Struttura di Attività Nazionale

Motorismo

Organizzazione Nazionale e Responsabili Regionali: Inizia la nuova stagione

Si è tenuta sabato 08 Settembre a Bologna, presso sede decentrata UISP, con inizio alle ore 10.00, la riunione della Organizzazione Nazionale Motociclismo e Responsabili Regionali Motociclismo.

Presenti alla riunione e intervenuti sui vari argomenti: Andrea Bondi (Responsabile Nazionale), Daniele Manicardi (Emilia Romagna - Resp. Didattica), Maceratesi Giuliano (Marche Resp. Organizzazione), Fausto Ferraldeschi (Umbria), Montagna Pietro (Veneto), Doriano Morandi (Toscana), Moretti Stefano (CoResponsabile Enduro), Davide Lingiardi (Responsabile MotoCross) Giorgio Luini (Responsabile Motorally), Giovanni Valcavi (Responsabile Arbitri e Giudici) Catia Sassatelli (Responsabile Comunicazione), Stephanie Innocenti (Referente Sito, Social Network, Media, etc.),

Ospiti: Ricci Graziano (Emilia Romagna), Chiara Rossetti (Umbria)

La riunione è stata aperta da Bondi Andrea, Responsabile Nazionale Motociclismo, che ha riferito su terzo settore (VEDI articolo con situazione aggiornata a questi giorni), sistema sportivo e Registro Coni 2.0, Circolare n 18 del 1 agosto 2018 Agenzia delle Entrate, quadro politico e istituzionale.

Successivamente sono stati approvati all’unanimità la relazione di bilancio preventivo con il relativo Budget Preventivo.

Viene proposto per il  Settore Innovazione e Sviluppo Responsabile Consolini Celso e come  Resp. Settore Mototurismo Di Pede Nicola.

Il Responabile Nazionale Andrea Bondi presenta il Regolamento Nazionale Motociclismo approvato dalla Direzione Nazionale specificando chiaramente che abbiamo un solo regolamento e non sono piu in vigore i regolamenti passati e non sono piu in vigore i regolamenti regionali.

Il Responsabile Formazione Manicardi Daniele ha presentato il progetto per la formazione Nazionale con un orientamento di copertua Nazionale con corsi nella Area Nord, Centro e Sud, vengono programmati anche gli aggiornamenti delle figure tecniche Motociclismo il tutto è stato confermato all'unanimità.

Ore 17:30 Termine Lavori

Tutti i documenti saranno presentati alla Direzione Nazionale in attesa di approvazione e diffusi ai responsabili in Organigramma per organizzare la parte Tecnica in accordo con la Struttura Nazionale /Regionale/Territoriale come previsto dal Regolamento Nazionale

 FORMAZIONE

Per partecipare ai corsi è necessario presentarsi con uno dei seguenti licenziamenti

  • NON PRATICANTE D + Cartellino Tecnico (28E)
  • PRATICANTE Dirm+ Cartellino Tecnico (28E)
  • A/G + Integrativa + Licenza