Struttura di Attività Nazionale

Calcio

L’Uisp sulla Rai con il primo Campionato di Calcio Camminato

A Pesaro sono scese in campo otto squadre da varie regioni d’Italia. L'Uisp promuove una nuova cultura del benessere che non trascura il divertimento

 

Parma, 27 giugno 2018 - Non soltanto stelle mondiali e Paperoni del pallone: l'estate del calcio regala anche altre storie, all'insegna di sorrisi amicizia e solidarietà. Rai Sport 1 ha scelto di raccontare la storia del calcio camminato che l’Uisp ha lanciato in Italia due anni fa e sta prendendo piede sul tutto il territorio. L’Uisp ha organizzato il primo Campionato nazionale di calcio camminato a Pesaro dal 21 al 24 giugno. Asd Darwin di Milano è la squadra vincitrice e ha battuto in finale la Asd Adriatica Fm Team di Fermo per 5 a 3. Hanno partecipato alle Finali di questo primo Campionato otto squadre, vincitrici delle selezioni che si sono tenute in varie città:  Milano, Bologna, Bolzano, Cagliari, Fermo, Perugia, Pordenone.  A queste si è aggiunta una squadra di dirigenti nazionali Uisp. Le formazioni sono scese in campo con 6 calciatori e hanno giocato partite di due tempi, ciascuno di 20 minuti.

“Segni particolari: capelli brizzolati, qualche anno e qualche chilo di troppo – così Gigi Cavone presenta i protagonisti delle finali Uisp nel servizio andato in onda martedì 26 giugno su Rai Sport 1 - Un po' di padronanza col pallone tra i piedi e il divieto assoluto di correre e il gioco è fatto: il calcio camminato, felice intuizione nata nel 2011 in Inghilterra e importata in Italia dall’Uisp due anni fa ha celebrato il suo primo Campionato nazionale. Non manca qualche ammirevole gesto tecnico, in nome della cultura del benessere e dello sport da sempre cara alla Uisp e non mancano gli applausi per i protagonisti, tutti rigorosamente over 50. Con il record stabilo dal 72enne Enzo Bacoccoli, discreto passato in Serie C e nessuna voglia di appendere le scarpette al chiodo”.

GUARDA IL VIDEO

Enzo Bacoccoli, della squadra “Ultimi calci” di Bastia (Perugia), è stato il giocatore più anziano che ha partecipato alla manifestazione. Che cos’è il calcio camminato? “E’ un divertimento totale”, risponde Bacoccoli, che svela i suoi trascorsi giovanili in serie C, nella Salernitana, nel Cosenza e nella Reggina. GUARDA IL VIDEO con l’intervista a Bacoccoli, realizzata da Roberto Rodio

Obiettivo del calcio camminato: trasmettere una nuova mentalità sportiva, in cui la prestazione atletica non sia necessaria per la buona riuscita del gioco. Per questo si rivolge a persone over 50 che vogliono continuare a provare l'ebrezza del bel tocco e della tecnica calcistica. “La Uisp si impegna ad offrire sport fuori dai canoni delle discipline codificate, con una grande apertura alle novità - ha detto Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp - Una delle tante iniziative legate al 70° anniversario della nascita dell’Uisp è quella del calcio camminato, in virtù del principio di far muovere più persone possibili, per una cultura del benessere. Non dimentichiamo che lo sport è un diritto di cittadinanza, con il quale è possibile contrastare l'emarginazione e la solitudine”.

“I dati statistici sui livelli di sedentarietà sono preoccupanti – spiega Alessandro Baldi, responsabile nazionale Calcio Uisp - per questo cerchiamo in ogni modo di garantire lo sport per tutti, ai giovani come agli anziani. Vogliamo che lo sport sia a disposizione di tutti nonostante i limiti imposti dall'età. Per questo motivo le squadre di calcio camminato sono composte da Over 50 con due fuori quota di  minimo 45 anni”.

(Fonte: Ufficio Stampa UISP Nazionale)

 

Tweets by NazCalcioUisp

 

 

TITOLI ASSEGNATI 2017

Coppa Nazionale UISP

  • La Ferruzza di Empoli - Toscana
  • Sporting Fiumefreddo - Sicilia (Coppa Disciplina)

Coppa Amatori UISP

  • Santa Sabina di Perugia - Umbria

Rappresentativa Calcio a 11 Maschile

  • Empoli - Toscana
  • Bra - Piemonte (Coppa Disciplina)

Rappresentativa Calcio a 5 Maschile

  • Settimo Cirié Chivasso - Piemonte
  • Arezzo e Firenze - Toscana, Cirié Settimo Chivasso - Piemonte (Coppa Disciplina)

Rappresentativa Calcio a 5 Femminile

  • Settimo Cirié Chivasso - Piemonte
  • Siena - Toscana (Coppa Disciplina)
  • Firenze - Toscana (Coppa Amicizia)

Finali Nazionali Calcio a 11

  • Le Querci (Pistoia) - Toscana

Finali Calcio a 5 Maschile

  • Non assegnato

Finali Calcio a 5 Femminile

  • Le Colombine (Perugia) - Umbria

Rassegna Calcio a 7

  • Sporting Mola (Bari) - Puglia

Finali Calcio a 11 Over 35

  • Club Forza Forlì (Forlì Cesena) - Emilia Romagna