Struttura di Attività Nazionale

Subacquea

30° Stage Sottoghiaccio a Lago Santo Modenese

A partecipare alla parte formativa e a quella pratica sono stati sommozzatori provenienti da diverse Regioni italiane.

Lo Stage nazionale di immersione sotto ghiaccio è ormai una consolidata iniziativa del coordinamento delle attività subacquee della Uisp giunta quest’anno alla sua Trentesima edizione. Quello organizzato il 12 e 13 marzo 2016 è il secondo organizzato proprio al lago Santo Modenese. Interessante anche l’immersione addestrativa del Gruppo Sommozzatori della Protezione Civile.

 

Sabato pomeriggio è iniziato il lavoro per aprire le buche per scendere sotto la coltre ghiacciata seguito dal coordinatore nazionale della specialità Antonino Arena; tra le attrezzature utilizzate anche una motosega con lama di 120° cm di lunghezza che ha facilitato il taglio dello spessore di oltre un metro di ghiaccio, al termine delle operazione, dopo il tramonto con il primo buio serale, sono scesi alcuni sommozzatori per l’immersione notturna programmata.

 

Sempre nel pomeriggio di sabato un nutrito gruppo di partecipanti ha preso parte alla ciaspolata organizzata per visitare i dintorni del lago fino ad arrivare al Lago Braccio accompagnati dalle guide ambientali escursionistiche del gruppo trekking “La via dei monti”

A seguire, l’ottima cena al Rifugio Vittoria che ha permesso di passare una serata conviviale in attesa del meritato riposo.

 

Alle prime luci dell’alba è stata aperta una buca proprio al centro del lago dove la profondità ha permesso ottime immersioni da parte dei partecipanti che sono scesi a coppie con le procedure degli standard di assoluta sicurezza; in superficie controllava che tutto si svolgesse per il meglio la squadra di emergenza che ha garantito il corretto svolgimento dell’immersione.

 

Al termine, sempre al Rifugio Vittoria, si è tenuto il pranzo e a seguire, prima della consegna degli attestati a tutti i partecipanti, è stato ricordato l’impegno delle Attività Subacquee della Uisp nell’affermazione di genere nella pratica subacquea e nello Sport in generale, per questo la giornata è stata chiamata “Mimose Sottoghiaccio.

 

Un particolare ringraziamento ai dirigenti del Parco del Frignano per aver concesso tutte le autorizzazioni necessarie per l’organizzazione dello stage, ai soccorritori del SAER che hanno vigilato anche sulla manifestazione e, non ultimo, a Massimo del Rifugio Vittoria con il quale si è consolidato un rapporto umano che va oltre l’ottima ospitalità ricevuta. 

 Galleria

Per il video clicca qui

Di seguito tutte le trenta edizioni:

7 febbraio 1988 - Lago di Cei

12 febbraio 1989 - Lago di Cei

11 febbraio 1990 - Lago di Cei

3 febbraio 1991 - Lago di Cei

9 febbraio 1992 - Lago di Cei

14 febbraio 1993 - Lago di Cei

13 febbraio 1994 - Lago di Cei

12 febbraio 1995 - - Lago di Cei

4 febbraio 1996 - Lago della Serraia

9 febbraio 1997 - Lago della Serraia

8 febbraio 1998 - Lago della Serraia

7 febbraio 1999 - Lago della Serraia

5 febbraio 2000 - Lago della Serraia

4 febbraio 2001 - Lago della Serraia

10 febbraio 2002 - Lago della Serraia

2 febbraio 2003 - Lago della Serraia

8 febbraio 2004 - Lago della Serraia

6 febbraio 2005 - Lago della Serraia

5 febbraio 2006 - Lago della Serraia

4 febbraio 2007 - Lago della Serraia

10 febbraio 2008 – Lago della Serraia

15 marzo 2008 - Lago di Alleghe

14 marzo 2009 - Lago Fedaia

13 marzo 2010 - Lago Cavia

5 marzo 2011 - Lago dei Caprioli

10 marzo 2012 - Lago di Calaita

3 febbraio 2013 - Lago delle Pozze

2 marzo 2014 - Lago Gemini

15 marzo 2015 - Lago Santo Modenese

13 marzo 2016 - Lago Santo Modenese