Comitato Territoriale

Imola Faenza

Orizzonte femminile maschile

ORIZZONTE FEMMINILE MASCHILE

  

Il progetto si pone l’obiettivo di costruire un percorso per un’educazione alle differenze e alla pluralità, non solo tra maschile e femminile, per riconoscere e non nascondere le differenze interne alle stesse soggettività femminili e maschili.

L’obiettivo specifico è di stimolare un nuova relazione, una nuova forma di coabitazione di genere, una decostruzione critica delle forme stereotipate attraverso cui le identità di genere sono culturalmente e socialmente plasmate.

Come si è sperimentato con il progetto Il corpo amico, efficaci strumenti per realizzare questo obiettivo sono la riflessione e il confronto sulle emozioni, su stereotipi e convinzioni, che allieve/vi possono mettere in atto con attività esperienziali adeguatamente monitorati dall’intervento di una facilitatrice.

Gli strumenti per realizzare l’obiettivo, sono la ricerca e il teatro per:

  • migliorare le capacità di relazione e di percezione sensoriale del singolo individuo;
  • favorire l’autostima e la socializzazione attraverso il riconoscimento e l’accettazione di sé e dell’altro/a nelle proprie potenzialità e limiti;
  • fornire agli allievi/e l’opportunità di rendersi protagonisti in un’esperienza d’apprendimento concreta caratterizzata dalla sperimentazione attiva, complementare alla modalità classica di lezione frontale.

 ARTICOLAZIONE

Orizzonte femminile e maschile è articolato in quattro azioni:

Azione 1

Ricerca storica e contemporanea sui temi dei diritti delle donne, della relazione uomo – donna, in cui allievi/e saranno seguiti dall’insegnante e da una facilitatrice per il raccordo delle fasi progettuali . Il lavoro sarà organizzato in gruppi, in una logica di community learning, quindi per tematica o argomento diversi che dovranno comunque essere individuati con l’insegnante.
La ricerca verrà svolta attraverso la consultazione di testi, di materiali e di siti specifici.
Il risultato della ricerca avrà una valutazione ai fini del percorso scolastico degli allievi.

Azione 2

Incontri in aula con un esperto/a per alimentare confronto e riflessione sui materiali ed elaborati individuati dagli allievi/e nell'azione 1. che saranno fondamentale strumento di lavoro del laboratorio teatrale. In questa fase verranno scelti anche i giochi e le prove sportive per la realizzazione della Olimpiade.

Azione 3

Laboratorio teatrale. Gli allievi/e organizzati in gruppi, costruiranno una “sceneggiatura racconto” sulla base dei materiali della ricerca (3 o 4 macro argomenti), preparando il testo teatrale con l’intervento di un attore/esperto di teatro.  Il lavoro teatrale sarà l’occasione di una rappresentazione alla conclusione del progetto, da tenersi nell’ambito scolastico.

Azione 4

Olimpiade Genere a confronto. Organizzazione di una manifestazione sportiva che attraverso il gioco e l'impatto emotivo dell'esperienza vuole destrutturare gli stereotipi legati alle abilità e potenzialità delle persone nello sport e nella quotidianità. Gli allievi/e saranno coinvolti nel suggerire "giochi" e attività di confronto agli operatori Uisp. L'Olimpiade si svolgerà in una giornata alla quale saranno invitati a partecipare anche allievi/e di altre classi.

 

Risultati attesi

Attraverso l’esperienza corporea, l’acquisizione di conoscenza e la pratica di nuovi linguaggi comunicativi, il progetto vuole contribuire allo sviluppo delle capacità percettive ed alla sensibilità del preadolescente, dando un primo avvio alla capacità di giudizio critico, alla capacità di esprimersi e comunicare.

 

 

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

Per l'ingresso al complesso sportivo "Enrico Gualandi" è obbligatorio mostrare il Green Pass. Tutte le informazioni utili

Open day della pallanuoto femminile

Il complesso sportivo "Enrico Gualandi" organizza una prova gratuita della pallanuoto femminile, sabato 6 novembre, alle 17:45. Tutte le informazioni utili

Due open day del Calisthenics

Il complesso sportivo "Enrico Gualandi" organizza due prove gratuite del Calisthenics, martedì 2 e martedì 9 novembre, alle 19:30. Tutte le informazioni utili

Incontro formativo gratuita "Nutrizione e bmr"

Il complesso sportivo "Enrico Gualandi" ospita l'incontro formativo gratuito (per tutti i propri soci) Nutrizione e Bmr, sabato 11 dicembre alle 16. Tutte le informazioni utili

Promozione Sala pesi Ortignola

Fino al 31 ottobre, portando alla Sala pesi al complesso sportivo "Enrico Gualandi" un'amica/o, riceverai il 20% di sconto sul prossimo rinnovo del tuo abbonamento

OrtiDogClub - Il centro cinofilo di Ortignola

Sponsor