Comitato Territoriale

Roma

Caro bollette: “Le associazioni sportive sono allo stremo!”

Il presidente nazionale Uisp, Tiziano Pesce, interviene dalle pagine di Corriere della Sera-Buone Notizie: "I rincari pesano del 300-400%"

 

Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp, rilancia l'allarme per gli effetti dei rincari di gas ed energia elettrica, stavolta dalle pagine di Corriere della Sera-Buone Notizie: "Il caro bollette spegne gli aiuti", è il titolo dell'articolo di Giulio Sensi, che mette insieme le criticità cui stanno andando incontro le realtà del terzo settore: le organizzazioni non profit, infatti, sono in difficoltà per i costi energetici aumentati, con rischio chiusure per tanti centri che garantiscono servizi ad anziani, bambini, persone con disabilità.

“I rincari delle forniture di gas ed energia elettrica, ma anche del gasolio per riscaldare l’acqua delle piscine, pesano del 400% sull’organizzazione dello sport sociale e per tutti - afferma Tiziano Pesce - Le asd e le società sportive che promuovono attività e gestiscono impianti sportivi pubblici sul territorio, sono allo stremo. Due anni e mezzo di pandemia Covid ci hanno dimostrato l’importanza vitale della salute, del movimento e della socializzazione attraverso lo sport: oggi la ripresa del tessuto associativo del territorio è fortemente compromossa dal carovita e dal caro bollette. Chiediamo al governo interventi strutturali per non portare alla chiusura il mondo della promozione sportiva e sociale di base. Anche un bocciodromo, che ha bisogno di essere illuminato e riscaldato perché frequentato da persone spesso anziane o fragili, rappresenta per molti centri piccoli e grandi un presidio di relazioni e di vita”.

Anche il Forum nazionale del terzo settore, con il direttore Maurizio Mumolo, evidenzia la difficoltà del momento: "L'impatto si rovescia su tutti gli enti, sia di natura associativa sia imprenditoriali. In alcuni settori produce effetti più gravi in altri meno, ma è un problema serio perché i servizi svolti dal terzo settore non hanno le caratteristiche del mondo delle imprese, dal momento che non ci sono clienti su cui scaricare le spese che aumentano".

In questi giorni sono tantissimi gli appelli che stanno arrivando dal territorio, per evitare ch si giunga alle chiusure degli impianti. Sui media rimbalza la voce dei Comitati Uisp, dal nord al su del Paese: TVRS ha intervistato il presidente Uisp Marche, Simone RicciattiGUARDA IL VIDEO

"Continuiamo a fare da megafono alla voce di tutte le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche in difficoltà, con serietà e coraggio - dice Ricciatti - Chiediamo interventi mirati del Governo per non portare alla chiusura il mondo della promozione sportiva e sociale di base, con la cessazione dell’attività per decine e decine di migliaia di sodalizi, che, per milioni di cittadini e cittadine, di ogni età e condizione, rappresentano autentici presidi territoriali di sport per tutti.

 NOTIZIE DA UISP NAZIONALE

PRENDE IL VIA LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA 2022/2023

Sul sito della Uisp Roma nella sezione Tesseramento e Servizi ai Soci è disponibile la modulistica necessaria per l'adesione delle associazioni e società sportive, per il tesseramento dei soci e l'iscrizione al registro delle ASD/SSD.

E' sempre attiva la Piattaforma di Servizi Uisp dedicata alle ASD/SSD con tutte le info utili per la gestione della tua associazione e con tutti gli aggiornamenti sull'attuale emergenza sanitaria;
 
La nostra sede di viale Giotto 16 riceverà ancora su appuntamento, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 17:30.
 
Per fissare un appuntamento è possibile chiamare 065758395, oppure scrivere all'indirizzo mail roma@uisp.it.
 
Sta partendo una nuova stagione sportiva. Vivila con noi!

Assicurazione Marsh - UISP

Piattaforma di Servizi per ASD e SSD

Impianto Sportivo Fulvio Bernardini

Formazione

Uispress

Pagine UISP