Comitato Territoriale

Pistoia

400 iscritti alla Gran Fondo Riccardo Magrini

 

Quasi 400 iscritti domenica 10 giugno per la partenza dal Sesana di Montecatini. La manifestazione, che fa parte del circuito del Giro del Granducato di Toscana, è stata organizzata dall’Ad Montecatini e Sport di Luciana Palermo. Dopo il raduno di tutti i partecipanti, davanti alle tribune dell’Ippodromo, la caravona ciclistica si è diretta alle Terme del Tettuccio per prendere il via ufficiale.

Nel gruppo, trainato dall'ex sindaco Giuseppe Bellandi, c’erano anche gli ex professionisti Luca Scinto, Angelo Citracca e – ovviamente – Riccardo Magrini, animatore delle premiazioni finali. Come speaker e animatore della manifestazione Andrea Berton, il tutto nella bella cornice del Sesana, arricchito dagli stand degli sponsor della manifestazione.

Tre i percorsi, il corto di 54 chilometri, il medio di 96 e il lungo di 129 chilometri. Per ogni percorso – una volta lasciata la cittadina termale – il passaggio da Collodi e San Gennaro, per poi affrontare la salita al borgo di Montecarlo, dove ad attendere la comitiva c’era un lauto ristoro e gli scatti fotografici del Pirata.

Mentre il corto prendeva la direzione del ritorno a Montecatini Terme, passando da Ponte Buggianese, il medio e il lungo imboccavano la direzione del padule di Fucecchio per far ritorno da Stabbia, lungo la Via Francesca a Montecatini, per affrontare la salita del Vico, transitando anche dal centro di Montecatini Alto, passando dall’aspro tratto in ascesa in lastricato, della Porta al Borgo fin dentro la piazzetta.

Mentre il medio discendeva nuovamente su Montecatini, per andare ad affrontare l’ultima asperità, quella di Massa dal versante di Vangile, il lungo scendeva a Nievole per risalire Marliana e ritornare a Vico, ripercorrendo il tracciato finale che già il medio aveva concluso.

Tesseramento Uisp: immagine e significato

BILIARDO