Comitato Territoriale

Parma

Corsi di running 2022-2023

CORSI  “RUNNING”
Principianti e medie capacità

PER INFORMAZIONI SUL CORSO E ISCRIZIONI CLICCA QUI!

Per tutti i corsi di  RUNNING saranno attivati nuovi cicli di attività ai quali sarà possibile iscriversi periodicamente, salvo posti disponibili.
Rimanete aggiornati seguendo questa pagina e i nostri social network.  

Cos’è il Running: tradotto letteralmente significa “correre”. Il corso si propone di passare dal jogging (inteso come correre saltuariamente) al running, facendo in modo che lo sportivo prenda “confidenza” con l’attività fisica, per far sì che possa continuare a praticarla in piena autonomia.

A chi è dedicato: allo sportivo neofita o già avviato alla disciplina, che voglia prendere confidenza con tale pratica o che voglia affinare la propria metodologia di allenamento ed essere seguito da un istruttore che lo motiverà e darà consigli su come migliorare la propria performance sportiva.

In cosa consiste: un percorso salutistico di avviamento al running finalizzato ad un benessere fisico a 360°. Dall’importanza dell'alimentazione, alla parte pratica di allungamenti e posture della camminata finalizzata alla corsa.

Lezioni: 18 lezioni bisettimanali oppure 9 lezioni monosettimanali.

Periodo (le date dei cicli potrebbero subire variazioni in caso di recupero lezioni dal ciclo precedente)

 

 

N.B. possibilità d' iscrizione a ciclo incominciato pagando le lezioni rimanenti

Obbligo di presentare copia certificato medico Non agonistico indicante ultimo ECG

PER INFORMAZIONI CONTATTARE ROCCO: 
Tel: 0521 707411
Cel: 348 3602719
email: infocorsi@uispparma.it

 

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Calcio

Accesso rapido alla Struttura Calcio

Ciclismo

Accesso rapido alla Struttura Ciclismo

Atletica

minisito atletica

Corsi in ambiente

Corsi in ambiente

Enjoy Trail - corsi di trail running in ambiente

Enjoy Trail

Corsi e attività 2022-23

corsi 2020-21

Corsi in piscina

corsi in piscina

Corsi in palestra

corsi in palestra

Beach Volley

beach volley parma