Comitato Territoriale

Ferrara

terza tappa trofeo città di Ferrara 2018

 Da inserire nella pagina sportiva

grazie

Daniele 

 

Ha avuto molto successo la “ campestre  Urbana” terza tappa del trofeo uisp città di Ferrara corsa ieri mattina in viale IV novembre ( baluardo di S.Maria) circa 400 sono stati infatti gli iscritti ai quali vanno aggiunti i  partecipanti alla originale cani cross (passeggiata con il proprio quattro zampe) e la camminata alternativa. Bellissimo percorso curato da gruppo sportivo contrada S.Giacomo con diversi passaggi e saliscendi i che lo hanno reso la gara ancora più spettacolare. In aumento il numero di partecipanti alle gare più corte riservate ai giovani e giovanissimi (circa 100) dove ha primeggiare sono stati ancora Francesco Bigoni e Gian Luca Pisciottano, nei 3000 metri invece gloria per l’allievo della quadrilatero Mattia Penazzi e bella prova della Formignanese Stella Fabbri che vince la gara femminile come già accaduto nella prima tappa e ancora davanti ad Elisabetta Lambertini e a Daria Legnaro, Sempre ottima Anna Mangolini terza assoluta.  La  partenza della gara più lunga è stata anticipata dalle note dell’inno nazionale  in occasione della ricorrenza del 4 novembre, una 6 km ad altissimo livello  e combattutissima quella di ieri, un “gomito a gomito” tra Moslim Labouiti e Daniele Angelini ai quali hanno cercato di agganciarsi i seppur validissimi Giorgio Scialabba e Rocco Pezzuto nonché il giovane Adimasu Asado che però hanno dovuto abbandonare ben presto “il trenino” di testa costretti a vedere da lontano la lotta per la vittoria.Labouiti e Angelini hanno continuato insieme a gara  per tutti i 3 giri del percorso fino agli ultimi metri, quando lo spunto vincente del Marocchino gli ha  consentito di Portare a casa la vittoria ma sofferta e di misura diversamente da quanto accaduto domenica nella seconda tappa di Ostellato.Terzo l’aviere Siciliano Giorgio Scialabba (primo lo scorso anno) . Domenica a Bondeno presso l’agriturismo la Florida si correrà la quarta tappa.

 

Classifiche

Minipodistica metri 500 primi 10 assoluti

 

1 Francesco Bigoni  - atl. Delta

2 Ludovico Dondi  - proethics

3 Nicolò Vezzani 

4 Pietro Pavanello  - atl. Estense

5 Marta Gianninoni  - proethics

6 Alice Simani  - faro Formignana

7 Eugenio Dondi  - proethics

8  Andrea D’Iapico   - quadrilatero

9  Giuseppe Parente  - cus Fe

 

Metri 1500 primi 10 assoluti

1 Gianluca Pisciottano  - centese

2 Tommaso Pavani  - atl. Bondeno

3 Sebastiano Zanoli   atl. Bondeno

4 Francesco Macis  - running Comacchio

5 Francesxco Ranaudo  - atl. Estense

6 Lorenzo Grassi  - faro Formignana

7 Thomas Campanella  - atl. Estense

8 lorenzo Grassi  - faro Formignana

9 Daniele Maccaferri   - centese

10 Alessandro Mella   - atl. Estense

Metri 3000

Allievi

1 Mattia Penazzi  - quadrilatero  12,27

2 Sergio Spagnuolo  - atl. Estense 13,27

Allieve

1 Anna Mangolini  - atl. Delta 13,32

2 Irene D’Iapico  - quadrilatero  14,50

Senior/ veterani femminile

1 Stella Fabbri  - faro Formignana 13,12

2 Elisabetta Lambertini  - quadrilatero  13,40

3 Daria Legnaro – avis abano 13,53

4 Chiara Manfredini  - atl. Estense 14,09

5 Navarra Greta S.Giacomo   14,14

6 Drita Zhivani  - faro Formignana   14,15

7 Silvia lelli  finale Emilia  14,25

8 Diana Margutti  - invicta   14,31

9 Giulia Sgoifo   - atl. Estense   14,38

10 Ilaria Baraldi  - faro Formignana 14,35

 

Metri 6000 senir / veterani maschili

1 Moslim Labouiti  - pol centese   20,20

2 Daniele Angelini  - atl. Bondeno   20,21

3 Giorgio Scialabba    - parco alpi Apuane  21,19

4 Rocco Pezzuto - parco alpi Apuane    21,41

5 Adimasu Asado  - centese   22,12

6 Daniele Di Fresco  - faro Formignana  22,43

7 Luciano Borghi  - atl. Bondeno  22,45

8 Nicola Avigni  - salcus 22,54

9 Aniello Sarno  - corriferrara 23,06

10 Claudio Pezzini  - centese 23,50