Comitato Territoriale

Roma

Dall'acquedotto al porto, l'acqua accompagna Corri per il Verde.

Oltre 900 gli arrivati alla seconda tappa nel Parco di Tor Tre Teste. In giornata presentata a Fiumicino l'appuntamento ai porti imperiali.

Migliaia di persone hanno affollato ieri il Parco di Tor Tre Teste. La periferia est ha accolto le numerose società podistiche di Roma e Provincia in occasione della seconda tappa di Corri per il Verde. Nonostante la pioggia mattutina, i podisti di tutte le età hanno dato vita ad una delle edizioni con il maggior numero di arrivati al traguardo da qualche anno a questa parte. 

La cronaca sportiva della giornata registra la vittoria di Miki Campanella della Running Club Futura, seguito da Luca Parisi (Roma Atletica) e Diego Papoccia (Pam Morolo). Per le donne successo di Federica Proietti (Giovanni Scavo2000), seconda Lucia Mitidieri (Avis Lago Negro) seguita da Angelica Apuzzo della Acsi Italia Atletico.

La giornata di oggi è stata l'occasione per commentare la gara di Tor Tre Teste e presentare la tappa di Fiumicino. L'UISP di Roma è stata ospitata dal Comune di Fiumicino per la conferenza stampa di presentazione del terzo appuntamento, quello dei Porti Imperiali. Gianluca Di Girolami presidente dell'UISP di Roma ha ricordato come l'associazionismo sportivo sia un naturale presidio territoriale nei quartieri: "Ascoltare l’associazionismo sportivo da parte del governo della città è uno strumento straordinario per capire cosa accade nei quartieri, con un po’ d’anticipo, evitando di arrivare in ritardo come è capitato in questi giorni». “Con questa gara - ha detto Gianluca Di Girolami, presidente dell’Uisp Roma - torniamo al Porto di Traiano dopo circa 15 anni di assenza e con numeri che sono diventati molto più grandi. Corri per il verde è la corsa più longeva del centro Italia e, per questa edizione, abbiamo scelto luoghi simbolo che hanno come filo conduttore l’acqua. È una corsa fortemente caratterizzata dai giovani, visto che in media la metà dei partecipanti ha meno di 15 anni. Le distanze varieranno in base alle categorie, dai 6 km fino a poche centinaia di metri nel caso dei piccolissimi”.

Il sindaco Esterino Montino ha ribadito: "Con questa manifestazione vogliamo valorizzare uno dei più grandi complessi archeologici esistenti. Lo sport è uno dei veicoli importanti su cui già stiamo puntando e vogliamo continuare a puntare. Anche se siamo dentro a un territorio che di bellezze ne ha tantissime, quest’area rappresenta un pezzo unico. Nessuno ha un complesso archeologico di questa natura”. Presenti anche l'assessore allo sport Paolo Calicchio che ha ricordato: "E’ stato un momento molto importante di condivisione e preparazione di questa gara che unirà sport e archeologia, permettendo di far conoscere il sito a tante famiglie e bambini. Sono state interessate, naturalmente, anche le scuole del Comune di Fiumicino”.

“La nostra idea –afferma il Direttore dell’Area Archeologica Renato Sebastiani – è quella di arrivare prima o poi a una fruizione integrata tra parte pubblica e privata. Abbiamo come obiettivo quello di rendere sempre più questi luoghi visitabili e farli diventare dei produttori di cultura. 
Questo è uno dei momenti in cui si concretizza la rete che stiamo costruendo con istituzioni e privato per rendere questo sito sempre più un patrimonio mondiale, facendolo conoscere come tale. E’ veramente una soddisfazione ospitare una corsa come Corri per il Verde all’interno del Porto di Traiano”.

 Appuntamento per domenica 30 novembre nell'Area Archeologica del Porto di Traiano (Via Portuense km 2360).

Iscrizioni

-----------

facebook.com/uisproma

Sport, amore e fantasia

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

PRENDE IL VIA LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA 2021/2022

Sul sito della Uisp Roma nella sezione Tesseramento e Servizi ai Soci è disponibile la modulistica necessaria per l'adesione delle associazioni e società sportive, per il tesseramento dei soci e l'iscrizione al registro delle ASD/SSD del CONI.

Grazie alla campagna nazionale "RipartiAmo lo Sport" tutte le ASD/SSD affiliate nella passata stagione che decideranno di rinnovare l'adesione per il 2021/2022 avranno uno sconto di 50,00 euro sul costo di affiliazione.

E' sempre attiva la Piattaforma di Servizi Uisp dedicata alle ASD/SSD con tutte le info utili per la gestione della tua associazione e con tutti gli aggiornamenti sull'attuale emergenza sanitaria;
 
Dato il protrarsi fino al 31 marzo prossimo dell'emergenza sanitaria Covid-19, la nostra sede di viale Giotto 16 riceverà ancora su appuntamento, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 17:30.
 
Per fissare un appuntamento è possibile chiamare 065758395, oppure scrivere all'indirizzo mail roma@uisp.it.
 
Sta partendo una nuova stagione sportiva. Vivila con noi!

 

Assicurazione Marsh - UISP

Piattaforma di Servizi per ASD e SSD

Impianto Sportivo Fulvio Bernardini

Uispress

Pagine UISP

Selezione Stampa