Comitato Territoriale

Parma

Dallo sport in città al mare del Salento: i nuovi centri estivi Uisp

Sport, natura, divertimento. E da quest'anno anche mare. È la nuova proposta Uisp Parma per l'estate 2014, dedicata a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

Un ricco cartellone di iniziative pensate appositamente per i più giovani e organizzate in diverse formule, dai più tradizionali Sporty Club ai campi estivi nell'Appennino Tosco-Emiliano, fino alla settimana salentina.

«La Uisp è diventata un importante punto di riferimento per l'estate dei giovani parmigiani – ha spiegato nel corso della conferenza stampa Federica Bona, referente Centri estivi –. Chi partecipa agli Sporty Club e ai campi estivi può provare nuove e diverse esperienze motorie, socializzare e fare gruppo con tanti bambini e ragazzi».

In città si potrà scegliere tra lo Sporty Club di Moletolo e il nuovo Sporty Club Spip, entrambi organizzati su due turni, dal 9 giugno all’8 agosto e dal 25 al 29 agosto, con la sola pausa di Ferragosto.
Lo Sporty Club è rivolto a bambini 4-6 anni e a ragazzi 6-14 anni con un'articolata proposta giornaliera di laboratori creativi, uscite in piscina, sport, giochi tradizionali, momenti relax, affiancati dall'esperienza e dalla competenza dei tecnici educatori Uisp. I partecipanti verranno coinvolti in molteplici attività in base alla propria fascia di età, con l'obiettivo di promuovere le personali capacità creative e motorie di ognuno e di creare momenti di socializzazione e confronto.

La formula Sporty Club permette di scegliere fra il tempo pieno (dalle 7.45 alle 17.30), il tempo parziale (dalle 7.45 alle 12.30) e il tempo parziale con pranzo (dalle 7.45 alle 15).

Sporty Club a Moletolo: il centro estivo è accreditato con il Comune di Parma ed è stato fra i primi organizzati dalla Uisp in città. L'accoglienza dei ragazzi è programmata dalle 7.45 alle 8.50 nello spazio giochi del centro Polisportivo di Moletolo. La “casa base” sarà come sempre la casa colonica che offre l’opportunità di svolgere attività ricreative e rilassanti in freschissimi ambienti.

Sporty Club Spip: l’accoglienza sarà dalle 7.45 alle 8.50 nel Centro sportivo “Asd Valserena” di via Mercalli (Quartiere S.P.I.P.). Le attività principali verranno svolte nella “casa base” allestita nell'accogliente sala del locale Tavolamica.

In provincia è invece confermato lo Sporty Club di Lagrimone, per giovani 6-14 anni. Il centro estivo sarà attivo dal 7 al 18 luglio, dal lunedì al venerdì, nel Centro Sportivo “La Torre”. L’accoglienza è programmata dalle ore 7.45 alle ore 8.30 e l’uscita alle 17.30. Per chi pranza a casa l’uscita sarà alle ore 12.30 e il rientro dalle 14 alle ore 15.

 

Una gradita conferma anche per l'Eco Camp, il progetto estivo organizzato in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Ecosportello Econstile e il Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano e con il patrocinio del Comune di Monchio delle Corti, dei Parchi del Ducato e della Provincia di Parma. L'apprezzato camping avrà come base d'appoggio i due bivacchi di recente ristrutturazione, situati all'interno del castagneto secolare di Casarola, dove i ragazzi, seguiti da tecnici educatori, potranno trascorrere giornate a diretto contatto con la natura.

«Obiettivo dell'Eco Camp è di unire l’aspetto sportivo con l’educazione ambientale – ha sottolineato Rocco Ghidini, responsabile del progetto - attraverso laboratori manuali di riciclo creativo e incontri con gli esperti del Parco, per conoscere storia, curiosità e vita di due importanti animali del territorio, come il lupo e l’aquila reale che proprio in Val Bratica dimorano stabilmente».

Dal punta di vista motorio i ragazzi avranno l'opportunità di praticare sport minori, spesso poco conosciuti: orienteering, frisbee, trekking, kubb e tante altre attività. L'Eco Camp si presenta quindi come un’occasione di aggregazione e di condivisione di nuove esperienze, all'insegna della sostenibilità ambientale, circondati dai suggestivi luoghi del nostro Appennino.

L'Eco Camp offre inoltre alcune interessanti promozioni. Ad esempio, chi ha partecipato alle precedenti edizioni e porta con sé un amico avrà diritto a uno sconto sull'iscrizione, così come i fratelli che si iscrivono insieme al campo estivo possono approfittare di una particolare agevolazione sulla quota di partecipazione.

Ma le opportunità non finiscono qui. Per la prima volta, infatti, i ragazzi 11-14 anni potranno partire per le spiagge salentine accompagnati da istruttori Uisp, grazie al Summer Camp: un'intera settimana, dal 29 giugno al 6 luglio, alla scoperta del Salento, una delle zone più affascinanti della nostra Penisola. Partenza da Parma e Bologna con corriera di linea fino a Castro Marina (Lecce) dove i ragazzi verranno coinvolti in varie attività giornaliere: escursioni, trekking, spiaggia, giochi tradizionali, attività ludiche, multisport, fino a visite guidate a Otranto, Costa Adriatica in barca, Parco delle Querce, Spiaggia di Alimini, Grotta Zinzulusa, Isola dei Conigli, Lecce, Lago Rosso, Porto Cesareo e Porto Selvaggio.

«È la novità di quest'anno – ha commentato Davide Antonelli, responsabile Summer Camp -. L'iniziativa permetterà ai ragazzi di conoscere una delle zone più belle d'Italia, fare escursioni e soprattutto amicizia con nuovi ragazzi».

  

Per informazioni e iscrizioni: Uisp Parma - tel: 0521 707411 - infocorsi@uispparma.it

Eco Camp: Rocco Ghidini - cell. 348 7785498 - r.ghidini@uispparma.it

Summer Camp Salento: Davide Antonelli – cell. 328 4248374 - d.antonelli@uispparma.it

 

 

-------------------------------------

Erika Ferrari

Ufficio stampa Uisp Parma

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE
Calcio

Accesso rapido alla Struttura Calcio

Ciclismo

Accesso rapido alla Struttura Ciclismo

Atletica

minisito atletica

Corsi in ambiente

Corsi in ambiente

Enjoy Trail - corsi di trail running in ambiente

Enjoy Trail

Corsi e attività 2022-23

corsi 2020-21

Corsi in piscina

corsi in piscina

Corsi in palestra

corsi in palestra

Beach Volley

beach volley parma