Comitato Territoriale

Roma

Vela

L’obiettivo della vela UISP è quello di diffondere la cultura del mare, l’arte marinaresca velica, promuovere la salvaguardia dell’ambiente marino attraverso attività di insegnamento, formazione tecnica e pratica sportiva, secondo il concetto dello Sport considerato nella sua importanza sociale al pari del diritto di cittadinanza.
L’UISP diffonde i suoi principi ed i suoi insegnamenti anche presso le classi svantaggiate: emblematica è l’esperienza maturata con il progetto Capitan Uncino, portato avanti in più edizioni dalla lega Vela Nazionale UISP, ha condotto alla formazione di diversi gruppi di lavoro formati da ragazzi con diverse abilità, impegnati nella costruzione di imbarcazioni a vela progettate per un uso più ampio possibile.

LA VELA UISP

  • Vela su Deriva: si pratica con imbarcazioni leggere senza zavorra. Il campo di impiego è la fascia marina a ridosso della costa, rappresenta la base per acquisire sensibilità e “piede marino” necessari ad andare per mare. 
  • Vela su cabinati: si pratica con imbarcazioni abitabili. Il campo di impiego va dalla fascia costiera all’altura, in base alla categoria di classificazione, alle dotazioni di sicurezza imbarcate ed alle abilitazioni di chi si assume la responsabilità della conduzione.
  • Windsurf: si utilizza con le caratteristiche “tavole a vela”, presuppone un certo impegno fisico ed una minima preparazione atletica. 
  • Kitesurf: differisce dal windsurf principalmente per il fatto che la vela è del tutto simile a quelle impiegate per il parapendio; si presta particolamente alla ventosità del litorale romano. 

Le società affiliate possono operare, oltre che per finalità puramente formative e culturali, anche con finalità agonistiche tramite affiliazione supplementare alla FIV, secondo lo spirito del protocollo d’intesa con tale federazione.

 

Assicurazione Marsh - UISP

Servizi per le Associazioni e le Società Sportive

Impianto Sportivo Fulvio Bernardini

Partnership UISP Roma - ASD Divino Amore Insieme