi giorni sul sito www.fotouisp.it.

A coronamento della manifestazione, durante il saluto finale, in cui tutte le società gremivano il campo del Pala Hilton Pharma, un ballo spontaneo ha coinvolto tutti, spettatori compresi, suggellando così una giornata all'insegna dello sport e della solidarietà.

Giocagin e Ferrara’s Sport Talent condividono, infatti, il medesimo spirito solidale verso i più bisognosi, lo stesso biglietto sarà devoluto alla raccolta fondi a favore di progetti di sport e cooperazione, volti soprattutto a migliorare le condizioni di vita di bambini in aree disagiate. La raccolta fondi del 2018 riguarderà i rifugiati siriani in Libano. Sono ormai sei anni che la guerra civile è scoppiata in Siria e 5 milioni di rifugiati sono stati costretti ad abbandonare la normalità delle loro vite cercando rifugio nei Paesi confinanti. Dopo l’intervento del 2017 a Macharia al Qaa, che ha permesso l’acquisto di un primo Ludobus attualmente operativo con operatori formati da Uisp, Giocagin 2018 continuerà, con la sua consueta generosità, a contribuire alla risposta umanitaria attraverso l’acquisto di un nuovo Ludobus che permetterà a Terre des Hommes di raggiungere anche i bambini delle aree più remote garantendo loro il diritto al gioco e all’infanzia.

Ovviamente Giocagin Ferrara è stato reso possibile grazie al Patrocinio del Comune di Ferrara, allo staff Uisp, ai volontari, a tutte le società partecipanti e agli sponsor Conad, Suono e Immagine, Caffè Krifi, Master Street & Sport Wear, Cashback World, L'Archibugio e Delta Web.