Comitato Territoriale

Siena

“Vivicittà”: a Siena si corre per l’uguaglianza e ..per il cuore

Domenica 31 marzo torna la corsa podistica in contemporanea in tutta Italia

Tornano domenica 31 marzo le emozioni del “Vivicittà”, la corsa podistica giunta alla trentaseiesima edizione e che verrà corsa in contemporanea in tutta Italia e coinvolgerà anche ventiquattro istituti penitenziari. A Siena si correrà per dieci chilometri attraverso il centro storico, con partenza e arrivo all’interno della Fortezza Medicea. Verrà organizzata anche una passeggiata ludico motoria di sei chilometri di lunghezza, sempre all’interno del centro storico di Siena, mentre per i bambini è prevista una mini-passeggiata sui bastioni della Fortezza. Un evento, dunque, coinvolgerà anche nell’edizione 2019 tutta la cittadinanza.

Vivicittà. Come ogni anno “Vivicittà”, organizzato da Uisp, è una manifestazione a vocazione solidaristica: quest’anno un euro di ogni iscrizione verrà devoluto per un progetto a favore dei bambini siriani che fuggono dalla guerra. Per questo lo slogan scelto quest’anno per “Vivicittà” è “l’uguaglianza è in gioco”. Il 31 marzo “Vivicittà” toccherà ben sessanta città in Italia e nel mondo. Si correrà come sempre negli istituti penitenziari di tutta Italia e anche all'estero: saranno sedici le sedi, dalla Francia alla ex Yugoslavia, dall'Africa al Libano. La partenza in contemporanea della corsa è fissata per le ore 9,30. Fra le novità di quest’anno l’organizzazione, prima della partenza della corsa di Siena, ci sarà il “Flash mob per la vita”, sempre presso la Fortezza Medicea. Cse, Comitato Scientifico di Emergenza, società che si occupa di aggiornamento, formazione e assistenza tecnica sulla rianimazione cardio-polmonare, coinvolgerà i cittadini presenti in una breve, ma significativa lezione teorica frontale e addestramento pratico, per prepararli alla fine a svolgere una coreografia musicale, svolta da tutti contemporaneamente su dei manichini a forma di cuore forniti dalla stessa società. Un momento ludico coinvolgente, una coreografia da diffondere sul web e che possa sensibilizzare la comunità la rilevanza dell’arresto cardiaco e l’importanza di conoscere e saper eseguire le manovre che possono salvare la vita. 

I dati. I dati dicono che il 70% degli arresti cardiaci avviene in presenza di qualcuno che potrebbe iniziare la rianimazione cardiopolmonare (Rcp); in Europa la Rcp viene iniziata da qualcuno dei presenti soltanto nel 15% dei casi di arresto cardiaco, in Europa ogni 90 secondi un tentativo di Rcp non ha successo perché iniziato tardi. Quando chi è testimone di un arresto cardiaco inizia la Rcp prima dell'arrivo dell'ambulanza, le possibilità di sopravvivenza raddoppiano o triplicano. Se riuscissimo ad aumentare la percentuale di Rcp immediata dall'attuale 15% al 50-60% dei casi, potremmo salvare circa 100.000 persone all'anno in Europa. In Italia oltre 60.000 persone ogni anno sono colpite da arresto cardiaco, ogni giorno in Europa 1000 persone muoiono per arresto cardiaco, tante quante ne trasportano due Jumbo Jet. Ogni anno nei luoghi di lavoro si verificano 10.000 casi di arresto cardiaco. Se si iniziasse immediatamente la Rcp associata rapidamente alla defibrillazione quando indicato dal dispositivo, si potrebbe aumentare la sopravvivenza dal 5% al 60%.

 

REGOLAMENTO


Art. 1 La Uisp Siena e la struttura Atletica Leggera, organizzano, una manifestazione podistica a carattere
agonistico sulla distanza di Km.10 sul suggestivo percorso lungo le vie Medioevali del centro storico di Siena.
Tempo massimo è di 105 minuti.
Art. 2 La manifestazione avrà luogo il giorno 31 Marzo 2019 con ritrovo ore 8,00 alla Fortezza Medicea,
partenza alle ore 9,30.
Art. 3 Le iscrizioni si ricevono entro Giovedì 28 Marzo, c/o Uisp Siena, Strada Massetana Romana, 18 Fax
0577 271907, e-mail: podismo.siena@uisp.it, accompagnate dalla tassa individuale di €. 5,00.
La mattina della gara la tassa gara sarà di €. 8,00.
I PETTORALI DOVRANNO ESSERE RITIRATI E PAGATI ENTRO LE ORE 18,30 DI VENERDI 29 Marzo
Le iscrizioni della gara competitiva si accettano dietro presentazione dell’elenco dei partecipanti, su carta
intestata della società e firmato dal presidente, specificando i dati anagrafici dell’atleta iscritto, il numero di
tessera e dichiarando che gli atleti sono in regola con il certificato medico .Coloro che si iscrivono individuali
all’atto dell’iscrizione dovranno presentare tessera assicurativa anno 2019 dell’Ente di appartenenza e il
certificato medico agonistico per Atletica Leggera, per i liberi è obbligatorio presentare il certificato medico
agonistico per Atletica Leggera, senza detti documenti non saranno accettate le iscrizioni.
Art. 4 A ciascun partecipante, all’atto dell’iscrizione sarà consegnato il Pettorale e la T-shirt VIVICITTA’
premio in busta a tutti gli arrivati
Art. 5 Ciascun partecipante avrà garantita l’assistenza sanitaria ed il ristoro di fine manifestazione.
Art. 6 Alla manifestazione agonistica possono prendere parte i tesserati, uomini e donne, dell’Uisp, della
Fidal, runcard e altri Enti di Promozione Sportiva, purché in regola con le norme di tutela sanitaria agonistica.
Art. 7 A conclusione delle gare italiane e di quelle che si svolgono all’estero, verrà compilata una classifica
unica a tempi integrati, distinta in maschile e femminile. Allo scopo di permettere una corretta integrazione dei
tempi, a ciascun percorso verrà assegnato un coefficiente di compensazione (positivo o negativo) in relazione
al profilo altimetrico.
Art. 8 Il tempo massimo per la gara competitiva è fissato in 105 minuti.
Art. 9 L’età minima di partecipazione alla gara agonistica è dal 2001..... ecc.
Art. 10 I concorrenti non possono modificare in alcuna maniera le dimensione del pettorale di gara, ne
coprirlo pena l’esclusione dalla classifica.
Art. 11 Saranno premiati con Premi Vari, i primi Dodici Uomini, le Prime Dieci Donne.
Art. 12 Coppe alle Otto Società con il maggior numero di iscritti al 28/03/2019
Art. 13 Il Comitato Organizzatore Nazionale ed i Comitati Locali declinano ogni responsabilità per danni subiti
da cose o persone, prima, durante e dopo la manifestazione non inerenti una loro specifica responsabilità.
Passeggiata Ludico Motoria di Km. 6 lungo un suggestivo percorso attraverso vie medioevali del
centro storico, aperte a tutti purché in regola con le vigenti norme sanitarie.
Le iscrizioni si ricevono entro Giovedì 12 Aprile, c/o Uisp Siena, Strada Massetana Romana, 18 Fax 0577
271907, e-mail: podismo.siena@uisp.it, accompagnate dalla tassa individuale di €. 5,00.
La mattina della gara entro le ore 9,00 la tassa individuale sarà di €. 6,00.
Mini passeggiata sui bastioni della Fortezza Medicea per i nati dal 2003 al 2014, Iscrizione €. 3,00.
Solo per informazioni tel. 0577 271567 cell. 3403927634
A tutti gli iscritti T-Shirt VIVICITTA’ Premio in Busta a tutti gli arrivati
La manifestazione è valida per il Trofeo Gran Fondo Uisp-ChiantiBanca

 scarica il volantino in formato pdf 

Per informazioni. Le adesioni a “Vivicittà” sono raccolte dal Comitato Uisp di Siena attraverso la mail podismo.siena@uisp.it, telefono 0577 271567.

VIDEO GALLERY UISP SIENA

FOTOGALLERY UISP SIENA

CENTRI ESTIVI MULTISPORT UISP

RASSEGNA STAMPA UISP SIENA

COLLABORA CON NOI

TUTTO SULLE NOSTRE PISCINE UISP

SERVIZI AI SOCI E MODULISTICA