Comitato Territoriale

Imola Faenza

New Team Imola - Comunicato Csi Clai e Uisp Imola Volley

La New Team Imola accede alla Final Four under 16 regionale. Forte della vittoria contro Voghiera per 3-1 di venerdì scorso, la squadra di pallavolo nata dalla collaborazione fra la Csi Clai e la Uisp Imola Volley (SportUp) conquista un posto fra le prime quattro squadre dell’Emilia Romagna.
La finale è in programma domenica 22 maggio.

Un risultato veramente storico per la nostra città.
E i complimenti delle due società sono tutti per le ragazze Giorgia Quattrini, Giorgia Contoli, Sofia Lanzoni, Serena Frascari, Bianca Benedetti, Giulia Simoni, Milena Turri, Francesca Fort e Letizia Fazziani (libero), e per i due allenatori Luca Penazzi ed Edoardo Cavallo.

Gli allenatori
«Il risultato va oltre ogni più rosea aspettativa – commenta Edoardo Cavallo –. Sinceramente non saprei neanche dire da quanti anni è che una squadra di Imola non raggiunge le Final Four di under 16 femminile. Sono contentissimo, soprattutto per le ragazze, anche perché è soprattutto per loro che lavoriamo. Il rapporto con Luca è veramente magnifico. Questi due anni sono volati!».
«Siamo tutti contentissimi – gli fa eco Luca Penazzi –. Nell’ultima partita contro Voghiera sapevamo che avevamo di fronte una squadra impegnativa contro cui avevamo già perso nella prima fase. Dopo i primi due set le ragazze sono venute fuori molto bene, alzando molto il livello, soprattutto in difesa. Con umiltà ho detto alle ragazze che a buon diritto possiamo considerarci tra le prime 10 squadre in regione. Non dimentichiamo che le prime tre dei tre gironi della prima fase sono comunque squadre molto forti. Questo è il premio per come abbiamo affrontato questi due anni. Quest’anno la squadra ha avuto un momento difficile ad inizio gennaio. La pausa del covid ci ha permesso di allenarci senza dover pensare ai risultati del campo, e siamo stati bravi a sfruttare bene quel momento per ricaricarci. La soddisfazione è grande se pensiamo che alla fine saremo noi a rappresentare la provincia di Bologna nella finale regionale. Questo risultato è la dimostrazione che queste forme di collaborazione tra le società è la strada migliore non solo per la crescita delle ragazze, ma anche per allenatori e società. Da parte mia vanno i miei più sentiti ringraziamenti a tutti componenti dello staff tecnico per l’ottimo lavoro svolto».

Le società
«Siamo tutti molto contenti – aggiunge Paola Lanzon, presidente di SportUp –. Il lavoro che hanno svolto queste ragazze e i loro due allenatori in questi due anni è stato premiato nel miglior modo possibile. Ed è la conferma che l’unione fa veramente la forza: la lungimiranza di aver collaborato per assicurare la continuità sportiva al gruppo under 15 si è dimostrata vincente. Un altro messaggio che emerge è che Imola è una città ricca di talenti sportivi in tutti i settori e a qualsiasi livello, non solamente agonistico. E questa è la dimostrazione dell’importanza che lo sport di base riveste nella crescita dei nostri bambini e ragazzi. Aspetto non meno significativo, in questi anni di pandemia così complicati lo sport riveste un grande ruolo di sostegno psicologico, soprattutto per i giovani ma non soltanto. L’investimento pubblico sullo sport è un investimento in salute fisica e psicologica».
«La gioia per questo risultato è enorme – continua Stefano Mongardi, presidente di Csi Clai –. Il merito è di tutte le ragazze e dei loro allenatori. In particolar modo però sono contento del fatto che questo sia il frutto della collaborazione tra Csi Clai e Uisp Imola Volley. Questo significa che a Imola possiamo ambire a traguardi importanti senza doversi allontanare più di tanto. E voglio sperare che questo sia solo l’inizio, e che questo risultato possa servire da stimolo per ulteriori collaborazioni, sia in altre categorie di età, sia con altre società del nostro circondario».

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

Avete pensato a chi destinare il vostro 5x1000? Perché non sostenere Uisp Imola Faenza e lo sport per tutti? Dopo più di sei mesi di chiusura degli impianti e di blocco delle attività, possiamo ripartire. Assieme.

Centri estivi

Le nostre promozioni

COMPLEANNO - Ingresso gratuito per un'attività a scelta al complesso sportivo "Enrico Gualandi" (anche per chi non ha mai frequentato l'impianto)

UNIVERSITA' - Ulteriore sconto del 10% per gli abbonamenti mensili, trimestrali, semestrali e annuali under 25 per il nuoto libero e la sala pesi al complesso sportivo "Enrico Gualandi". E ingresso gratuito per un'attività a scelta per ogni 30/30 e lode entro un mese dalla verbalizzazione del voto

FEDERAZIONE DIABETE EMILIA-ROMAGNA - Sconto del 20% sull’attività corsistica al complesso sportivo "Enrico Gualandi", all'impianto "Amedeo Ruggi" e nelle palestre comunali

Sponsor