Comitato Territoriale

Imola Faenza

Coronavirus: il Decreto del 13 ottobre e lo sport

«Il rischio zero, purtroppo, non esiste da nessuna parte. Ma un impianto gestito in maniera corretta, e ancora di più un impianto natatorio, si può definire a ragione come uno fra i posti più sicuri in cui praticare attività sportiva».
Paola Lanzon, presidente di Deai, la società di gestione del complesso sportivo Enrico Gualandi, e di SportUp, commenta il nuovo Decreto del presidente del Consiglio dei ministri che prevede –fra gli altri provvvedimenti– lo stop allo sport amatoriale non regolamentato ma non per le attività delle società che hanno attivato il protocollo anti Covid.
«Già al momento della riapertura di giugno abbiamo riorganizzato gli ingressi e gli spazi (spogliatoi e vasche), predisposto una cartellonistica mirata, e programmato una sanificazione dei locali e dei materiali/attrezzi continua – ricorda Lanzon –, per assicurare la completa sicurezza di persone e istruttori, sia in piscina che in sala corsi e in sala pesi».
E «questa stessa attenzione ha interessato anche i corsi che proponiamo nelle palestre comunali – aggiunge –, in cui si siamo attrezzati per la misurazione della temperatura e la sanificazione degli spazi, secondo quanto disposto dalle normative che noi stiamo applicando con grande rigore».
Trascorsi quattro mesi, «i nostri abbonati e tesserati hanno compreso e apprezzato il nostro sforzo, garantendoci la loro collaborazione, e premiandoci con la loro presenza e partecipazione – è convinta Lanzon –. Per questo ci sentiamo di invitare chi tuttora ha, legittimamente, delle perplessità sulla ripresa dell’attività sportiva a rivolgersi a noi per qualsiasi informazione/chiarimento e ad affidarsi alla professionalità dei nostri dirigenti e istruttori».

In preparazione al VII° Congresso territoriale del comitato territoriale di Faenza e Imola della uisp, è convocata l’Assemblea dei soci e delle socie individuali per lunedi 9 novembre 2020

Tesseramento e pre/post scuola - Orari reception

Per le sole attività ancora attive (tesseramento Uisp e pre/post scuola), la reception del complesso sportivo "Enrico Gualandi" sarà aperta il sabato mattina, dalle 9 alle 12

Uisp Faenza-Imola ospite della trasmissione Run2u

La direttrice del comitato territoriale di Faenza e Imola della Uisp Paola Lanzon sarà ospite della diciassettesima puntata della trasmissione Run2u di Enrico Spada e Sabrina Sgalaberna giovedì 29 ottobre (Lepida Tv) e venerdì 30 (Sport2u Web Tv)

Decreto del 25 ottobre

A seguito del Decreto del presidente del Consiglio dei ministri di domenica 25 ottobre, il complesso sportivo “Enrico Gualandi” resterà chiuso fino a martedì 24 novembre compreso, e il comitato territoriale di Imola e Faenza della Uisp e la società SportUp interromperanno le proprie attività fino a quella data.

Pre e post scuola anno scolastico 2020/2021

SportUp organizza il servizio di pre e post scuola per le scuole elementari Athos Rubri, Sante Zennaro e Bianca Bizzi di Imola

Social Media

 Facebook

Comitato Uisp And Bike

 

Sponsor