Comitato Territoriale

Parma

In cammino con Uisp - Natura e cultura insieme

Dal risveglio della primavera nei Boschi di Carrega ai presepi di Bazzano, 10 mesi di camminate e pedalate tra territorio e cultura

 

Parma, 27 febbraio 2018 – Si è svolta questa mattina, presso il Comitato Territoriale Uisp di Parma, la conferenza stampa di presentazione di "In cammino con Uisp – Natura e cultura insieme”.

Dopo il grande successo della passata stagione, torna per il secondo anno consecutivo “In cammino con Uisp”, l’iniziativa di Uisp Parma che abbina l’attività fisica delle camminate (e delle pedalate) consapevoli alla socializzazione, passando per la conoscenza del territorio e la (ri)scoperta culturale. 17 appuntamenti in 10 mesi, con accompagnatori Uisp esperti e debitamente formati, per scoprire, o riscoprire, luoghi di interesse naturalistico e storico-culturale. Per camminare a contatto con la natura, la cultura e le tradizioni locali e per ripercorrere la storia di Parma, Capitale italiana della Cultura 2020.

Camminare rende più consapevoli del viaggio, nutre il pensiero e la riflessione, promuove il benessere e rinforza il sistema cardiocircolatorio e muscolo-scheletrico. Camminare insieme aiuta a confrontarci con gli altri, a scambiare sensazioni e difficoltà.
Le camminate si sviluppano su un percorso medio di 6/8 km, quasi tutti in piano, con qualche piccola salita.

“In cammino con Uisp – dice il Presidente del Comitato Territoriale Uisp di Parma Donato Amadei – è un’iniziativa finalizzata allo sviluppo dell’attività motoria, che premia i corretti e sani stili di vita e crea aggregazione sociale, alla portata di tutti, proprio come nello spirito Uisp. È un’attività da svolgere sì come attività motoria, ma legata ad un discorso culturale, storico e sociale, in sinergia con alcuni circoli culturali del territorio.”

“Ma non finisce qui – prosegue il Responsabile del Settore Benessere di Uisp Parma Davide Antonelli – Le camminate non si esauriscono solo alla periferia della città. Le camminate fuori porta, della durata di due ore, due ore e mezza in media, sono anch’esse rivolte ai soci Uisp e sono finalizzate alla conoscenza del territorio, privilegiando oltre all’attività fisica, anche l’aspetto naturalistico e quello culturale, per scoprire o riscoprire la bellezza del nostro territorio.”

Il territorio parmense è ricco di storia e cultura, e negli anni si sta consolidando sempre più la realtà dei gruppi di cammino. Uisp Parma non si vuole sostituire a nessuno di quelli già esistenti, ma intende consolidare il lavoro rivolto ai propri soci intrapreso nella passata stagione, proponendo percorsi con accompagnatori (i cosiddetti walking leader) che aiutano a riscoprire i luoghi in cui siamo e che viviamo quotidianamente, ma che spesso sono a noi sconosciuti.
Particolarmente importante, in quest’ottica, sarà la collaborazione con il prof. Danilo Amadei, esperto conoscitore di scorci e storie poco conosciute della nostra città.

I nostri appuntamenti saranno programmati nel cuore di Parma per conoscere “Parma com’è e com’era” e “Fuori porta”, le camminate in provincia, dalla Bassa alle prime colline parmensi.
Protagoniste delle camminate saranno le periferie cittadine, i loro angoli nascosti, la loro vitalità e anche…i loro problemi.
Il calendario apre con le camminate “Fuori porta”, sabato 10 marzo con Primavera nei Boschi, una camminata nel Parco dei Boschi di Carrega per ammirare le prime fioriture primaverili ed il risveglio della natura. Camminare nei boschi ha molti benefici e ci fa recuperare il contatto con la natura, da cui siamo sempre molto distanti, riducendo timori e diffidenze verso un mondo che non conosciamo. In cammino sulle tracce delle prime fioriture del sottobosco che, timidamente, annunciano l'arrivo della primavera, si percorrerà un ampio sentiero all'interno del bosco per poi raggiungere alcuni punti del giardino della Villa Casino dei Boschi, residenza di villeggiatura di Maria Luigia d'Austria, Duchessa di Parma. 

Domenica 15 aprile, in occasione di Vivicittà, è in programma una camminata su percorso naturalistico nel Parco dei Boschi di Carrega.
Su Parma alcune camminate saranno realizzate in collaborazione con enti di promozione sportiva e culturali come il Circolo Arci San Lazzaro. (21 aprile: San Lazzaro – L’ultima risorgiva nel centro abitato di Parma e i canali delle lavandaie).
In occasione della Festa della Liberazione, mercoledì 25 aprile 2018 è in programma la Pedalata resistente: il percorso prevede la partenza da Piazza Garibaldi fino ad arrivare alla fattoria di Vigheffio.

Sabato 5 maggio
scopriremo “Dove scorrevano i canali di Parma”, una camminata di circa 4,5 km seguendo all’inizio il corso ancora visibile del canale Comune, fino ad arrivare al Parco del Naviglio. La settimana successiva, sabato 12 maggio sarà la volta di “Alla scoperta dei gioielli di San Leonardo”, una camminata tra le strade del quartiere San Leonardo alla ricerca di gioielli in esso custoditi: sarà un viaggio nel passato per raccontare le ville, i parchi, le fabbriche abbandonate, con testimoni di storie affascinanti che consentiranno di riscoprire le nostre origini.
Domenica 13 maggio tutti sulle due ruote in occasione di Bicincittà, la manifestazione nazionale di Uisp sulla mobilità sostenibile che tocca anche le periferie di Parma.
O ancora, Sulle orme dei Pellegrini: la via Francigena a Costamezzana (Noceto), prevista per sabato 8 settembre 2018, è una camminata su un breve tratto dell’antica strada del pellegrinaggio medievale che oggi richiama turisti da tutto il mondo.
Sempre a settembre, in occasione del 70° anniversario della nascita della Uisp, è in programma una camminata dal titolo 70 anni e non sentirli: UISP racconta lo Sport e la Costituzione, camminata che si concentrerà sul fatto che sia la nostra Associazione, sia la Costituzione compiono i loro “primi” settanta anni nel 2018.

Varano in Fiore
(domenica 8 aprile) e Speciale November Pork – I Boschi di Maria Luigia (domenica 3 novembre) sono due camminate “Fuori porta” inserite all’interno di manifestazioni già esistenti, per abbinare l’attività fisica alla possibilità di visitare mostre o sagre già consolidate sul territorio parmense.
Ultima tappa del 2018, Bazzano, il paese dei Presepi!, che prevede una passeggiata lungo le vie del paese montano per ammirare l’arte e la tradizione dei presepi. Nell’occasione sarà possibile visitare anche il Museo Uomo Ambiente.

In cammino con Uisp è un’iniziativa gratuita; sarà richiesto un piccolo contributo solo nelle tappe in cui è previsto il pranzo o un rinfresco.
L’attività è riservata ai soci Uisp, ma alcune giornate (come per esempio il Bicincittà o la Pedalata resistente) saranno aperte a tutti.
È consigliata la preiscrizione (basta inviare una mail a segreteria@uispparma.it entro il mercoledì precedente alla camminata).
Per restare sempre aggiornati su queste e sulle altre camminate in programma per il 2018, visita il sito www.uisp.it/parma 

Nella foto, a sinistra il Resp. Settore Benessere di Uisp Parma Davide Antonelli e a destra il Presidente del Comitato Territoriale Donato Amadei

Scarica qui la locandina con il calendario completo di "In cammino con Uisp"

Ginnastica nei parchi

Ginnastica nei Parchi 2018

Calcio

Accesso rapido alla Struttura Calcio

Ciclismo

Accesso rapido alla Struttura Ciclismo

Beach Volley

beach volley parma

Corsi 2017-18

corsi 2017-18

Portale Associazioni e Società Sportive UISP

Colegamento al Portale Associazioni UISP

Copertura Assicurativa Sportiva

Copertura Assicurativa Sportiva